Salerno, debutto di fuoco con Ariano Irpino. Rescissione consensuale con Costantino

Salerno, debutto di fuoco con Ariano Irpino. Rescissione consensuale con Costantino

Commenta per primo!

Pronte, partenza…via! Domani scoccherà l’ora del primo impegno ufficiale per la Carpedil Salerno Basket ’92 di coach Giancarlo Natale, che alla prima giornata del campionato di Serie A2 centro-sud dovrà subito vedersela con la corazzata Lpa Ariano Irpino.

Appuntamento al PalaSilvestri (ingresso gratuito) alle 19:30 con la direzione di gara dei signori Bernardi e Guarino (entrambi di Campobasso), per un sabato rompighiaccio che proietterà le granatine in clima campionato. Anche lo scorso anno le irpine fecero visita alla Carpedil alla prima giornata, espugnando il parquet salernitano in rimonta 72-66: e pensare che a metà gara le padrone di casa erano a +15. “Il divario è considerevole e Ariano Irpino ha sicuramente obiettivi diversi rispetto ai nostri – commenta coach Natale – Però i progressi mostrati nelle ultime due amichevoli dalle mie ragazze fanno ben sperare: ci giocheremo la partita con i nostri mezzi, provando a fare bene davanti al nostro pubblico. Siamo una squadra giovane ed è logico che forse sulla carta potremmo non essere all’altezza del roster ospite. Per giunta la nostra settimana è stata costellata da qualche acciacco fisico di troppo ma le gare sono fatte per essere giocate e mi aspetto una buona risposta caratteriale dalla mia squadra”.
Non sarà della contesa l’esperta Loredana Costantino, che ha salutato le compagne: l’atleta e la società presieduta da Angela Somma hanno deciso infatti, con serenità e di comune accordo, di annullare l’accordo che avrebbe legato le parti per la stagione sportiva 2013/14. “Alla Costantino va un grossissimo in bocca al lupo per il futuro”, ha aggiunto la Somma. Per il match contro le irpine, dunque, le convocate sono D’Alie, Fereoli, Potolicchio, Ardito, Ribezzo, Stamegna, Bertan, Dentamaro, Trotta e Osso

GARE IN TV E HALF TIME. Intanto due novità per la società salernitana: la prima riguarda la trasmissione in differita delle partite interne di campionato sull’emittente televisiva Luna Sport del gruppo Telenostra (gare in onda la domenica alle 22:00 e il martedì alle 23:30). Inoltre, in occasione dei match casalinghi della Carpedil, l’intervallo sarà allietato dagli spettacoli di scuole di danza del territorio che proporranno esibizioni hip hop e moderne: sabato sarà la volta del Centre Artistique Evidanse.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy