A2 Old Wild West – Tutto sulla 2^ giornata del girone Est

A2 Old Wild West – Tutto sulla 2^ giornata del girone Est

Seconda giornata di Serie A2 Old Wild West 2019-20 nel girone Est. Anticipo sabato 12 tra Orzinuovi e Forlì, domenica 13 le altre gare. Alle 12.00 Udine-Verona è in diretta su Sportitalia.

di La Redazione

Girone Est

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Seconda giornata di Serie A2 Old Wild West 2019-20 nel girone Est. Anticipo sabato 12 tra Orzinuovi e Forlì, domenica 13 le altre gare. Alle 12.00 Udine-Verona è in diretta su Sportitalia.

 

Sabato 12 ottobre, ore 20.30

Montichiari: Agribertocchi Orzinuovi-Unieuro Forlì

 

Domenica 13 ottobre, ore 12.00

Udine: Apu Old Wild West-Tezenis Verona

Domenica 13 ottobre, ore 18.00

Caserta: Sporting Club Juvecaserta-Sapori Veri Roseto

Ravenna: OraSì-Feli Pharma Ferrara

Porto San Giorgio: XL Extralight Montegranaro-UCC Assigeco Piacenza

San Severo: Allianz Pazienza Cestistica-Le Naturelle Imola Basket

Mantova: Pompea-Urania Milano

 

CLASSIFICA

Tezenis Verona 2, Pompea Mantova 2, Apu Old Wild West Udine 2, XL Extralight Montegranaro 2, OraSì Ravenna 2, Allianz Pazienza Cestistica San Severo 2, Feli Pharma Ferrara 2, Urania Milano 0, Agribertocchi Orzinuovi 0, Unieuro Forlì 0, Le Naturelle Imola Basket 0, Sapori Veri Roseto 0, UCC Assigeco Piacenza 0, Sporting Club Juvecaserta 0

 

UDINE-VERONA IN DIRETTA SU SPORTITALIA

Sportitalia si conferma la casa della Serie A2 Old Wild West. Un binomio arrivato al terzo anno, frutto della collaborazione tra l’emittente sportiva milanese ed LNP che ha portato in chiaro le dirette del campionato. Sportitalia (visibile sul canale 60 del digitale terrestre) trasmetterà in esclusiva e in chiaro le partite dei gironi Est ed Ovest, con una copertura di 36 dirette complessive per la stagione regolare di Serie A2 Old Wild West. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP PASS. Per la 2^ giornata nel girone Est diretta della sfida tra Apu Old Wild West Udine e Tezenis Verona, domenica 13 ottobre alle 12.00 dal Palasport “Carnera” di Udine.

 

 

 

 

LE PARTITE

 

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI – UNIEURO FORLÌ

 

Dove: PalaGeorge, Montichiari (Bs)

Quando: sabato 12 ottobre, 20.30

Arbitri: E. Bartoli, Pellicani, Maschietto

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2MutPXK

 

QUI ORZINUOVI

Stefano Salieri (allenatore) – “Forli è una squadra di ottima qualità, una delle più forti ed esperte del girone. Serve giocare una partita ad alta intensità, senza alcun timore reverenziale, ma con grande energia e attenzione. Fondamentale sarà cercare di limitare il loro contropiede e giocare di squadra”.

Matteo Negri (giocatore) – “Forlì ha perso la prima in casa, ma è una formazione tosta, esperta e con giocatori di grande talento. Stiamo lavorando bene in allenamento per farci trovare pronti a compiere una grande prestazione. Dovremo giocare la nostra pallacanestro in modo da metterli in difficoltà e sfruttare i nostri punti di forza. Ci teniamo particolarmente a fare bella figura al debutto casalingo e spero che molta gente venga a sostenerci”.

Note – Prima giornata della stagione regolare a domicilio, dopo la sconfitta di misura a Ferrara, per l’AgriBertocchi Orzinuovi: Lorenzo Varaschin, in seguito all’operazione chirurgica, destinata a ridurre la frattura del terzo e quarto metacarpo del polso destro, non sarà a disposizione di coach Stefano Salieri.

Media – Diretta streaming sul web grazie alla piattaforma LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social della Pallacanestro Orzinuovi (Instagram e Facebook).

 

QUI FORLÌ

Sandro Dell’Agnello (coach) – “Ci siamo preparati al meglio, con attenzione ed anche con la giusta rabbia per giocare senza pause. Giocheremo contro una squadra dinamica che muove molto bene la palla, quindi dobbiamo aspettarci di giocare situazioni difensive che dureranno anche fino a 20 secondi. La parola d’ordine sarà continuità”.

Lorenzo Benvenuti (giocatore) – “Torniamo in campo con la voglia di riscattare il passo falso alla prima di campionato, consapevoli di ciò che è successo contro Ravenna. Vogliamo reagire subito, ma dovremo stare attenti ad Orzinuovi: sono una squadra che mette in campo fisicità e atletismo, sarà sicuramente una partita molto dura e dovremo approcciarla nel migliore dei modi”.

Note – Tutti a disposizione.

Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP PASS, e ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì. Replica su Teleromagna (can. 14) lunedì alle ore 16.00 e martedì alle ore 23.30. Replica anche su Teleromagna Mia (can. 74) mercoledì ore 21.00.

 

 

OLD WILD WEST UDINE – TEZENIS VERONA

 

Dove: Palasport “Carnera”, Udine

Quando: domenica 13 ottobre, 12.00

Arbitri: Caforio, Centonza, Patti

In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre)

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2q4PPB1

QUI UDINE

Alessandro Ramagli (allenatore) – “Sarà una partita molto stimolante contro la formazione che secondo i pronostici di quasi tutti gli addetti ai lavori farà parte del novero delle principali protagoniste del campionato ed è forse la regina in termini di desiderio di raggiungimento della promozione. Gli scaligeri hanno mantenuto un nucleo importante dalla scorsa stagione al quale hanno aggiunto giocatori che hanno già vinto più volte la Serie A2 come Rosselli, Hasbrouck, Prandin e Tomassini, senza scordare l’altro americano Love. Misurandoci con i migliori capiremo quale sarà il nostro livello, ma qualunque sia il giudizio dovrà essere sospeso perché siamo veramente all’inizio della stagione”.

Vittorio Nobile (giocatore) – “Verona è lunga ed esperta con Hasbrouck e Rosselli quali punte di diamante. Ci attenderà una battaglia come nel recente precedente di Supercoppa sapendo che la Tezenis sarà diversa e avrà sistemato alcune cose perché la preparazione nel frattempo è continuata anche per gli scaligeri”.

Note – Capitolo infermeria: da verificare le condizioni di Lorenzo Penna (out da più di un mese a causa della forte distorsione alla caviglia sinistra) e Vittorio Nobile, quest’ultimo comunque regolarmente in campo nel turno precedente a Roseto nonostante un malanno muscolare a una gamba. Domenica, le casse e i cancelli del PalaCarnera apriranno alle 11.00.

Media – L’incontro sarà trasmesso in diretta tv su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e 5060 del bouquet Sky), streaming su LNP PASS e www.sportitalia.com, audio su BH web radio (https://www.spreaker.com/user/bhwebradio) con il commento di Massimo Fontanini. La differita andrà in onda su Udinese Tv (palinsesto su www.udinese.it). Gli aggiornamenti in diretta alla fine dei quarti saranno pubblicati sui profili social bianconeri: Facebook (www.facebook.com/apudine), Twitter (www.twitter.com/apudine) e Instagram (www.instagram.com/apu.udine).

 

QUI VERONA

Luca Dalmonte (allenatore) – “Viaggiamo verso Udine con la consapevolezza della forza degli avversari al loro debutto casalingo di una stagione che, come per noi, è loro desiderio competere per le posizioni di vertice. Necessario, da parte nostra, ‘buttare’ dentro al campo regole chiare a livello difensivo ed un senso condiviso su come e dove attaccarli offensivamente. Essendo alla seconda gara di campionato, è una partita che oltre al valore del risultato potenzialmente esterno, per la qualità degli avversari ci indicherà in modo sostanziale dei feedback per il nostro prossimo futuro”.

Giovanni Severini (giocatore) – “Udine è una delle pretendenti per i primi posti in classifica, sarà interessante vedere a che punto siamo nel nostro percorso di crescita; inoltre, affrontare Udine in trasferta, sarà sinonimo di ulteriore difficoltà. L’Apu è una squadra di talento; Andrea Amato è un giocatore che conosciamo in grado di produrre per i propri compagni di squadra, Beverly è un fattore offensivo di qualità, inoltre nel proprio roster hanno esterni di qualità che possono concretizzare i vantaggi creati”.

Note – Lavoro differenziato durante la settimana per Kenny Hasbrouck, dopo la contusione rimediata nel match di apertura contro Caserta. Continua gradualmente il rientro in gruppo, invece, per Giovanni Tomassini che da inizio settimana ha iniziato a svolgere i primi allenamenti con i compagni di squadra. Per il play, ora, è iniziata una nuova fase di avvicinamento al completo reintegro; dopo il lungo stop a causa del doppio infortunio recidivo al ginocchio, Tomassini necessita delle giuste tempistiche per avvicinarsi ai primi minuti giocati.

Media – Il match sarà trasmesso in diretta su Sportitalia e su LNP PASS.

 

 

SPORTING CLUB JUVECASERTA – SAPORI VERI ROSETO

 

Dove: PalaMaggiò, Castelmorrone (Ce)

Quando: domenica 13 ottobre, 18.00

Arbitri: Scrima, Capurro, Praticò

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2VwoyDj

 

QUI CASERTA

Ferdinando Gentile (allenatore) – “Roseto è una squadra ben allenata e molto ostica da affrontare. Gioventù e sfrontatezza sono clienti sempre pericolosi. Non inganni la media età molto bassa perché i ragazzi abruzzesi possono contare su una quantità di talento impressionante. Già alla prima giornata contro Udine, una delle squadre più quotate del girone, hanno condotto la gara per buona parte del match. Per noi sarà un altro bel test dopo l’impatto con la Serie A2 avuto a Verona. Sicuramente dovremo pareggiare la loro energia soprattutto a rimbalzo cercando di alzare sempre di più il nostro livello di fisicità su entrambi i lati del campo. Vogliamo regalare ai nostri tifosi la prima gioia stagionale”.

Marco Cusin (giocatore) – “Abbiamo lavorato duro soprattutto a livello difensivo per limitare i loro punti di forza: dovremo stare attenti al loro contropiede e fare un gran lavoro a rimbalzo per non concedere secondi possessi. Sappiamo che sarà una partita dura ma non ci faremo trovare impreparati”.

Note – Ancora dubbia la presenza dell’americano Michael Carlson alla gara di domenica, il suo eventuale utilizzo sarà deciso all’ultimo momento.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. Radiocronaca diretta, a partire dalle ore 17.55, sulle frequenze di Radioprimarete Caserta (95.00 Mhz FM).

 

QUI ROSETO

Antonio De Fabritiis (giocatore) – “Sarà una gara importante, la prima trasferta della stagione in un campo molto caldo come quello del PalaMaggiò in cui troveremo giocatori che già abbiamo affrontato durante la Supercoppa, atleti esperti, tecnicamente molto validi e desiderosi di riscattarsi dopo lo stop di Verona. Noi abbiamo lavorato in settimana su alcuni aspetti da migliorare del nostro gioco, riuscire ad imporre la nostra pallacanestro come i primi due quarti del match giocato con Udine. Mi aspetto ulteriori passi avanti da parte di tutta la squadra per cercare di portare a casa una vittoria che sarebbe fondamentale anche se siamo all’inizio del campionato”.

Note – Non saranno sicuramente del match Pierfrancesco Oliva e Nicola Giordano, in forte dubbio Leonardo Ciribeni. Ex della gara proprio Ciribeni, lo scorso anno in maglia campana.

Media – Gara in diretta ed esclusiva su LNP PASS, aggiornamenti live sulla pagina Facebook e Instagram “RosetoSharks”.

 

 

ORASÌ RAVENNA – FELI PHARMA FERRARA

 

Dove: Pala De Andrè, Ravenna

Quando: domenica 13 ottobre, 18.00

Arbitri: Masi, Caruso, Miniati

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2IBp4ur

 

QUI RAVENNA

Massimo Cancellieri (head coach) – “Domenica scorsa i ragazzi sono stati davvero molto bravi, soprattutto a tenere con la testa e a fare le cose giuste al momento giusto, aiutati anche da un pizzico di fortuna. Siamo tornati in palestra con alcuni appesantimenti fisici, fisiologici dopo la dura battaglia di domenica, che abbiamo provato a smaltire in settimana. Siamo consapevoli che la partita contro Ferrara andrà giocata in maniera diversa rispetto a quella di Forlì, dobbiamo saperci adattare all’avversario che di volta in volta affronteremo. Sarà il mio esordio al Pala De Andrè, sono molto curioso e mi auguro di vedere tanta gente al palazzetto”.

Alberto Chiumenti (giocatore) – “La vittoria di Forlì ci porta la consapevolezza che stiamo lavorando bene, ma è già archiviata. In questo campionato ogni partita è dura e va affrontata al massimo. Tornare al Pala De André sarà sicuramente speciale, già a Forlì i nostri tifosi si sono fatti sentire e sono certo che in casa faranno ancora meglio”.

Note – Nell’OraSì ha recuperato dall’infortunio al polpaccio Mikk Jurkatamm e le ultime ore saranno decisive per capire il suo eventuale impiego domenica.

Media – Diretta in video streaming sul web grazie a LNP PASS per gli abbonati al servizio.

 

QUI FERRARA

Spiro Leka (allenatore) – “Mi aspetto una gara dura, bisogna che siamo maggiormente cinici, a Ravenna dico che la difesa avrà un ruolo importante, loro saranno sulle ali dell’entusiasmo dopo il colpo importante a Forlì, ma noi siamo tranquilli, consapevoli che se facciamo il nostro basket possiamo mettere tutti in difficoltà. L’approccio alla gara sarà importante, sul lato agonistico dovremo rispondere alla loro energia. Ravenna? Con l’arrivo di Treier ha completato bene il roster, compagine esperta, con Marino, ha due dei migliori americani del campionato, come Potts e Thomas. Siamo squadre simili, mix fra esperienza e gioventù da fare crescere. Faremo davvero di tutto per portarla a casa”.

Alessandro Buffo (giocatore) – “Sto decisamente meglio, da diversi giorni mi alleno seriamente con i miei compagni di squadra. Sono contento di ritornare sul parquet. La gara a Ravenna? Mi aspetto una partita davvero tosta, anche noi non mancheremo e faremo il nostro meglio per espugnare il campo dei ravennati. Conosco di nome e di fama alcuni giocatori dell’OraSì: buoni e concreti. La chiave di volta? Come sempre, sarà la difesa”.

Note – Assente in casa biancazzurra Eugenio Beretta (caviglia), che continua il programma di recupero assieme allo staff fisioterapico. Completamente recuperato Alessandro Buffo che, dopo aver saltato a causa della contusione ad una coscia il match contro Orzinuovi, da martedì ha ripreso a lavorare con i compagni di squadra. Il successo contro gli orceani ha aumentato l’entusiasmo fra i tifosi: a Ravenna, al seguito di capitan Tommaso Fantoni e compagni, saranno in tanti.

Media – Diretta LNP PASS, aggiornamenti sui social del Kleb Basket Ferrara, cronaca e tabellino saranno presenti sul sito ufficiale del Kleb Basket Ferrara nel post gara. La telecronaca della partita andrà in onda al lunedì alle ore 21 su TeleFerrara Live (ch. 188) e con una corposa sintesi al martedì alle ore 23.15 su Telestense (ch. 16 e 113). ‘Basket In’, il talk show televisivo in onda da più di 20 anni condotto da Dario Salvadego e Mauro Cavina con ospiti in studio, interviste, rubriche, collegamenti esterni e immagini esclusive, ogni lunedì in diretta dalle ore 20.00 su Telestense (ch. 16 e 113) e sulle pagine Facebook di Basket In e Telestense, con replica il mercoledì alle ore 8 su Telestense. Aggiornamenti e notizie sul TV Giornale di Telestense visibile anche su ER24, canale 518 della piattaforma di Sky e Tivusat.

 

 

XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO – ASSIGECO PIACENZA

 

Dove: PalaSavelli, Porto San Giorgio (Fm)

Quando: domenica 13 ottobre, 18.00

Arbitri: Ursi, Martellosio, Marzulli

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2AYxKa3

 

QUI PODEROSA MONTEGRANARO

Franco Ciani (coach) – “Ci aspetta una partita insidiosa. Non dobbiamo fare l’errore di basare tutte le nostre valutazioni su quello che hanno fatto vedere contro Mantova. Arriveranno delusi e arrabbiati, ma questa è una squadra che ha grandissima qualità: pensiamo a Ferguson e Ogide, ma anche ad un gruppo di italiani di grande temperamento. Ceccarelli è un allenatore che qui conoscete bene, è molto preparato e tattico, bravissimo a dare alle sue squadre un’impronta ben precisa. Ci sono tutti gli ingredienti per avere una gara difficile, nella quale siamo chiamati a confermare quelle buone sensazioni che abbiamo destato a Imola. Ma farlo non è scontato, soprattutto se pensiamo di approcciarla nel modo sbagliato”.

Matteo Berti (giocatore) – “Sarà una partita ancora più difficile rispetto a quella di Imola, perché Piacenza è una squadra ancor più ricca di qualità ed esperienza. Speriamo di proseguire sul sentiero che abbiamo iniziato a tracciare domenica scorsa e, personalmente, di poter dare il mio contributo in maniera sempre più incisiva”.

Note – Squadra al completo.

Media – Diretta streaming per abbonati su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com), diretta audio dal canale Spreaker ufficiale della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro), Twitter (@poderosabasket) e Instagram (@poderosamontegranaro). La partita sarà trasmessa in differita lunedì sera alle 20.15 su Tvrs (canale 11 del digitale terrestre).

 

QUI UCC PIACENZA

Gabriele Ceccarelli (allenatore) – “Partiamo per la prima trasferta stagionale volenterosi di riscattare l’opaca prestazione di domenica scorsa all’esordio e lo faremo su uno dei campi che, negli ultimi anni, ha conosciuto meno sconfitte contro una squadra che all’esordio è andata subito a vincere a Imola. Sarà quindi una delle partite più toste che in questo momento ci potesse capitare. Da parte nostra non dobbiamo guardare all’avversario ma solo a noi stessi, perché solo lavorando sugli errori di domenica e non ripetendoli potremmo dire la nostra in questo campionato”.

Francesco Ihedioha (giocatore, capitano) – “Dobbiamo riuscire a fare una grande partita per rimediare alla brutta prestazione fatta in casa contro Mantova, cercando di andare oltre agli infortuni e al fattore campo. Una vittoria a Montegranaro potrebbe dare animo ed energia per il prosieguo del campionato!”.

Note – Andy Ogide è l’unico indisponibile tra le fila biancorossoblu a causa dell’infortunio al ginocchio destro subito nella prima giornata di campionato contro la Pompea Mantova.

Media – La partita sarà trasmessa in streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/) e su Radio Sound Piacenza all’interno del programma Stadio Sound (frequenze FM: 95.0 MHz, 94.6 MHz e in streaming su http://www.radiosound95.it/). Aggiornamenti in diretta anche sui nostri social networks (Facebook, Twitter e Instagram) e da lì al sito www.uccassigecopiacenza.it.

 

 

ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO – LE NATURELLE IMOLA

 

Dove: Palasport “Falcone e Borsellino”, San Severo (Fg)

Quando: domenica 13 ottobre, 18.00

Arbitri: Di Toro, Valzani, Puccini

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2OCFTsB

 

QUI SAN SEVERO

Damiano Cagnazzo (head coach) – “Bisogna contenere gli entusiasmi dopo la vittoria di sabato scorso. I primi due punti della stagione sono serviti per lavorare con maggiore tranquillità, ma non dobbiamo adagiarci perche davanti abbiamo un roster di tutto rispetto. Nessuno ci regalerà niente e servirà concentrazione per l’intera durata della partita. Domenica, il Palasport sarà una bolgia e c’è da rendere orgogliosi i nostri tifosi con una prestazione eccellente”.

Andrea Saccaggi (giocatore) – “Le difficoltà aumentano di volta in volta anche perché le squadre potenziano la forma fisica e consolidano gli schemi. Imola è un team con buonissime individualità, con giocatori esperti come Masciadri, Morse e Bowers, senza dimenticare altri giovani molto interessanti. Coach Di Paolantonio ed il suo staff verranno a San Severo agguerriti per riscattare la sconfitta interna con Montegranaro, ma ci faremo trovare pronti e non deluderemo le alte aspettative del pubblico”.

Note – I tifosi sanseveresi attendono questo momento dalla stagione 2010/2011; un appuntamento con la storia. Per questo motivo, tutta la squadra è a disposizione di coach Damiano Cagnazzo e pronta a dare il massimo per provare a centrare la seconda vittoria consecutiva.

Media – Diretta in video streaming sul web grazie a LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

 

QUI IMOLA

Emanuele Di Paolantonio (allenatore) – “Affrontiamo la prima trasferta della stagione su un campo molto difficile, contro una squadra che all’entusiasmo della neo-promossa aggiunge quello dell’esordio casalingo dopo aver centrato il colpo in trasferta alla prima giornata. Dovremmo essere bravi a reggere l’urto ambientale, offrendo una presentazione solida a livello difensivo, riuscendo a limitare gli errori commessi all’esordio. Offensivamente l’idea sarà sempre quella di ricercare costantemente il miglior tiro possibile, senza preoccuparci delle basse percentuali avute con Montegranaro, perchè sono convinto che insistendo su quest’idea, le percentuali saliranno di conseguenza”.

Tommaso Ingrosso (giocatore) – “A San Severo sarà una partita difficile da giocare in un campo caldissimo, stiamo lavorando per prepararci al meglio, sarebbe importante uscirne con una vittoria in vista delle due gare fuori casa che ci attendono. Sarà importante riuscire a star con la testa in partita per 40 minuti e limare qualche errore difensivo commesso domenica scorsa”.

Note – Nessuna.

Media – Partita contro San Severo trasmessa in diretta su LNP PASS ed in differita lunedì 14 ottobre alle ore 22 su Di.Tv, canale 90 del digitale terrestre.

 

 

POMPEA MANTOVA – URANIA MILANO

 

Dove: Grana Padano Arena, Mantova

Quando: domenica 13 ottobre, 18.00

Arbitri: Moretti, Saraceni, Doronin

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2OEhjry

 

QUI MANTOVA

Alessandro Finelli (allenatore) – “Siamo desiderosi di iniziare il campionato tra le mura amiche della Grana Padano Arena; arrivarci dopo una vittoria esterna sicuramente aumenta il desiderio di giocare questa partita. Si percepisce energia ed entusiasmo nel nostro ambiente e ci aspettiamo una bella cornice di pubblico con tanti giovani anche sul campo. Siamo pronti a giocare una gara continua, perché per una squadra come la nostra, formata da un giusto mix di esperti e giovani e con uno zoccolo duro presente dallo scorso anno, con atleti ambiziosi e in crescita, il nostro principale obiettivo è proprio la continuità sui 40 minuti. Ovvero mostrare la nostra carta d’identità, aggressiva, intensa, con ritmi costanti. Giocheremo contro giocatori che hanno esperienza in questo campionato; ha mantenuto una parte di giocatori dalla B arricchendola con americani di impatto e veterani della A2”.

Giovanni Poggi (giocatore) – “Siamo contenti del risultato della prima gara, non era facile la prima partita della stagione in trasferta, ma siamo stati solidi per 40 minuti. Il nostro obiettivo è continuare a giocare così, senza mai sottovalutare gli avversari. L’Urania Milano è una squadra neo-promossa ma ha tanti giocatori con già esperienza in A2”.

Note – Nessun infortunio.

Media – Il commento della gara sarà trasmesso in diretta sulla Web Radio 5.9. La gara sarà visibile in diretta e on demand in abbonamento su LNP PASS. Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

 

QUI URANIA MILANO

Davide Villa (allenatore) – “Andremo a Mantova ad affrontare un’ottima squadra, atipica e pericolosa con una difesa molto efficace. Hanno due lunghi, Ghersetti e Lawson, che sanno giocare sia fuori che dentro l’area, con Clarke che non puoi mai lasciare solo se non vuoi essere colpito. Noi veniamo da una settimana dove siamo riusciti a lavorare due volte con la squadra al completo. Non la soluzione ai nostri problemi ma sicuramente un passo avanti per fare i necessari progressi ed arrivare alla qualità di gioco che speriamo di ottenere”.

Gherardo Sabatini (giocatore) – “Siamo ancora amareggiati per il finale della sfida con San Severo, Eravamo davvero ad un soffio dal vincere, speriamo di tramutare questa rabbia in energia positiva per provare a vincere a Mantova. Gli Stings peraltro sono una delle squadre più attrezzate del girone, come testimonia la bella vittoria della prima giornata a Piacenza. Il precampionato è stato complesso per i tanti guai che abbiamo attraversato, ora però dobbiamo ricompattarci e migliorare nell’atteggiamento difensivo rispetto alla prima sfida”.

Note – Squadra probabilmente al completo, unico dubbio la presenza di Sebastiano Bianchi.

Media – Partita trasmessa su LNP PASS. Copertura su tutti i canali social di Urania Basket Milano (Facebook, Instagram, Twitter).

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy