Serie B- Harakiri Muggia, in A2 va Santa Marinella

Sfuma dopo 45′ il sogno per l’Interclub di approdare in serie A2, le rivierasche cedono dopo un supplementare di 16 lunghezze (69-53), vanificando il +13 dell’andata.

Commenta per primo!

S.Marinella – INTERCLUB 69-53 (12-11;30-25;48-41;63-50)
S.Marinella: Cardinali ne, Vicomandi 2, Pagliocca, Biscarini 18, Del Vecchio 12, Russo 18, Gelfusa 9, Zinno, Mancinelli ne, Amalfitano, Boccalato ne, Romitelli. All.: Precetti
INTERCLUB: Borroni 13, Struna ne, Cumbat 1, Dimitrijevic ne, Ianezic 2, Gregori ne, Silli 4, Policastro 16, Rosin 2, Mezgec, Miccoli 15. All.: Giuliani

Sfuma dopo un supplementare il sogno per l’Interclub di approdare in serie A2, le rivierasche cedono dopo un supplementare di 16 lunghezze (69-53), vanificando il +13 dell’andata.
“Analizzando le 2 gare di finale – il commento di coach Giuliani – il risultato è giusto, loro hanno dimostrato maggiore esperienza e sono convinto che anche a campi invertiti non cambiava nulla.
La partita di oggi, come quella dell’andata, è stata caratterizzata da episodi dove noi siamo stati imprecisi mancando il colpo decisivo che poteva cambiare in nostro favore l’inerzia della gara come ad esempio lo 0/2  ai liberi di Ianezic a 6” dal termine dei regolamentari o quelli sbagliati quasi allo scadere la settimana scorsa da parte di Cumbat.

Abbiamo sofferto l’intensità delle esterne avversarie nell’arco dei 45′ come è capitato nella stagione regolare con Lupari, Udine e nella gara di ritorno contro l’Oma. Tutte le ragazze hanno disputato uno splendido campionato e su questo ne vado particolarmente fiero tanto che a fine partita le ho ringraziate una ad una. Il salto in serie A2 forse sarebbe stato prematuro sia sotto l’aspetto societario che di squadra, ma posso assicurare che dalla più giovane alla più “anziana” la voglia di disputare la categoria superiore era tanta, del resto per imparare a vincere ogni tanto bisogna anche saper perdere. Per quello che concerne il mio futuro mi prenderò per qualche giorno una pausa di riflessione: in settimana parlerò con il presidente Richter per fare assieme a lui il punto sull’annata appena conclusa mentre a livello societario so che ci sarà l’assemblea ordinaria, vedremo gli sviluppi”.

Uff.Stampa Interclub Muggia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy