Fortitudo, scelto Martino: per lui pronto un biennale. Pillastrini verso Ravenna

Fortitudo, scelto Martino: per lui pronto un biennale. Pillastrini verso Ravenna

La Fortitudo ha rotto gli indugi e ha scelto il nuovo allenatore: manca l’ufficialità ma la trattativa è in fase molto avanzata. L’ex coach di Treviso pronto ad andare a Ravenna.

di Massimo Mattacheo, @MaxMattacheo

La Fortitudo rompe gli indugi e programma la prossima stagione: dopo l’addio – ufficializzato ieri – con Gianmarco Pozzecco, la società non ha perso tempo e ha scelto il suo nuovo allenatore. Sfumato Menetti, annunciato ieri da Treviso, i bolognesi hanno deciso di puntare su Antimo Martino, nelle ultime stagioni straordinario protagonista a Ravenna. A confermare l’interesse della Fortitudo è stato il neo dirigente di Ravenna, Julio Trovato, che nella sua conferenza stampa di presentazione di ieri ha affermato come un club avesse chiesto Martino, ma che al tempo stesso non essendoci clausole di uscita dal contratto, per liberare l’allenatore sarebbe necessario il pagamento di una sorta di buy out. Non sarà certo questo a fermare la Fortitudo, convinta della scelta fatta: secondo quanto raccolto da Basketinside, la trattativa tra le due parti sarebbe già in fase molto avanzata con un contratto su base biennale.

Allo stesso tempo Ravenna, che ha capito di potere perdere Martino, ha allacciato i contatti con Stefano Pillastrini per la sua successione: reduce dalla fine della sua esperienza a Treviso, l’allenatore potrebbe così trovare subito un nuovo incarico di livello. Nelle prossime ore sono attesi aggiornamenti su entrambi i fronti (Martino e Pillastrini).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy