Fortitudo, lesione al legamento scafo-lunato per Matteo Fantinelli

Fortitudo, lesione al legamento scafo-lunato per Matteo Fantinelli

Si valuterà se ricorrere all’intervento chirurgico.

di La Redazione

Fortitudo Pallacanestro comunica che il giocatore Matteo Fantinelli (visitato questa mattina al Policlinico di Modena sotto la supervisione del fisioterapista biancoblu Luca Turone e del Responsabile Fisioterapia del Centro Azzarita, Ugo Cavina), ha riportato una lesione del legamento scafo-lunato al polso sinistro. Un problema emerso nel corso del match di ritorno contro la Virtus Roma e che ha portato il giocatore a svolgere regolari sedute di terapia nel corso dell’ultimo mese. Causa il perdurare del fastidio alla mano sinistra, però, si è deciso di predisporre la visita di questa mattina, presso una struttura specializzata per infortuni di questo tipo. Nei prossimi giorni verrà valutata la possibilità di ricorrere ad intervento chirurgico e i tempi di recupero del giocatore rimangono, pertanto, da definire. Fantinelli sarà costantemente monitorato, in questi giorni, dallo staff del Centro Azzarita.

 

Ufficio Stampa Fortitudo Pallacanestro Bologna 103 S.S.D.A.R.L.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy