SF A1 F8 – Nicolodi è strepitosa, il Geas stende anche Venezia e va in finale

SF A1 F8 – Nicolodi è strepitosa, il Geas stende anche Venezia e va in finale

REYER VENEZIA 74 ALLIANZ GEAS 78

di Daniele Tagliabue, @Danyboy1991

Come in una favola e con un finale tutto da scrivere. Il Geas sveste i panni da cenerentola e dopo Broni regola in rimonta anche Venezia conquistando una clamorosa finale che la vedrà opposta a Ragusa. Partita stratosferica quella della formazione di Zanotti capace di risalire a ogni spallata delle oro granata anche quando sul meno sette di inizio quarto periodo, sembrava tutto segnato. Invece le rossonere nel momento più importante della stagione trovano quella protagonista che non ti aspetti, con Nicolodi che prende in mano la squadra trascinandola in un finale vietato ai deboli di cuore. Per Nicolodi sono 15 i punti sul referto finale, gli stessi di Brunner. Top scorer invece Williams con 18 punti.

Venezia: Carangelo, Anderson, De Pretto, Steinberga, Sanders
Geas: Arturi, Loyd, Williams, Brunner, Ercoli

EQUILIBRIO IN CAMPO – Avvio di gara dai ritmi elevati, con le due squadre a rispondersi colpo su colpo. Steinberga e Anderson da un lato, Brunner dall’altro le protagoniste del 7-4 dopo due minuti. Sanders e Steinberga provano a creare il primo break, ma Verona e Brunner ricuciono immediatamente sul 16-14. Botta e risposta tra Sanders e una super Verona, mentre l’ultimo timbro lo mette Gorini scrivendo il 21-17. Anche nel secondo quarto regna l’equilibrio: il Geas piazza il sorpasso con una tripla di Panzera (23-24), ma Steinberga e Anderson salgono in cattedra rimettendo le orogranata avanti sul 34-28. Williams e Nicolodi si sbloccano nel momento migliore, piazzando dieci punti in fila che riportano la formazione di Zanotti al comando. Ultimi due minuti di marca veneziana, con Bestagno che sigilla il 42-40 a metà partita.

NICOLODI E WILLIAMS GIUSTIZIANO LA REYER- Dopo la pausa lunga, Ercoli prima (44-44) e Nicolodi poi (51-51) provano a tenere incollate le rossonere, ma dall’altra parte Anderson, Sanders e Macchi sono letali e in un amen è allungo Reyer sul 58-51. Nicolodi dalla linea della carità tiene in scia le proprie compagne, sul 58-52 che chiude i primi tre quarti. L’ultimo periodo si apre con Bestagno e Steinberga a segno per il più dieci (63-53), ma le lombarde sono dure a morire e con Brunner, Williams e la capitana Arturi si riportano a contatto sul 65-62 a cinque minuti dal termine. Sanders rimette due possessi di scarto ma quando tutto sembra ormai scritto, ecco che Nicolodi si erge a protagonista della contesa mettendo cinque punti consecutivi che valgono l’aggancio a quota 67, a meno di due minuti dalla fine. La tensione si fa sentire, Venezia perde palla in attacco e Williams dalla lunetta converte l’1/2 del 67-68 a 1’30” dalla fine seguito dal più tre firmato da Loyd su assist della stessa Williams. Iniziano così vari giri in lunetta, con Macchi che fa 1/2 mentre Brunner è una sentenza e piazza il 68-72. Macchi e Steinberga non trovano la via del canestro mentre Loyd trova il più cinque dalla linea della carità. Il tempo scorre rapidamente e l’1/2 di Carangelo vale solo il meno quattro. Immediato il fallo della Reyer con soli diciassette secondi di gioco, ma Williams è una sentenza e scrive il 69-75. Liberalotto chiama timeout e al rientro Anderson impiega solo cinque secondi per trovare una tripla pazzesca che riapre la partita. E’ però solo questione di istanti, Loyd non sbaglia in lunetta e il canestro seguente di Steinberga arriva con soli due secondi da giocare. Arriva il fallo su Williams, con l’1/2 dell’americana che tanto basta a sancire il game set and match sulla gara. Il Geas s’impone 74-78.

MVP BASKETINSIDE.COM: Nicolodi

Umana Reyer Venezia – Allianz Geas S.S.Giovanni 74 – 78 (21-17, 42-40, 58-52, 74-78)

UMANA REYER VENEZIA: Sanders* 9 (4/8 da 2), Anderson* 15 (3/4, 3/6), Bestagno 9 (2/3 da 2), Carangelo* 5 (1/3, 0/3), Gorini 2 (1/1, 0/1), Kacerik, Crudo NE, De Pretto* 4 (2/3, 0/1), Steinberga* 22 (8/14, 1/3), Madera NE, Macchi 8 (1/4, 1/1)
Allenatore: Liberalotto A.
Tiri da 2: 22/40 – Tiri da 3: 5/15 – Tiri Liberi: 15/17 – Rimbalzi: 38 9+29 (Steinberga 10) – Assist: 12 (Carangelo 3) – Palle Recuperate: 5 (Sanders 1) – Palle Perse: 19 (Steinberga 6) – Cinque Falli: Steinberga

ALLIANZ GEAS S.S.GIOVANNI: Schieppati NE, Arturi* 5 (1/3, 1/2), Loyd* 11 (4/6, 0/3), Verona 7 (2/6, 1/1), Williams* 18 (4/13, 1/2), Panzera 3 (0/2, 1/2), Barberis, Nicolodi 15 (5/10, 0/1), Ercoli* 4 (2/5 da 2), Brunner* 15 (2/4, 3/3)
Allenatore: Zanotti C.
Tiri da 2: 20/49 – Tiri da 3: 7/14 – Tiri Liberi: 17/25 – Rimbalzi: 32 12+20 (Loyd 7) – Assist: 13 (Williams 4) – Palle Recuperate: 10 (Loyd 5) – Palle Perse: 11 (Loyd 2)
Arbitri: Tirozzi A., Wassermann S., Saraceni A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy