UFFICIALE – Forlì, Pierpaolo Marini è il primo acquisto della nuova stagione

UFFICIALE – Forlì, Pierpaolo Marini è il primo acquisto della nuova stagione

Nell’ultima stagione a Jesi, ha raggiunto da assoluto protagonista i playoff.

di Simone Santolini

L’Unieuro Forlì apre il proprio mercato con la firma di Pierpaolo Marini, ala piccola di 24 anni prodotto del vivaio di Roseto e in uscita da Jesi dove ha disputato una stagione da protagonista, coronata dalla qualificazione ai play-off e, a livello personale, dalla chiamata della nazionale con cui ha partecipato al raduno organizzato a Roma per preparare le ultime due gare di qualificazione per i Mondiali del 2019, in programma il 28 giugno a Trieste contro la Croazia e il 1° luglio a Groningen contro l’Olanda. Il g.m Pasquali, nel sottolineare l’importanza dell’arrivo di un giocatore come Marini ha affermato “Siamo felici e fieri che Pierpaolo abbia scelto Forlì. L’abbiamo inseguito a lungo, avevamo bisogno di un punto da cui ripartire e lui è perfetto dal punto di vista tecnico e fisico. E’ il primo giocatore della nuova stagione, l’ala piccola più forte del campionato, e il suo arrivo è significativo anche perché fa vedere ad altri potenziali acquisti, che magari stanno tergiversando, quanto sia serio e importante il progetto biancorosso”.

Parole condivise anche dal giocatore che ha confermato di aver scelto Forlì preferendola ad altre piazze, tra cui la Fortitudo, perchè “mi è piaciuto di più il progetto che mi hanno proposto coach e Gm. So di avere la loro fiducia ma so anche di poter migliorare molto”.
Soddisfatto anche il coach dei biancorossi Giorgio Valli che, oltre a dichiararsi impaziente di lavorare col giocatore, auspica per lui un percorso che possa essere sulla falsariga di quello compiuto da Giovanni Severini, scommessa dello scorso mercato decisamente vinta dal coach ex-Virtus.

Letteralmente entusiasta il presidente Nicosanti che prima torna sul fatto che l’ex-Jesi sia la prima scelta espressa da coach e g.m. poi però non si sbilancia e sugli obiettivi futuri afferma:”Dobbiamo migliorare il risultato dello scorso anno, di lì in su”.

E’ prevista per domani la presentazione della campagna abbonamenti 2018-2019 durante la quale dice il g.m. Pasquali “E’ possibile l’annuncio di qualche conferma rispetto al roster dello scorso anno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy