Inside A2 market: tutti i rumors del giorno

Inside A2 market: tutti i rumors del giorno

Il punto sul mercato cadetto.

di La Redazione

A2 EST

FORTITUDO: Marco Venuto. Con ogni probabilità sarà lui, trentatreenne regista friulano nell’ultima stagione fra Ferrara e Eurobasket Roma, il cambio di Matteo Fantinelli. Praticamente scontate le conferme di Mancinelli, Cinciarini, Rosselli e Pini, l’interesse si sposterà su under e americani. La scelta per la linea verde riguarderà i cambi per guardie e lunghi. Tra questi, piace l’ala classe ’97 Giovanni Poggi, lo scorso anno a Crema. Quanto ai tasselli a stelle e strisce (centro e guardia), l’interesse per Lawson è risaputo, ma il pivot ex Virtus, cercato da Trieste, ha ancora pretese economiche eccessive (220mila euro ca.). Sarebbe potuto interessare Mosley, ma ha un’offerta importante da Latina e piace comunque anche a Casale, per cui l’ipotesi che al momento sembra rimanere in piedi è quella che potrebbe portare ad Andrea Crosariol. Il lungo gradirebbe Torino come destinazione, pur non essendo la prima scelta. In uscita Amici, cercato dall’Eurobasket Roma, da Legnano e da Cento, si è allontanata anche l’ipotesi Toté, pronto a lasciare Verona per accasarsi a Jesi (fonte: Corriere dello Sport – Stadio, La Repubblica Bologna)

MONTEGRANARO: I nomi caldi restano il playmaker di Reggio Calabria Lorenzo Caroti, dove bisogna vincere un vero e proprio braccio di ferro con la rinnovata Casale Monferrato. Per quanto riguarda l’americano e il nuovo lungo tutte le strade portano a Laurence Bowers. (fonte: Corriere Adriatico)

TREVISO: Agli arrivi già annunciati di Alviti e Tessitori, si aggiungono le conferme di Matteo Imbrò, Gherardo Sabatini, Michele Antonutti ed Eric Lombardi. Su questo telaio si dovrebbe aggiungere per le prossime tre stagioni (con diverse opzioni di uscita) il play di Casale Giovanni Tomassini. Il primo della lista era in realtà Marco Spissu, ma il giocatore non vuole mollare la A, accettando o il rinnovo con Sassari o la corte della Flexx Pistoia. Intanto, anche per sopperire all’assenza di Tomassini complice l’infortunio (ieri l’intervento di ricostruzione del legamento crociato a Reggio Emilia), , si cercherà una combo guard americana. L’altro tassello a stelle e strisce potrebbe essere John Brown, ma a condizione che la De’Longhi riesca a piazzare un colpo a sorpresa nel ruolo di ala piccola. Sotto canestro, si segue con attenzione Matteo Chillo, in uscita dalla Fortitudo e sondato anche da Forlì. (fonte: Corriere dello Sport – Stadio, Corriere del Veneto)

A2 OVEST

BIELLA: E’ caccia al sostituto di Jazzmarr Ferguson. Contatti ben avviati con il britannico ex Scafati Andrew Lawrence. Opzione alternative quelle dell’ex Roseto Matt Carlino, oltre a Mandell Thomas, ’93, reduce da un’annata in Finlandia nel Ktp Basket, piace anche Anthony Hickey, classe ’92, nel 2017-18 all’Eli Paralimni a Cipro. Per il ruolo di ala piccola se si procede sulla pista Usa continua a piacere Chris Roberts come prima opzione (anche se c’è concorrenza), mentre in caso di virata sul lungo americano a quel punto potrebbe tornare in ballo anche la conferma di Lorenzo Uglietti. Altro nome nuovo Luca Campani, sfumato Patrick Baldassarre (che va a Latina). Le alternative non mancano: la prima è Gabriele Benetti, classe ’95, nell’ultima stagione fermo anche lui condizionato da un incidente al ginocchio. Altro giocatore nel mirino dei rossoblu è Daniel Donzelli. Classe ’96, è stato allenato da coach Michele Canea nel 2014-15 con cui ha vinto lo scudetto Under 20 a Casalpusterlengo. (fonte: Il Biellese, La Stampa Biella)

CASALE: Dopo avere “blindato” capitan Martinoni, si starebbe sondando il terreno per un possibile rinnovo di Brett Blizzard, che però sarebbe nelle mire di Tortona e Montegranaro. Poderosa Resteranno in rossoblu Denegri e Valentini; da valutare le possibili conferme di Bellan e Cattapan, mentre Severini rientrerà a Pistoia (che ne controlla il cartellino) per fine prestito. Sul fronte under vicino l’accordo per Andrea Mezzanotte, ala forte attualmente in ritiro con la Nazionale Under 20, in uscita da Treviglio, ma ad un passo dal firmare un contratto pluriennale con la Junior. (fonte: Corriere dello Sport – Stadio, Il Monferrato)

RIETI: James “JJ” Frazier junior è a un passo. Il colpo di mercato del sodalizio ama-rantoceleste era nell’aria ormai da qualche giorno. Ora si aspetta soltanto l’ufficialità. Intanto si lavora per La Nenad Simic, un lungo di soli 21 anni per 206 cm, lo scorso anno in forza a Trapani e che sarebbe il quarto lungo della squadra di Alessandro Rossi. In stand-by il discorso Casini, con il “gaucho” che prende tempo. (fonte: Corriere di Rieti)

TORTONA: Dopo i colpi N’Doja e Spizzichini, sfumato Pellegrino (che resta a Udine), la situazione pare in stallo. Resterebbe in piedi l’interesse per Daniel Donzelli (ultima stagione a Brindisi). Sul fronte stranieri invece (idea Ferguson per lo spot di guardia) i discorsi si faranno più avanti, con il blocco italiano definito. Sempre da definire la casella del vice allenatore dopo la partenza di Casalone. Tramontata l’ipotesi Fabrizi, spunta la candidatura di Cesare “Cece” Riva, ultima stagione a Piacenza. (fonte: Il Piccolo Alessandria)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy