StreetBasket. A Latina torna il Ball Don’t Lie!

StreetBasket. A Latina torna il Ball Don’t Lie!

Dopo il grande successo dell’edizione 2015 torna il Ball Don’t Lie Latina: 10 giorni di puro divertimento nel torneo 4 contro 4 che si svolgerà di nuovo nel playground di quartiere dell’Oratorio San Massimo. Due atleti LNP come Giovanni Coronini e Luca Bisconti e le Digital PR curate da Alessandra Ortenzi.

Le luci verranno accese il 1 agosto a sera e l’evento durerà 10 giorni contro i 5 della stagione precedente. 4 le categorie coinvolte per il torneo misto : Esordienti, Under 14, Under 17 e Senior.

La manifestazione sarà interamente presentata da Luca Bisconti che assieme a Giovanni Coronini, Alessandra Ortenzi ed al Team composto da Enrico Pitton, Andrea Berardi, Alessandro Carlaccini ed il Caldarozzi Group, hanno fortemente voluto nuovamente investire la loro passione nel progetto.

 

Le dichiarazioni di Alessandra Ortenzi, Digital PR del torneo:

“Il Ball Don’t Lie è una passione nata tre anni fa un pomeriggio per caso. La voglia di giocare a basket (e per me raccontarlo attraverso immagini e parole) non poteva chiudersi a metà luglio con l’ultimo torneo in città, lo storico Torneo Tosarello. Dovevamo fare noi qualcosa. Ci siamo mossi per cercare un campo dimenticato e lo abbiamo trovato in pieno centro: è stato amore a prima vista. Lo abbiamo curato e recuperato e ci abbiamo costruito un sogno sopra. Oggi questo sogno è anche uno dei Tornei più Digital d’Italia: 6 profili social che verranno alimentati con centinaia di contenuti video/fotografici grazie alla mia presenza a bordo campo in playByplay e quella di Fabrizio Di Falco che anche quest’anno mi accompagnerà in questo viaggio. Il Ball Don’t Lie è puro divertimento, fatica per chi dedica tempo e risorse già da diversi mesi prima. Ma vi assicuro che ogni sorriso ed ogni emozione a cui, anche quest’anno, assisteremo, ci ripagherà di tutto”

 

L’appuntamento è dal 1 al 10 agosto all’Oratorio San Massimo a Latina, fronte parcheggio OBI, dalle 18 a tarda sera. Tanti saranno i premi messi a disposizione dai partners ed ogni partecipante al torneo riceverà una canotta double da gioco con il logo del torneo, che quest’anno .

 

I numeri della Edizione 2015

 

  • 4 profili Social attivi (Facebook, Flickr, Instagram e Periscope),
  • 2700 foto scattate da Fabrizio Di Falco, fotografo sportivo preso in prestito dalla scuderia Basketinside.com,
  • 14 dirette Periscope, il servizio video ed Highlights forniti da Broker Sport TV
  • 50 post su Instagram e
  • 100 post video/fotografici sulla Fanpage di Facebook, per non contare il video della presentazione del torneo magistralmente prodotto e diretto da Christian Antonilli.
  • 20 i partner ufficiali della manifestazione ed un main sponsor, il Caffè Viennese, che ha dato patrocinio e nome alla Viennese Cup, il torneo di 1 contro 1 svoltosi venerdì 31 luglio 2015.
  • Più di 300 spettatori per sera con il picco di 500 per la serata di sabato 1 agosto in cui si disputarono le finali Under 17, per un totale di 2000 presenze!
  • 120 atleti che hanno partecipato al torneo di cui 8 quote rosa, la più piccola, Giorgia Bovenzi, classe 2002, capitano della squadra SPLASH TEAM seconda classificata per la categoria Under13.

 

Le novità dell’Edizione 2016

 

  • Il canale Youtube che raccoglie tutti i video delle precedenti edizioni compresi quelli  del #33BKLT, la versione beta del torneo, giunto di fatto alla terza edizione.
  • Il canale Telegram. Funzionerà da newsletter con tutte le news più importanti.
  • I promo del Torneo: una miniserie di 3 episodi ideata e diretta da Christian Antonilli che ha totalizzato quasi 10.000 visualizzazioni in poche settimane. Disponibile sul canale YouTube e sulla FanPage  Facebook.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy