Scatta l’A1, Lucca per 4 giorni al centro del basket rosa

Scatta l’A1, Lucca per 4 giorni al centro del basket rosa

Sabato e domenica l’Opening Day al Palatagliate, martedì l’amichevole fra la Nazionale di Capobianco e una selezione delle straniere del campionato. E il prossimo anno si partirà da Ragusa

Commenta per primo!

L’Opening Day di A1 con due gare al sabato e quattro la domenica. Incontri di carattere medico e tecnico, una sessione di foto con le giocatrici per la realizzazione del calendario della Lega,  il raduno e l’incontro amichevole della Nazionale di Capobianco contro una selezione di giocatrici straniere del campionato italiano.

Lucca per quattro giorni diventa la capitale del basket rosa. La città si ritrova di nuovo al centro di numerose iniziative programmate per l’avvio della stagione cestistica, che scatterà sabato 1 ottobre alle 16 al Palatagliate con l’incontro fra San Martino di Lupari e Umbertide. Che sarà seguito da Broni-Napoli, gara che verrà trasmessa in diretta da Sportitalia. Quindi alle 21 al Grand Hotel Guinigi la serata di gala “Donne&Basket” con le premiazioni di società, dirigenti, tecnici e giocatrici, presente il presidente della Fip Gianni Petrucci. Serata nel corso della quale verrà presentato il secondo volume dell’Almanacco del Basket Femminile di Massimiliano Mascolo.

Alla domenica basket no stop a partire dalle 12 con Venezia-Torino; quindi alle 14,15 Spezia-Ragusa, alle 16.30 Schio-Battipaglia e alle 18.45 chiuderà Lucca-Vigarano, secondo incontro che sarà trasmesso in diretta da Sportitalia, mentre le altre gare potranno essere seguite in streaming sul canale Youtube della Lega Basket.

L’evento è stato presentato nella Sala degli Specchi del Comune di Lucca presenti il sindaco Alessandro Tambellini, il presidente della Lega Basket Femminile Massimo Protani, il dirigente del Basket Le Mura Lucca Andrea Piancastelli e Stefania Benedetti, general manager del Cleary Group che con il suo prodotto di punta “Io sgrasso” (detergenti per la casa) è sponsor della manifestazione.

E’ stato proprio Protani a illustrare i contenuti della quattro giorni, sottolineando la professionalità e l’impegno messi in campo dal Basket Le Mura per l’organizzazione dell’evento e anticipando che il prossimo anno l’Opening Day si svolgerà in un’isola: scontata la location di Ragusa, che già quest’anno si era candidata per ospitare la prima giornata del massimo campionato.

“Lunedì – ha poi aggiunto Protani – con le straniere selezionate per l’amichevole contro la Nazionale faremo una sessione di foto a Lucca per realizzare il calendario del 2017”.  Il presidente ha quindi spiegato che a Lucca arriveranno tifosi e appassionati da molte parti d’Italia e che si crea così un importante binomio fra sport e turismo.

Infine i prezzi: ingresso intero 10 euro (da 17 anni), consente l’ingresso a tutte le partite. Ridotto 5 euro per i ragazzi da 12 a 16 anni. 1 euro per i bambini da 3 a 11 anni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy