FIBA World Cup 3×3, il girone delle Azzurre

FIBA World Cup 3×3, il girone delle Azzurre

L’allenatore Angela Adamoli: “Girone impegnativo”

di La Redazione
Repubblica Ceca, Venezuela, Malesia e Turkmenistan sono le avversarie della Nazionale italiana femminile nel girone A della World Cup 3×3, la Quinta edizione del campionato del mondo riservato al 3×3 che inizia fra 58 giorni il prossimo 8 giugno a Manila (Filippine).

“E’ un girone impegnativo -spiega Angela Adamoli, allenatore della Nazionale femminile 3×3- dove da un lato incontriamo la Repubblica Ceca che ha vinto il campionato del mondo nel 2016, ha tradizione e cerca ovviamente un riscatto. Dall’altro ci sono squadre come il Turkmenistan che ha sposato in pieno il progetto 3×3, ha giocatrici che ci si allenano tutto l’anno, ha partecipato ai Giochi Asiatici e non è un facile cliente. Nel 3×3 le gerarchie tradizionali del 5×5 sono ribaltate, non esistono partite facili, anzi sono un problema perché ti abbassano il ritmo per quelle importanti. Nel 3×3 tutte le partite sono da giocare e non ti puoi nascondere. Conosco però il modo come le Azzurre si stanno preparando e come affronteranno la FIBA World Cup e sono moderatamente ottimista.”

E’ la quarta partecipazione al mondiale da parte della Nazionale femminile dopo quelle di Mosca 2014, Guangzhou 2016 e Nantes 2017.

Questi gli altri gironi del Torneo Femminile:
Girone B: Cina, Francia, Kazakistan, Svizzera, Argentina
Girone C: Andorra, Russia (Campione in carica, Iran, USA, Uganda
Girone D: Ungheria, Olanda, Germania, Spagna e Filippine

Le prime due squadre di ogni girone accedono ai Quarti.

I Gironi sono stati formati in base ai valori del ranking al Primo aprile 2018 e non con il sorteggio. Il ranking è l’indicatore unico dell’attività 3×3 che tiene conto di più parametri tra cui i punteggi acquisiti dai singoli giocatori per numero e qualità di tornei a cui hanno partecipato nel proprio paese e all’estero, i tornei organizzati sul proprio territorio e il numero dei tesserati 3×3.

Al Torneo maschile, invece, prendono parte: Brasile, Canada, Croazia, Ecuador, Estonia, Filippine (paese ospitante), Giappone, Giordania, Kirghizistan, Lettonia, Mongolia, Nigeria, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Russia, Serbia (campione in carica), Slovenia e Ucraina.

Sono in totale 40 le squadre che partecipano al Torneo maschile e a quello femminile in rappresentanza di 37 nazioni.

Ufficio Stampa FIP
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy