Stasera alle 20.45 su Sportitalia diretta di Tezenis Verona-Apu Old Wild West Udine

Stasera alle 20.45 su Sportitalia diretta di Tezenis Verona-Apu Old Wild West Udine

Grande sfida sul parquet di Verona.

di La Redazione

Per la 15^ giornata di Serie A2 Old Wild West su Sportitalia, seconda di ritorno ed ultimo turno di campionato del 2019, scendono in campo Tezenis Verona e Apu Old Wild West Udine, per il girone Est. Sfida tra squadre considerate alla vigilia tra le favorite, fin qui autrici di un campionato ad alti e bassi: condividono la quarta piazza del raggruppamento a 16 punti e hanno entrambe mancato l’accesso alla Final Eight di Coppa Italia LNP. Si affrontano in panchina due tecnici livornesi: Andrea Diana, di recente subentrato a Luca Dalmonte, nella Tezenis, e Alessandro Ramagli nell’Old Wild West.

La Scaligera si presenta alla sfida di stasera con i dubbi legati alle condizioni del capitano Mitchell Poletti, limitato in settimana da problemi agli adduttori, e di Kenny Hasbrouck, reduce da una lesione muscolare ai flessori della coscia destra che gli ha fatto saltare le ultime tre gare. Andrea Diana, sulla panchina veronese da inizio dicembre, ha fin qui raccolto una vittoria, all’esordio sul campo di Montegranaro, e due sconfitte, in casa con Mantova e nell’ultima gara di Caserta. Al PalaMaggiò la Tezenis, dopo un brillante primo tempo, ha subìto un break negativo di 14-34 nei secondi 20 minuti, che è costato la sconfitta ai gialloblù veneti. In casa Verona ha un record di 4 vittorie (con Caserta, Ravenna, Roseto e Ferrara) e 3 sconfitte (con Piacenza, Urania Milano e Mantova).

E’ in serie positiva l’Old Wild West, che ha vinto le ultime tre gare (a San Severo e nel doppio impegno casalingo con Orzinuovi e Roseto), tornando quindi ad avere un record positivo. I bianconeri friulani hanno recentemente inserito Giulio Gazzotti, ala classe ’91 proveniente dalla Serie A di Cremona: in tre gare ha fatto registrare 6 punti e 5.7 rimbalzi, in 22.7 minuti di media. Nella recente striscia vincente ha ben figurato Agustin Fabi, ala italo-argentina del 1991 che ha contribuito ai tre successi con 14.7 punti in 34 minuti. Torna all’AGSM Forum Andrea Amato, play classe ’94 per due stagioni e mezzo alla Scaligera (dal febbraio 2017 al giugno 2019): quest’anno viaggia a 9.9 punti e 4.4 assist di media, in 23.7 minuti. In trasferta l’Apu ha finora raccolto 3 vittorie (a Roseto, Milano e San Severo) e 3 sconfitte (a Ferrara, Ravenna e Mantova).

La gara di andata (2^ giornata, domenica 13 ottobre) vide il bel successo esterno della Tezenis al “Carnera” per 81-95, maturato negli ultimi 10 minuti. Sette uomini in doppia cifra per la Scaligera, guidata da Jermaine Love a quota 19; per Udine 21 di Antonutti. Un precedente stagionale anche in Supercoppa LNP, risalente al 15 settembre (ultima giornata della prima fase): sul parquet di Villafranca l’Old Wild West si impose in casa della Tezenis per 86-87, in volata, con 25 di Cromer e 20 di Antonutti. Per Verona 23 di Candussi in altrettanti minuti e 20 di Rosselli.

COSI’ SU SPORTITALIA – Diretta di Tezenis Verona-Apu Old Wild West Udine stasera, sabato 28 dicembre, dalle 20.40 su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre e SiHD dell’offerta SI Smart). Telecronaca di Matteo Gandini e Fabrizio Frates, bordocampo a cura di Enrico Bonzanini.

COSI’ SU LNP PASS – Diretta streaming sulla piattaforma LNP PASS, al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/video/scaligera-basket-verona-vs-amici-pall-udinese

Area Comunicazione LNP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy