Fisb 2019 – La formula dei tornei

Fisb 2019 – La formula dei tornei

Le Finals si terranno di nuovo a Riccione il 26-27-28 luglio 2019.

di La Redazione

Campo e pallone ci sono… oggi, invece, parliamo della nuova formula del tour 2019.

Rispetto alle passate stagioni, il meccanismo che porterà alle Finals, l’appuntamento più atteso da tutti i ballers d’Italia, sarà leggermente diverso. Infatti non esisterà più la divisione tra Gold e Silver, ma ci saranno tornei di diverso valore che qualificheranno alle Finals in base al ranking stilato dalla FISB. Le Finals si terranno di nuovo a Riccione il 26-27-28 luglio 2019

Per quanto riguarda i tornei maschili accederanno alle Finals le 15 vincitrici dei tornei principali, a cui si aggiungeranno le 35 squadre vincitrici dei tornei con il più alto punteggio nel ranking italiano e 14 ad iscrizione libera (per un totale di 64).

Il percorso delle squadre femminili, invece, porterà a Riccione 15 squadre vincitrici dei tornei più importanti e 5 a iscrizione libera, per un tabellone a 20 squadre.

A partire da fine settimana, vi indicheremo i primi 15 tornei italiani FISB, mentre nei prossimi giorni daremo delle informazioni più dettagliate per bloccare gli “slot” liberi.

Ricordiamo che il 3 contro 3 si differenzia dal gioco normale della pallacanestro non solo per il numero di giocatori in campo, ma anche perché le azioni durano al massimo 12 secondi; ogni tiro realizzato dentro l’arco vale 1 punto e ogni tiro realizzato da dietro l’arco vale 2 punti. Una gara può durare al massimo 10 minuti oppure si chiude con la prima squadra che arriva a 21 punti.

Area Comunicazione FISB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy