Ragusa, buona la prima. Battuta l’Olympia con una super Walker

Ragusa, buona la prima. Battuta l’Olympia con una super Walker

Commenta per primo!

Prima uscita stagionale per la Virtus Eirene Ragusa impegnata oggi pomeriggio presso il Pala Arcidiacono contro l’Olympia Catania. Le iblee hanno vinto l’incontro col punteggio finale di 92-68 (50-30 all’intervallo). Nonostante l’arrivo tardivo delle 2 straniere che si sono aggregate al gruppo solo ad inizio settimana, si comincia ad intravedere il nuovo volto di questa Passalacqua. Una squadra che al di là della differenza di categoria con l’avversario odierno (serie A2) ha dimostrato di avere un eccellente potenziale offensivo. Seppur priva della fuoriclasse Williams (arrivo previsto il 1 Ottobre) e le assenze forzate per problemi fisici di Soli e Richter, le biancoverdi hanno condotto sin dalle battute iniziali l’incontro raggiungendo anche i 30 punti di vantaggio nella terza frazione. Migliori realizzatrici del match l’accoppiata Malashenko-Walker (52 punti in due) ma spunti interessanti anche dalla regia di Giulia Gatti e dalle giocatrici del gruppo promozione. Molino a fine gara ha dichiarato: “Test utile poiché in allenamento non eravamo riusciti sino ad ora a giocare mai un 5 vs 5, siamo ancora indietro nella nostra organizzazione soprattutto difensiva ma, smaltiti i carichi di lavoro di queste prime due settimane e recuperando le assenti, sono certo che abbiamo ampi margini di miglioramento”. Si puo’ solo migliorare nelle prossime settimane, dai cosi’!!!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy