“Le Marche a Canestro ” – La Poderosa ha la meglio sulla Tezenis Verona

“Le Marche a Canestro ” – La Poderosa ha la meglio sulla Tezenis Verona

Al trofeo Le Marche a Canestro vincono i marchigiani.

di La Redazione

Ancora una prestazione col segno decisamente più per la XL EXTRALIGHT®, che conferma il trend positivo delle ultime settimane battendo nettamente la Tezenis Verona nella prima giornata del torneo “Le Marche a Canestro”. Pur con Palermo al rientro dopo un paio di settimane di stop e con Traini a mezzo servizio per un piccolo problema muscolare, i veregrensi dettano legge sin dai primi minuti nella prima uscita stagionale al PalaSavelli. Dopo un primo quarto con le polveri bagnate da ambo le parti, la Poderosa si accende nel secondo quarto, scappando oltre la doppia cifra di vantaggio sulle ali degli ormai soliti Corbett e Negri. Verona, priva di Ikangi, non trova la forza di reagire, la squadra di coach Pancotto alza ancora i giri nel terzo quarto e per gli ospiti è notte fonda. La difesa ringhia, in attacco la palla gira vorticosamente (tutti e dieci i gialloblu vanno a referto) e ben presto il vantaggio si dilata fino al +25 di inizio quarto periodo. Nei minuti finali, la Poderosa alza il piede dall’acceleratore e allora Ferguson ed Henderson riportano sotto la Scaligera, ma ormai è troppo tardi: finisce 78-68 e le sensazioni sono sempre più positive.

La XL EXTRALIGHT® tornerà in campo domani sera per la seconda giornata della kermesse del PalaSavelli: avversaria la Benacquista Latina, che nella partita delle 19 ha superato con qualche apprensione la Termoforgia Jesi.

 

XL EXTRALIGHT® MONTEGRANARO-TEZENIS VERONA 78-68

MONTEGRANARO: Catakovic ne, Treier 3, Testa 2, Mastellari 3, Simmons 10, Palermo 5, Petrovic 6, Negri 15, Corbett 21, Amoroso 8, Traini 5. All.: Pancotto.

VERONA: Dieng, Ferguson 14, Amato 9, Guglielmini ne, Oboe ne, Candussi 12, Henderson 20, Udom 7, Quarisa 1, Severini 5. All.: Dalmonte.

PARZIALI: 18-14, 25-15, 25-19, 10-20.

 

Ufficio stampa Poderosa Pallacanestro Montegranaro

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy