“Torneo Le Marche a Canestro” – Verona supera Jesi con un super Henderson

“Torneo Le Marche a Canestro” – Verona supera Jesi con un super Henderson

Tezenis Verona – Termoforgia Jesi 91-69

di La Redazione

Tezenis Verona – Termoforgia Jesi 91-69 (22-25, 22-10, 31-14, 16-20).
Tezenis Verona: Dieng 5, Ferguson 11, Amato 9, Guglielmi 2, Oboe, Candussi 16, Henderson 22, Udom 9, Quarisa 8, Severini 9. All. Dalmonte.
Termoforgia Jesi: Mascolo 6, Santucci 11, Diliard 21, Jones 8, Rinaldi 5, Totè 10, Baldasso 6, Lovisotto 2, Nwananzita, Koujate ne, Valentini ne. All. Cagnazzo.

La Tezenis Verona chiude con una vittoria, rotonda, il quadrangolare le Marche a canestro.
Contro la Termoforgia Jesi, i gialloblù vincono con il punteggio di 91-69, recuperando dopo il primo quarto perso di 3 punti con una progressione che non ha lasciato spazio agli avversari. Il secondo e il terzo sono stati i più netti con parziali di 22-10 e 31-14. Henderson (22), Candussi (16) e Ferguson (11) in doppia cifra, i migliori realizzatori della Tezenis.
Il primo quarto è molto equilibrato, Verona è fluida in attacco con Candussi sugli scudi nella prima parte. Jesi, comunque, riesce a trovare con continuità la via del canestro ma è nel secondo quarto che i ragazzi di coach Dalmonte che fa la differenza. In difesa, la Tezenis, registra i propri meccanismi e si conferma in attacco con penetrazioni e circolazione di palla; all’intervallo lungo il 35-44 sorride alla formazione gialloblù che nel terzo parziale. Henderson sale in cattedra, la Tezenis mette pressione e in difficoltà la difesa di Jesi che fatica a mantenere il passo di Verona. L’allungo è decisivo, Verona vola via e nell’ultimo quarto consolida il vantaggio fino alla sirena finale che suona sul 69-91.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy