Summer Basket @ Montegranaro: Harley Davidson e Lo Frico in finale!

Summer Basket @ Montegranaro: Harley Davidson e Lo Frico in finale!

Commenta per primo!

Saranno Harley Davidson e Lo Frico a contendersi questa sera (palla a due alle ore 21) la seconda edizione del Summer Basket. Le due squadre hanno fatto proprie, non senza fatica, le due semifinali disputate ieri sera e si rincontrano dopo il match della fase a gironi nel quale Valerio Amoroso e Luca Vitali riuscirono solo nel finale ad avere la meglio sul team di Nicola Temperini e Riccardo Principi.
L’Harley Davidson ha messo a segno la sorpresa della serata, stendendo con un grande ultimo periodo i P. Lovers finalisti lo scorso e ancora imbattuti nel torneo. E pensare che Giorgio Piunti (unico dei suoi in doppia cifra) e compagni sembravano poter approdare anche quest’anno all’atto conclusivo del torneo quando nel secondo periodo erano scattati anche sul +7 (28-35 al 20′) grazie ad una difesa a zona 2-3 che aveva tolto il respiro ai cecchini avversari. La svolta, però, arriva nei 10 minuti finali. Principi e Temperini, dopo aver abbondantemente spadellato per tre quarti, mettono la quarta, infilando rispettivamente 13 e 8 punti nell’ultimo periodo e marchiando a fuoco il parzialone di 23-5 con il quale l’Harley Davidson prendeva progressivamente il largo senza più farsi riprendere dai P. Lovers, confusi dalla zona 2-3 avversaria e incapace di frenare le folate dello scatenato duo.

Nella seconda semifinale, quella delle 22.30, vittoria sul filo di lana per i Lo Frico, che rischiano grosso nei secondi finali contro un Rimasti Team che, pur in formazione rimaneggiata (date le assenza di Esposito e Bellesi), non ha mollato fino all’ultimo secondo anche nella serata nella quale Vitali e Amoroso hanno cercato di mettersi in proprio per trascinare la squadra al successo (42 punti in due). Nei primi due quarti i Lo Frico paiono poter controllare senza grandi difficoltà il match, anche se un Chiorri scatenato (tre triple nel solo primo periodo) teneva a galla i suoi anche nei momenti di maggiore difficoltà. Quando poi, nel terzo periodo, i Lo Frico scendevano di intensità, il Rimasti Team, trascinato da Ciarallo e Moroni, riuscivano addirittura a mettere il naso avanti, toccando anche il +3. L’ultimo quarto era di battaglia, con un finale thrilling. Cinque tiri liberi di Vitali portavano i Lo Frico sul +4 con una ventina di secondi da giocare (77-73), ma sul ribaltamento di fronte Ansevini trovava la bomba centrale per il nuovo -1 Rimasti Team (77-76) con 6″ da giocare. Fallo veloce degli anconetani, che mandavano in lunetta Valerio Amoroso. L’ala della Sutor sbaglia il primo ma insacca il secondo e lascia 3″ alla speranze avversarie. L’indemoniato Chiorri, dopo aver infilato ben 6 triple in serata, fallisce quella più importante, quella che sarebbe valsa il successo, con l’attenuante dei due uomini addosso e di un presunto contatto che fa imbestialire la panchina dei Rimasti Team. Finisce 78-76 con tanti brividi per i Lo Frico e tanti applausi per il Rimasti Team.

La serata non era stata segnata, però, solo dalle due sfide di semifinale. All’intervallo della seconda semifinale, in 10 si sono sfidate nella gara di tiro da tre a coppie miste. Ha trionfato la coppia dei Rimasti Team composta da Ludovico Chiorri e Giulia Moroni, che in finale ha steso allo spareggio Nicola Temperini e Veronica Perini degli Harley Davidson. Succedono a Marica Gomes e Gennaro Tessitore, vincitori lo scorso anno.

In precedenza, nel tempo morto tra le due gare, è stata premiata dal sindaco di Montegranaro Gastone Gismondi e dall’assessore allo sport Salvatore La Porta la squadra Under 15 femminile della Scuola Basket Montegranaro che, guidata da coach Sara Ficiarà, ha raggiunto le finali nazionali.

 

 

Poco dopo, si è tenuta la breve cerimonia di donazione dei fondi raccolti da Vitali e Amoroso con il loro basket camp “Lo Frico” alla Croce Gialla di Montegranaro. 2.935 euro che finiranno nelle sempre bisognose casse dell’associazione veregrense, che non ha potuto che ringraziare commossa per tanta generosità.
L’appuntamento per il gran finale, ribadiamo, è fissato per stasera alle 21 al Campo dei Tigli per la grande finale e la gara delle schiacciate che anche quest’anno promette grandissimo spettacolo!

HARLEY DAVIDSON – P.LOVERS 66-54 (15-15, 13-20, 15-14, 23-5)
HARLEY DAVIDSON: G. Trobbiani, Ianuà M. 5, De Fenza, Temperini N. 11, Perini V. 4, Selicato 2, Principi 18,
Temperini F., Catakovic 12, Romani 9, Magrini 5, Crocenzi. Coach: Canali
P. LOVERS: Lupetti 9, Mosconi F., Del Buono 9, Trobbiani J. 3, Piunti 15, Vallasciani M. 6, Acerbis, Quondamatteo 8, Spicocchi, Morresi A. 4, Amelio. Coach: Moriconi.

LO FRICO – RIMASTI TEAM 78-76 (21-15, 21-23, 15-21, 21-17)
LO FRICO: Moretti 9, Marzetti, Centanni, Ciferri 3, Sanges 1, Amoroso F. 11, Zerella 7, Di Furia 5, Dillier, Campetella, Vitali 17, Amoroso V. 25. Coach: Marinelli.
RIMASTI TEAM: Di Sario 4, Ansevini 7, Chiorri 25, Mataloni, Gioacchini 3, Moroni 18, Ciarallo 5, Trovamala 7, Curzi 2, Montanari 5. Coach: Rocchetti.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy