Bakery Piacenza, a tu per tu con Riccardo Pederzini

Bakery Piacenza, a tu per tu con Riccardo Pederzini

«Questa fase sta andando bene», racconta Riccardo Pederzini, tra i confermati dalla passata stagione.

di La Redazione

Mancano poco meno di tre settimane alla prima palla a due della stagione 2018/2019: gli impegni del precampionato proseguono incessanti per la Bakery Piacenza e, soprattutto, va cementandosi sempre più la squadra. Le lancette corrono, ed il percorso di avvicinamento al campionato vedrà i biancorossi affrontare la Vanoli Cremona (mercoledì ore 18:30 al PalaBakery di Piacenza), per poi iniziare il tour de force di sfide esterne, quattro entro la fine del mese di settembre. Da lì in poi, si farà davvero sul serio.

«Questa fase sta andando bene», racconta Riccardo Pederzini, tra i confermati dalla passata stagione. «In fondo è da poco che siamo tutti insieme, quindi siamo contenti di come stiamo lavorando: duramente e con qualità. Abbiamo ancora strada da fare per poter rendere al meglio, ma siamo sereni e cerchiamo di migliorarci ogni giorno».

Una sfida completamente nuova per Pederzini, alla prima volta in Serie A2 dopo anni eccellenti in B.

«Vero, sarà la mia prima stagione in A2, sono molto carico e voglioso di mettermi alla prova. Dopo la bellissima stagione scorsa vissuta con questa maglia addosso, se possibile ho ancora più motivazioni».

Uff.Stampa Bakery Piacenza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy