Forlì, l'ultima idea si chiama Janar Talts

0


La Fulgor Libertas Forlì, attualmente in ritiro in quel di Domegge di Cadore, sta iniziando in questi giorni la preparazione in vista del prossimo campionato, ma il direttore sportivo Lino Frattin è sempre al lavoro per completare la squadra a disposizione di coach Finelli. Accantonata la pista che porta a Greg Brunner (l’infortunio dovrebbe essere più serio del previsto, i tempi di recupero dovrebbero aggirarsi intorno ai 4-5 mesi), la nuova idea forlivese ha le sembianze di Janar Talts, pivot classe ’83 già visto in maglia Cimberio Varese che Nenad Vucinic avrebbe desiderato nella sua Forlì di qualche stagione fa.
Se i contatti tra la Fulgor Libertas ed il giocatore dovrebbero intensificarsi, questo significherebbe che la società ha deciso di puntare su un’ala italiana (trovano conferme le voci legate all’ingaggio di Michele Antonutti) ed una guardia USA per completare il proprio quintetto. Per quanto riguarda invece la panchina, Davide Andreaus potrebbe rimanere come cambio dei due lunghi, mentre Marcelo Dip non verrà sicuramente firmato da Forlì in quanto lo slot per il passaportato è già occupato da Sani Becirovic. Il ritiro è iniziato, ma la Fulgor Libertas è ancora un cantiere totalmente aperto.