A Montegranaro non basta Bonacini, Forlì batte la Extralight

A Montegranaro non basta Bonacini, Forlì batte la Extralight

Nell’incontro valevole per il turno infrasettimanale l’Unieuro Forlì supera la Extralight Montegranaro con il punteggio di 71-65. Davanti per tutta la gara, i padroni con la vittoria i padroni di casa consolidano il secondo posto solitario

di Simone Santolini

Montegranaro controlla la palla a due ma il primo possesso termina con la palla persa e Forlì che sul ribaltamento trova subito la tripla di Rush. Dopo il canestro di Marini anche Montegranaro trova la bomba con Cucci (5-3) ma i successivi 7 punti di Rush forzano il time-out Extralight sul punteggio di 12-7 e circa 4 minuti ancora da giocare. E’ l’ex di turno Davide Bonacini a tornare a muovere il punteggio con il canestro più fallo (12-10) ma gli ospiti faticano terribilmente a violare il pitturato biancorosso e da fuori le cose non vanno meglio (1/5 nella frazione). Dopo il canestro di Watson, i 5 consecutivi segnati da Bruttini chiudono il primo parziale con i padroni di casa avanti di 7 (19-12).
Marulli apre il secondo quarto con la tripla ma per Montegranaro, che tiene lungamente seduto l’americano Thomas, trovare il canestro è un impresa e l’Unieuro può costruire un parziale di 9-0 che costringe il coach degli ospiti Di carlo a fermare nuovamente il tempo sul 27-15 per Forlì. Bonacini prova a caricarsi sulle spalle i compagni ed è protagonista di alcune buone iniziative personali ma quando Watson trova il canestro da fuori, Forlì è avanti di 15 (39-24). Montegranaro trova 5 pnti personali di Serpilli nel finale di frazione ma quando la sirena manda le squadre negli spogliatoi per l’intervallo lungo il punteggio vede i padroni di casa avanti di 14 (43-29).
Alla ripresa del gioco Di Carlo ributta nella mischia Thomas e l’americano risponde con 9 punti personali (saranno ben 11 nella terza frazione) ma l’Unieuro è ancora lontana (49-40). Giachetti risponde allo strappo dell’americano prendendo in mano le redini del gioco e con la bomba nel finale chiude il quarto con lo stesso disavanzo dell’intervallo (+14, 60-46).
Montegranaro prova a rimettersi in gara chiudendosi molto bene dietro ed in effetti con il canestro del mai domo Bonacini riesce a tornare fino al -7 (63-56) attorno a metà frazione ma l’Unieuro può gestire con facilità il finale ed il match si chiude con il punteggio finale di 71-65.
In una gara da ritmi decisamente bassi il top- scorer per Forlì è il capitano Jacopo Giachetti, autore di 14 punti mentre ai marchigiani non basta la buona prova dell’ex Bonacini condita da 15 punti

Unieuro Forlì – XL Extralight Montegranaro 71-65 (19-12, 24-17, 17-17, 11-19)
Unieuro Forlì: Jacopo Giachetti 14 (4/8, 1/4), Erik Rush 13 (5/7, 1/3), Klaudio Ndoja 10 (1/6, 2/5), Davide Bruttini 10 (4/5, 0/0), Maurice Watson jr 9 (2/4, 1/2), Lorenzo Benvenuti 5 (2/4, 0/1), Pierpaolo Marini 4 (2/5, 0/4), Tommaso Oxilia 4 (2/2, 0/0), Danilo Petrovic 2 (1/2, 0/0), Luca Campori 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 12 – Rimbalzi: 34 8 + 26 (Erik Rush 6) – Assist: 13 (Maurice Watson jr 6)
XL Extralight Montegranaro: Davide Bonacini 15 (6/10, 0/4), Aaron Thomas 15 (3/7, 1/2), Valerio Cucci 13 (1/5, 3/4), Michele Serpilli 8 (1/2, 2/3), Mario Delas 6 (2/3, 0/1), Roberto Marulli 6 (1/3, 1/6), Luca Conti 2 (1/3, 0/2), Gabriele Miani 0 (0/0, 0/1), Matteo Berti 0 (0/0, 0/0), Riccardo Cortese 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 17 – Rimbalzi: 29 6 + 23 (Valerio Cucci 8) – Assist: 8 (Davide Bonacini 5)

Giachetti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy