A1 – Ragusa parte forte e piega Lucca

A1 – Ragusa parte forte e piega Lucca

Avvio micidiale delle siciliane che raggiungono il 36-9, Gesam Gas reagisce tardi e non riesce a colmare il gap

di Fabrizio Tonelli

Vince Ragusa (67-56) ma è un successo con qualche ombra e qualche perplessità per la formazione di Recupido che non approfitta del tutto della consueta falsa partenza di Lucca e quando tocca il massimo vantaggio (36-9) a metà secondo quarto dopo un canestro dell’ex Harmon, rallenta troppo, ha un notevole calo di concentrazione e subisce l’orgoglioso ritorno di Gesam Gas, che arriva anche a -8, senza però riuscire a completare la rimonta.

I due punti vanno comunque con merito alle Aquile, che hanno sfruttato la loro forza sotto canestro realizzando 32 punti in area contro i 22 di Lucca, con Hamby che per lunghi tratti è stata dominante sotto il tabellone, anche se Graves alla lunga è riuscita a mettere insieme buoni numeri, con una doppia doppia fatta di 14 punti e 15 rimbalzi.

L’avvio di gara, con uno show offensivo della Passalacqua e grandi difficoltà a comprendere la difesa e ad attaccare il canestro per Lucca, sembra preludere a un dominio assoluto delle biancoverdi ed in effetti è così ma per 15 minuti. Poi cresce il rendimento di Gesam, che si scrolla da dosso qualche ansia di troppo, e cala l’intensità di Ragusa. Il secondo quarto è vinto da Lucca 18-12, il terzo è pari, il quarto è ancora di Gesam per 19-14. Un andamento della sfida che deve far riflettere il team siciliano, che ha ambizioni differenti rispetto a Gesam. Ma che procura più di un rammarico anche a Serventi. Se una settimana prima, a Vigarano, contro una squadra di diversa caratura tecnica, la rimonta era riuscita e dopo due overtime e in modo sofferto Lucca aveva portato a casa i due punti, stavolta il recupero e l’aver giocato quasi tre quarti testa a testa con Ragusa non hanno prodotto punti.

C’è ancora tanto da lavorare per i due tecnici in vista dei momenti chiave della stagione e intanto Recupido può essere lieto per la buona prestazione della giovane Bongiorno, tenuta in campo per diversi minuti insieme a Kuster in una serata in cui le due play Soli e Gianolla non hanno convinto del tutto.

Parte forte Ragusa con i canestri in successione di Harmon, Hamby, e cinque punti di Kuster per il 9-0. Poi ancora Hamby ruba palla e firma l’11-0 prima del primo canestro di Gesam che arriva con Graves dopo 5’10”. Ma Hamby, Kuster e Harmon (da 3) continuano a bucare la difesa di burro delle toscane che non trovano il modo di arginarle e in attacco sbagliano tutto quello che possono. Il 26-4 del primo tempino è lo specchio fedele di quanto visto sul parquet.

Si riparte e Lucca sembra scuotersi con Orazzo e Vaughn, ma Consolini, Hamby e Harmon spezzano il tentativo di Gesam di riavvicinarsi. Un nuovo canestro di Harmon firma il 36-9, poi però Ragusa rallenta e le ragazze di Serventi hanno una reazione di orgoglio e mettono un parziale di 13-2 ben distribuito che le manda all’intervallo lungo sotto di 16: 38-22..

Dopo l’intervallo Gesam ci prova ma Ragusa risponde riuscendo a mantenere le distanze, anche se brilla meno nel gioco la squadra siciliana. Lucca non demorde e dopo aver chiuso sotto di 16 (53-37) il terzo tempo, nel quarto parte bene: 4 punti di Vaughn e un canestro di Treffers su assist di una buona Reggiani avvicinano le toscane, che toccano il -8 con un altro canestro di Vaughn. Poi però dopo una palla recuperata in difesa, Kuster subisce fallo in e va in lunetta. Hamby e la stessa Kuster trovano altri punti che ricacciano indietro Gesam (59-45). Ma nel finale le ragazze di Serventi lottano e tornano a -10, poi Cinili infila una tripla e Graves mette il canestro del 67-56 finale.

Passalacqua Ragusa – Gesam Gas e Luce Lucca 67-56 (26-4, 38-22, 53-47)
PASSALACQUA RAGUSA: Consolini 9 (2/4, 1/2), Cinili* 5 (1/1, 1/2), Gatti NE, Formica, Rimi NE, Harmon* 13 (5/11, 1/1), Gianolla, Soli*, Savatteri NE, Bongiorno 5 (1/1, 1/2), Hamby* 18 (9/15, 0/1), Kuster* 17 (4/5, 1/4)
Allenatore: Recupido G.
Tiri da 2: 22/38 – Tiri da 3: 5/15 – Tiri Liberi: 8/8 – Rimbalzi: 30 4+26 (Hamby 10) – Assist: 20 (Soli 6) – Palle Recuperate: 10 (Harmon 6) – Palle Perse: 17 (Soli 4)
GESAM GAS&LUCE LUCCA: Vaughn* 17 (7/16 da 2), Orazzo 5 (0/3, 1/2), Gatti* 6 (3/5 da 2), Reggiani 4 (2/4, 0/1), Ngo Ndjock, Graves* 14 (6/9 da 2), Carrara NE, Ravelli*, Salvestrini NE, Treffers* 10 (3/6, 1/4)
Allenatore: Serventi L.
Tiri da 2: 21/45 – Tiri da 3: 2/11 – Tiri Liberi: 8/9 – Rimbalzi: 27 7+20 (Graves 15) – Assist: 13 (Orazzo 3) – Palle Recuperate: 6 (Graves 2) – Palle Perse: 18 (Graves 4)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy