Inside A2 Market: tutti i rumors del giorno

Inside A2 Market: tutti i rumors del giorno

Le ultime sul mercato cadetto.

di La Redazione

QUI VERONA: Francesco Candussi pare resistere alle sirene di Varese, tentazioni dalla A anche per Udom corteggiato da Avellino, che lo vorrebbe come back-up nel reparto ali. Altre conferme quasi certe quelle di Andrea Amato (nonostante Udine sia sulle sue tracce), Giovanni Severini come di Iris Ikangi, un confronto ci dovrebbe essere con Jazz Ferguson, in uscita Quarisa, Vujacic ed Henderson. (fonte: L’Arena)

QUI UDINE: Vicine la permanenze di Lorenzo Penna e Vittorio Nobile, come titolare in regia la suggestione è quella di Fernandez, in ala piccola blindato Ricky Cortese al parti di Stefan Nikolic. Da valutare Alessandro Amici e Francesco Pellegrino, addio a Chris Mortellaro. (fonte: Il Messaggero Veneto)

QUI ROSETO: Lo stato maggiore degli Sharks, al netto della prima riunione strategica, ha ufficializzato il prosieguo della partnership con la Stella Azzurra, insieme ai rinnovi di
Lazar Nikolic, Jordan Bayehe, Abramo Canka, Nicola Giordano e aggiungendo altri giovanissimi provenienti dal vivaio della Stella Azzurra come Menalo, Visentin, ‘Nzosa e
Motta. Sotto contratto ci sono anche capitan Simone Pierich e Yancarlos Rodriguez, da considerare Eboua e Akele, nonostante sia l’unico legato con un contratto biennale, che sembra diretto in una squadra importante di A. (fonte: Il Messaggero Abruzzo)

QUI RIETI: Tomasini (opzione sul rinnovo fino al 15 giugno) piace a Trapani, che gli avrebbe offerto un contratto biennale: un affaire che si lega anche alla condizione di Adegboye per ragioni di visti da spendere nel reparto. Ragioni che tengono in stand-by anche la conferma di Carenza e Toscano. Non si discute invece coach Alessandro Rossi, si lavora anche al rinnovo dello sponsor Zeus Energy, per poi ripartire dai lunghi Vildera e Nikolic, già sotto contratto. (fonte: Corriere di Rieti, Il Messaggero di Rieti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy