Guillaume Yango è della Conad

0

 

Giocatore di nazionalità francese, nato ad Aubervilliers (FRA) il 31 marzo 1982, a Pistoia Yango ha disputato 15 partite con una media di 15 minuti, 7 punti e 4 rimbalzi. 
Yango ha giocato in ben cinque campionati europei, tra cui la Serie A e la Legadue. Cresciuto cestisticamente in patria, nelle giovanili del JDA Dijon, a 19 anni si trasferisce negli Stati Uniti, dove gioca prima nel junior college di Southern Idaho e poi nella NCAA, con i Pacific Tigers (University of the Pacific). Dopo aver collezionato varie medaglie con le nazionali giovanili francesi, nel 2005, a 23 anni, torna in Europa per giocare la Legadue con la maglia di Sassari, dove resterà per 2 stagioni: al primo anno da professionista colleziona 13.1 punti, 9.4 rimbalzi e 0.9 stoppate di media, sfiorando i Playoff e risultando il miglior tiratore dal campo del campionato (64%, con solo 5 tiri da 3). L’anno seguente Sassari peggiora la sua classifica, ma le cifre di Yango migliorano: 14.2 punti, 10.1 rimbalzi (miglior rimbalzista del campionato), 1.2 stoppate e 22.4 di valutazione media. L’elevato rendimento in Legadue porta Teramo a chiamarlo in Serie A nel 2007: in 21′ a partita segna 7.2 punti (sempre con altissime percentuali dal campo) e prende 5 rimbalzi, contribuendo al buon campionato della squadra abruzzese. Dopo una breve e sfortunata parentesi a Rieti, termina la stagione 2008/2009 in Grecia, nelle fila del Trikala, per poi far ritorno in Francia, ingaggiato dal Le Mans. All’esordio nel massimo campionato francese gioca 13 minuti a partita, con 5.1 punti e 3.3 rimbalzi di media: il Le Mans disputa una stagione di vertice e raggiunge la finale dei Playoff. Nella stagione 2010/11 Yango disputa 15 partite nel Paris-Levallois Basket (11 minuti di media), per poi passare al Peñas Huesca (nella seconda serie spagnola), dove mette a segno 10.8 punti e 5.7 rimbalzi in 22 minuti di media.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here