A2 Old Wild West – Tutto sulla 5^ giornata del girone Est

A2 Old Wild West – Tutto sulla 5^ giornata del girone Est

Turno infrasettimanale nel girone Est di Serie A2 Old Wild West. Sei gare si disputano mercoledì 30 ottobre, posticipo giovedì 31 tra Mantova e Imola, con diretta su Sportitalia.

di La Redazione

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

CALENDARIO
Turno infrasettimanale nel girone Est di Serie A2 Old Wild West. Sei gare si disputano mercoledì 30 ottobre, posticipo giovedì 31 tra Mantova e Imola, con diretta su Sportitalia.

Mercoledì 30 ottobre, ore 20.30
Ferrara: Feli Pharma-Apu Old Wild West Udine
Caserta: Sporting Club Juvecaserta-XL Extralight Montegranaro
Montichiari: Agribertocchi Orzinuovi-Tezenis Verona
Forlì: Unieuro-Urania Milano
Mercoledì 30 ottobre, ore 20.45
Piacenza: UCC Assigeco-OraSì Ravenna
Mercoledì 30 ottobre, ore 21.00
Roseto: Sapori Veri-Allianz Pazienza Cestistica San Severo

Giovedì 31 ottobre, ore 20.45
Mantova: Pompea-Le Naturelle Imola Basket

CLASSIFICA
Tezenis Verona 8, Apu Old Wild West Udine 6, OraSì Ravenna 6, Feli Pharma Ferrara 6, Allianz Pazienza Cestistica San Severo 6, Unieuro Forlì 4, Pompea Mantova 4, UCC Assigeco Piacenza 4, Sapori Veri Roseto 4, Sporting Club Juvecaserta 2, XL Extralight Montegranaro 2, Agribertocchi Orzinuovi 2, Urania Milano 2, Le Naturelle Imola Basket 0

MANTOVA-IMOLA IN DIRETTA SU SPORTITALIA
Sportitalia si conferma la casa della Serie A2 Old Wild West. Un binomio arrivato al terzo anno, frutto della collaborazione tra l’emittente sportiva milanese ed LNP che ha portato in chiaro le dirette del campionato. Sportitalia (visibile sul canale 60 del digitale terrestre) trasmette in esclusiva e in chiaro le partite dei gironi Est ed Ovest, con una copertura di 36 dirette complessive per la stagione regolare di Serie A2 Old Wild West. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP PASS. Per la 5^ giornata nel girone Est diretta della sfida tra Pompea Mantova e Le Naturelle Imola Basket, giovedì 31 ottobre alle 20.45 dalla Grana Padano Arena di Mantova.

LE PARTITE

FELI PHARMA FERRARA – OLD WILD WEST UDINE

Dove: MF Palace, Ferrara
Quando: mercoledì 30 ottobre, 20.30
Arbitri: Pazzaglia, Rudellat, Tallon
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2WleayD

QUI FERRARA
Spiro Leka (allenatore) – “Continueremo a mettere molta pressione sulla palla, anche perché senza quella, beh, come molte altre squadre diventiamo fragili e subiamo oltre 90 punti. Affronteremo una compagine che è stata costruita per provare a fare il salto in Serie A, almeno per il momento è l’anti Verona: Udine è squadra solida, molto ben allenata dall’amico Ramagli, che stimo tanto. Ha tutti gli ingredienti per fare bene, con i guai di Amato, Penna si è fatto trovare pronto a Milano. Attenzione all’ex Cortese, a Cromer e a Beverly. Ci aspetta una gara tosta, giocheremo in casa nostra, rispettiamo tutti, bisogna che facciamo la nostra gara, abbiamo ancora qualche acciacco, ma nessuno si tira indietro. Contro Udine è un test di gravità alta, anche noi vediamo di che pasta siamo fatti, affronteremo a viso aperto Udine, curioso di scoprire il nostro valore di fronte a questo tipo di avversaria”.
Patrick Baldassarre (giocatore) – “Mi aspetto una bella gara, partita che tutti vorrebbero giocare. Arriviamo da un momento davvero molto positivo, anche perché nelle difficoltà abbiamo dimostrato di essere un gruppo, di saper soffrire e di unirci ancora di più, attaccando, dando la zampata giusta nel momento giusto. Dopo il successo a Milano guai a sedersi, contro Udine saremo sicuramente pronti per fare una bella prestazione davanti ai nostri tifosi. Loro sono forti, ma penso a noi stessi e a stare uniti, rispettando il piano gara il più possibile: 40 minuti di battaglia. La chiave? Udine ha talento e molti tiratori, sarà molto importante mettere pressione difensiva, non concedendo dei tiri facili, sfruttando la corsa e l’aggressività in attacco. A livello personale sarò ancora più pronto e la caviglia di giorno in giorno migliora. Contro Udine ci sarò sicuramente”.
Note – Roster al completo. Patrick Baldassarre ed Eugenio Beretta non sono ancora al 100% della condizione, ma il loro utilizzo contro Udine sicuramente non sarà in discussione. Il mondo biancazzurro riabbraccerà l’ex capitano Riccardo Cortese, l’ex coach, ora vice a Udine, Andrea Bonacina e l’ex preparatore atletico Giacomo Braida. Feli Pharma-Old Wild West Udine sarà la gara di Halloween. Da lunedì mattina la società del patron Francesco D’Auria ha chiamato a raccolta il popolo biancazzurro, quello più giovane soprattutto. Per la gara contro Udine il biglietto per tutti i bambini under 10 sarà gratuito e per prepararli meglio al clima della serata, all’ingresso dell’MF Palace saranno presenti postazioni “trucca-bimbi” in tema Halloween.
Media – Diretta LNP PASS, aggiornamenti sui social del Kleb Basket Ferrara, cronaca e tabellino saranno presenti sul sito ufficiale del Kleb Basket Ferrara nel post gara. La telecronaca della partita andrà in onda al lunedì alle ore 21 su TeleFerrara Live (ch. 188) e con una corposa sintesi al martedì alle ore 23.15 su Telestense (ch. 16 e 113). ‘Basket In’, il talk show televisivo in onda da più di 20 anni condotto da Dario Salvadego e Mauro Cavina con ospiti in studio, interviste, rubriche, collegamenti esterni e immagini esclusive, ogni lunedì in diretta dalle ore 20.00 su Telestense (ch. 16 e 113) e sulle pagine Facebook di Basket In e Telestense, con replica il mercoledì alle ore 8 su Telestense. Aggiornamenti e Notizie sul TV Giornale di Telestense visibile anche su ER24, canale 518 della piattaforma di Sky e Tivusat.

QUI UDINE
Alessandro Ramagli (allenatore) – “Temperamento, esperienza e forza fisica. Queste tre parole racchiudono le caratteristiche di Ferrara. Temperamento perché ha vinto partite in recupero che sembravano già sfuggite di mano. Esperienza perché ha giocatori ultratrentenni che nei momenti importanti sanno quali giocate fare per indirizzare la sfida. Forza fisica perché ha grande consistenza sugli esterni che attaccano a tutto campo o in 1 contro 1 spalle a canestro. Prima di tutto servirà gamba per correre indietro e fermare le folate dei palleggiatori estensi. Poi, servirà forza fisica per controbattere in post basso e vicino al pitturato. Infine, serviranno grande equilibrio e forza mentale quando arriveranno le folate ferraresi. Anche se siamo più giovani dovremo stare sul pezzo e rimanere in partita, senza farci trascinare dagli eventi. Giocheremo con tutte le armi a nostra disposizione per vincere una gara difficile su un campo molto complicato”.
Agustin Fabi (giocatore) – “Ci aspetta una partita molto difficile contro una squadra esperta con giocatori che conoscono molto bene la Serie A2 Old Wild West e che ha gli stessi punti di noi. Cercheremo di continuare nel nostro momento positivo con la consapevolezza che se giocheremo la nostra pallacanestro potremmo portare a casa i due punti. Sarà importante disputare una gara tosta per crescere ancora”.
Note – Capitolo infermeria: da verificare le condizioni di Andrea Amato che non è sceso in campo nel turno precedente contro Forlì a causa della distorsione a una caviglia.
Media – L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming su LNP PASS e audio su BH web radio (https://www.spreaker.com/user/bhwebradio) con il commento di Massimo Fontanini, mentre Udinese Tv (canale 110 del digitale terrestre in Fvg e Veneto) aprirà ampie finestre durante le trasmissioni dedicate a Udinese-Roma di calcio. Gli aggiornamenti in diretta alla fine dei quarti saranno pubblicati sui profili social bianconeri: Facebook (www.facebook.com/apudine), Twitter (www.twitter.com/apudine) e Instagram (www.instagram.com/apu.udine).

SPORTING CLUB JUVECASERTA – XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO

Dove: PalaMaggiò, Castelmorrone (Ce)
Quando: mercoledì 30 ottobre, 20.30
Arbitri: Caforio, Bartolomeo, Bonotto
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2MTaFMB

QUI CASERTA
Ferdinando Gentile (allenatore) – “Montegranaro abbiamo già avuto modo di affrontarla in Supercoppa al PalaSavelli, dove fummo autori di una buona prestazione e la vittoria ci sfuggì solo nei secondi finali. Sicuramente i due Usa sono un’ottima coppia per la categoria: Thompson assicura fisicità e atletismo, incredibile rimbalzista su entrambi i lati del campo, Thomas talento puro, è il terminale offensivo della squadra con capacità di fare canestro in differenti modi. Noi stiamo pagando un inizio di stagione che non è stato certo agevole, dal momento che il calendario ci ha riservato tante trasferte su campi ostici e fino ad ora abbiamo disputato solo una partita in casa, con Roseto, col finale che purtroppo tutti conoscono. Domani sera vogliamo assolutamente conquistare i primi due punti sul nostro parquet, contando anche sull’apporto dei nostri appassionati tifosi”.
Tommaso Bianchi (giocatore) – “Rispetto alla gara di Supercoppa, noi arriviamo alla partita di domani sera (mercoledì, ndr) con una squadra diversa da allora, con un giocatore nuovo e uno recuperato. Già a settembre dimostrammo di essere in grado di poterli battere comandando per quasi tutta la partita. Dovremo cercare di fare lo stesso domani, mercoledì, sfruttando in più il fattore casa. Entrambi arriviamo da una sconfitta e la voglia di vincere sarà altissima in tutti per cui, presumibilmente, la concentrazione per tutti i quaranta minuti farà la differenza”.
Note – Nessun problema di formazione per coach Gentile, che avrà a disposizione anche Hassan rimasto vittima di un infortunio al braccio nel corso della gara di Ravenna.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Radiocronaca diretta sulle frequenze di Radioprimarete Caserta (95.00 Mhz FM).

QUI PODEROSA MONTEGRANARO
Franco Ciani (coach) – “Se continuiamo a pensare di risolvere i problemi con una giocata individuale offensiva continueremo ad avere gli stessi problemi anche nelle prossime gare. È vero che c’è grande equilibrio e che non tutte le squadre corrono, c’è tempo per rimettersi in carreggiata, ma è già tempo di affrontare Caserta e chi l’ha vista giocare domenica a mezzogiorno avrà visto una squadra dal grande talento e dalla forte fisicità. Non possiamo pensare di andare ad affrontare una gara del genere con un omaggio floreale in mano. Sarà un partita fisica in casa loro, dovremo farci trovare pronti”.
Davide Bonacini (giocatore) – “Contro Mantova è stata la terza partita di fila nella quale siamo riusciti ad andare avanti bene, giocando un buon basket. Poi ci siamo spenti: smettiamo di giocare, pensando di poterla risolvere in attacco dimenticandoci completamente dell’aspetto difensivo. Ad oggi non siamo pronti a giocare un basket sporco, nel quale dobbiamo sacrificarci dietro e a volte ci dimentichiamo che invece dobbiamo partire da lì, soprattutto perché in attacco non abbiamo tutto questo talento per poterci imporre. Dobbiamo essere duri dietro per poi riuscire a sfruttare le nostre qualità”.
Note – Squadra al completo. Unico precedente in gara ufficiale tra le due squadre il match di Supercoppa LNP di poco più di un mese fa: al PalaSavelli vinse la XL EXTRALIGHT® per 74-69.
Media – Diretta streaming per abbonati su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/?lang=it), diretta audio dal canale Spreaker ufficiale della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro), Twitter (@poderosabasket) e Instagram (@poderosamontegranaro).

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI – TEZENIS VERONA

Dove: PalaGeorge, Montichiari (Bs)
Quando: mercoledì 30 ottobre, 20.30
Arbitri: Foti, Caruso, Chersicla
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2WmfPE0

QUI ORZINUOVI
Stefano Salieri (allenatore) – “Verona è una squadra di assoluto valore e di livello superiore in tutte le sue componenti. Miglior difesa del torneo (69 punti subiti di media), 88 punti realizzati di media con scarto medio di 19 punti ed una fisicità debordante in tutti i ruoli. Affrontarla sarà per noi motivo di crescita e confronto. Voglio vedere quell’aggressività, quella durezza e quella determinazione che a San Severo in parte ci è mancata. Dovremo giocare con mente libera e gioia.”
Salvatore Parrillo (giocatore) – “Affrontiamo, a detta degli esperti, la vera corazzata di questo campionato. È inevitabile, dunque, che per portare a casa i due punti ci sarà bisogno di fare una partita perfetta e concreta per 40 minuti. Sappiamo di non poter permetterci distrazioni e ci teniamo a far bene dopo la sconfitta di San Severo. Stiamo lavorando in modo duro ed intenso alla ricerca della continuità di risultati di cui abbiamo bisogno”.
Note – Torna a giocare in casa, dopo la sconfitta di San Severo, l’AgriBertocchi Orzinuovi: Lorenzo Varaschin, in seguito all’operazione chirurgica, destinata a ridurre la frattura del terzo e quarto metacarpo del polso destro, non sarà a disposizione di coach Stefano Salieri.
Media – Diretta streaming sul web grazie alla piattaforma LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social della Pallacanestro Orzinuovi (Instagram e Facebook).

QUI VERONA
Luca Dalmonte (allenatore) – “Ogni trasferta vale doppio. La nostra volontà di proseguire la scia che abbiamo tracciato, la cui luce è figlia della mia fiducia verso la solidità di questo gruppo, ma soprattutto che ogni singolo giocatore ripone nei compagni di squadra. In un tempo breve per conoscere punti di forza e chiave della partita, è necessario uno sforzo mentale, così come le rotazioni durante il tempo di gioco devono essere strette e coinvolgere tutti. Orzinuovi è una squadra che ha una precisa identità, ritengo Bossi un giocatore chiave, inequivocabile la prima opzione offensiva in Mekowulu; Negri e Smith giocatori di 1 contro 1, Parrillo e Siberna gli specialisti da tre punti. Difensivamente hanno giocatori solidi sul perimetro ed un intimidatore d’area, ad oggi, il migliore incontrato. Viaggiamo consapevoli delle difficoltà che dovremo affrontare ma altrettanto certi dell’identità che stiamo respirando”.
Giovanni Severini (giocatore) – “Il nostro è stato un inizio di campionato incoraggiante. Siamo felici di aver protetto casa nostra in tre partite e di aver espugnato un campo difficile come Udine. Ora sta a noi voler continuare con questo trend andando a fare risultato in trasferta. Sappiamo che è una squadra che è reduce da una promozione, ha aggiunto elementi di esperienza per questo campionato e due americani molto atletici. Sicuramente per noi sarà importante la solidità, giocare con grande intensità per 40 minuti tenendo il nostro ritmo. Così sono convinto che possiamo fare risultato”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Il match sarà trasmesso in diretta su LNP PASS e, dalle 21.05, sul DTT da Telenuovo.

UNIEURO FORLÌ – URANIA MILANO

Dove: Unieuro Arena, Forlì
Quando: mercoledì 30 ottobre, 20.30
Arbitri: Cappello, Raimondo, Tarascio
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2JqFmGX

QUI FORLÌ
Sandro Dell’Agnello (coach) – “Milano ha assemblato la squadra con alcuni giocatori molto esperti della categoria. Non a caso, fino ad ora ha perso 3 partite di misura giocandosela sempre fino alla fine. Proprio per questo motivo non possiamo permetterci pause durante la partita e dovremo tenere altissimo il livello di attenzione per far bene le nostre cose e mettere in atto una prova corale di buona qualità”.
Pierpaolo Marini (giocatore) – “Vogliamo rifarci davanti al nostro pubblico dopo la partita di domenica contro Udine, e anche se ci sono pochi giorni per ricaricare le pile arriveremo pronti a questo impegno. Giocare tre gare in una settimana non è semplice e c’è tanto dispendio di energie, ma non siamo i soli a giocarle e quindi non ci devono essere alibi”.
Note – Tutti a disposizione. Come sempre, durante il match si esibiranno le ragazze della Scuola di danza Explodance!
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP PASS, e ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì. Replica su TeleRomagnaMia (can. 74) venerdì 1° novembre alle 21.30. Inoltre, sulla pagina della Pallacanestro 2.015 della piattaforma NatLive (https://www.natliver.com/contents-distribution/pallacanestro-forli-2015-68.it.html), verrà trasmesso il prepartita della gara con immagini live e contributi realizzati all’Unieuro Arena.

QUI URANIA MILANO
Davide Villa (allenatore) – “Affrontiamo un avversario particolarmente difficile, Forlì ha talento ed esperienza in grande quantità. Rispetto a Ferrara troveremo una squadra che fa magari meno pressione sulla palla ma che sa attaccarti e metterti in difficoltà spesso in fase offensiva. Hanno qualità sia nelle guardie con Watson che con Rush negli esterni, oltre ad un pacchetto di italiani straordinario per la categoria: Bruttini, Ndoja e Giachetti sono una vera garanzia, a cui va aggiunta la grande pericolosità di un sempre imprevedibile Marini”.
Andrea Benevelli (giocatore) – “Sarà una partita impegnativa contro una squadra costruita per stare nei piani alti del torneo. Forlì vorrà riprendere la marcia dopo la sconfitta nell’ultimo turno. Da parte nostra forse è ancora più alta la rabbia per le gare perse in volata in casa per ben tre volte dall’inizio. Dobbiamo elevare ancora di più qualità del nostro gioco e concentrazione, per realizzare quel piccolo tassello che ci manca. Serve sempre totale fiducia per strappare un successo nelle sfide che si giocano punto a punto”.
Note – Squadra probabilmente al completo, unico dubbio la presenza di Giordano Pagani.
Media – Partita trasmessa su LNP PASS. Copertura su tutti i canali social di Urania Basket Milano (Facebook, Instagram, Twitter).

ASSIGECO PIACENZA – ORASÌ RAVENNA

Dove: PalaBanca, Piacenza
Quando: mercoledì 30 ottobre, 20.45
Arbitri: Moretti, Gonella, Giovannetti
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2pndxIK

QUI UCC PIACENZA
Gabriele Ceccarelli (allenatore) – “Il bello del turno infrasettimanale è che si torna in campo tre giorni dopo l’ultima partita e quindi non si ha il tempo di pensare all’ultimo weekend trascorso. Ravenna è probabilmente la squadra più in forma assieme a Verona e ha appena segnato 95 punti in casa mettendo in mostra tutte le armi a propria disposizione. Noi dovremo fare una partita di sostanza in difesa per arginare il loro attacco. A Imola ci hanno seguito tanti tifosi e speriamo che mercoledì sera, nonostante il turno infrasettimanale, il pubblico del PalaBanca ci sia vicino perché vogliamo fare quella che a tutti gli effetti dovrà essere la nostra prima vera partita casalinga, il nostro esordio”.
Marco Santiangeli (giocatore, ala) – “Siamo caduti due volte e ci siamo rialzati due volte, ora bisogna continuare con questo atteggiamento e questa cattiveria. Sia perché il nostro pubblico, dopo le due brutte prestazioni fatte in casa, merita un segnale, sia perché affronteremo una squadra insidiosa come Ravenna. È una squadra forte, intensa ed esperta, dobbiamo essere concentrati dal primo minuto, soprattutto in difesa”.
Note – Andy Ogide è ancora fermo ai box a causa dell’infortunio al ginocchio destro subito nella prima giornata di campionato contro la Pompea Mantova. Tutto il resto del roster, invece, è a completa disposizione di coach Ceccarelli.
Media – La partita sarà trasmessa in streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta anche sui nostri social networks (Facebook, Twitter e Instagram) e da lì al sito www.uccassigecopiacenza.it.

QUI RAVENNA
Massimo Cancellieri (head coach) – “Ci aspetta una settimana con altre due partite che cercheremo di approcciare con la giusta forza mentale, gestendo al meglio le nostre energie. Tornare in campo tre giorni dopo la battaglia contro Caserta ci costringe ad accelerare il programma di preparazione, le vittorie aiutano in questi casi ma so di dover chiedere un’attenzione ulteriore ai miei giocatori e mi aspetto che anche quelli che hanno giocato meno si facciano trovare pronti. Piacenza è una buona squadra, con due ottimi americani e un buon parco di italiani, noi proveremo come sempre a far valere le nostre caratteristiche: aggressività, intensità, gioco di squadra”.
Mikk Jurkatamm (giocatore) – “Non abbiamo tanto tempo per recuperare perché giochiamo già mercoledì e poi domenica, per cui dobbiamo stare attenti fisicamente ma anche mentalmente. Siamo tornati subito in palestra per prepararci, sarà importante rimanere concentrati per tutta la settimana”.
Note – Squadra al completo.
Media – Diretta in video streaming sul web grazie a LNP PASS per gli abbonati al servizio (https://lnppass.legapallacanestro.com/).

SAPORI VERI ROSETO – ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO

Dove: PalaMaggetti, Roseto degli Abruzzi (Te)
Quando: mercoledì 30 ottobre, 21.00
Arbitri: Tirozzi, Perocco, Calella
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2NjQ4jy

QUI ROSETO
Leonardo Ciribeni (giocatore) – “Mercoledì sarà una gara molto importante per noi, 40 minuti in cui dovremo dare tutto per cercare di portare a casa due punti e non sarà affatto facile dato che loro sono in un ottimo momento di forma, un entusiasmo dato non solo dai risultati positivi ma soprattutto dall’ambiente molto galvanizzato. Noi, dal canto nostro, dovremo essere bravi a limitare le loro bocche da fuoco, rimanere concentrati su ogni aspetto: i due americani di San Severo sono due giocatori che arrivano dalla categoria superiore, tecnicamente validi, e attorno un nucleo di italiani esperti per la categoria. Facendo affidamento anche nell’aiuto del nostro pubblico, come già successo nell’ultima vittoria casalinga con Imola”.
Note – Nulla di particolare da segnalare nel roster biancazzurro. Ex della gara Leonardo Ciribeni.
Media – Gara in diretta ed esclusiva su LNP PASS, aggiornamenti live sulla pagina Facebook e Instagram “RosetoSharks”.

QUI SAN SEVERO
Damiano Cagnazzo (head coach) – “Non ci dobbiamo far ingannare dall’età media dei ragazzi di coach Germano D’Arcangeli. Roseto ha dimostrato con le due vittorie contro Caserta ed Imola di essere una squadra difficile da battere, con tanta qualità e molto atletica. La fisicità del suo roster è paragonabile alle squadre di Serie A e dovremmo essere bravi a limitare proprio questo. Servirà intensità difensiva e lucidità in attacco se vorremo giocarci tutte le nostre carte per la vittoria. Credo fortemente nei ragazzi”.
Alberto Conti (giocatore) – “Domenica contro Orzinuovi abbiamo dato l’ennesima dimostrazione di voler giocare contro chiunque in un modo aggressivo e sfruttando le nostre migliori qualità individuali e collettive. Mentalmente siamo sereni e questo avvantaggia le giocate ed anche dal punto di vista fisico ci siamo, nonostante è ancora l’inizio di campionato. Ora, però, dobbiamo essere bravi e celeri a recuperare le energie, perché in una settimana abbiamo due partite importanti per la stagione. Domani incontreremo Roseto; prepariamoci a dare il 101% per ottenere i 2 punti”.
Note – Contro Roseto, coach Cagnazzo ha a disposizione tutti i suoi ospiti.
Media – Diretta in video streaming sul web grazie a LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

POMPEA MANTOVA – LE NATURELLE IMOLA

Dove: Grana Padano Arena, Mantova
Quando: giovedì 31 ottobre, 20.45
Arbitri: Pierantozzi, Marota, De Biase
In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre)
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2MVrJlf

QUI MANTOVA
Stefano Purrone (assistente allenatore) – “Imola è una squadra esperta e che vorrà sicuramente provare a vincere e dare la prima gioia ai propri tifosi; ha dei giocatori che sono pericolosi dall’arco dei tre punti e dinamici anche sotto canestro”.
Tommaso Raspino (giocatore) – “Mi aspetto che Imola arriverà qui arrabbiata dopo le sconfitte subite, piena di voglia di rivalsa. Mi aspetta un’avversaria concentrata e pronta ad affrontare la partita, con i suoi veterani, Fultz e Bowers, e un Morse con tanta voglia di far bene dato che le partite da ‘ex’ sono sempre particolari. Noi dovremo essere molto bravi a fare un passo in avanti di crescita che è quello che non ci è riuscito in tanti momenti, ovvero dare continuità ai risultati. Sarà nostro compito gestire la pressione di trovare la vittoria in casa e fare bene il nostro lavoro”.
Note – Nessun infortunio.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta televisiva su SportItalia. Il commento della gara sarà trasmesso in diretta sulla Web Radio 5.9. La gara sarà visibile in diretta e on demand in abbonamento su LNP PASS. Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

QUI IMOLA
Emanuele Di Paolantonio (allenatore) – “Affrontiamo una trasferta molto complicata, visto il nostro momento e la caratura dell’avversario. Ma giovedì questo non conterà, avrà importanza solo fornire una prestazione difensiva più attenta e solida, con l’obiettivo chiaro di muovere quanto prima la classifica”.
Note – Nessuna.
Media – Diretta tv su Sportitalia e streaming su LNP PASS.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy