Mantova, in arrivo Robert Fultz?

0

Secondo gli ultimi rumor, Mantova sarebbe vicinissima all’ingaggio dell’ex Brindisi e Brescia Robert Fultz, che pure era stato avvicinato a Forlì. Dunque il play classe ’82, 192 centimetri per 88 chili, figlio di John Fultz, pilastro della Virtus Bologna negli anni ’70, avrebbe deciso di sposare la causa Stings.
Fultz, lo ricordiamo, cresce nel vivaio della Fortitudo Bologna e il suo cartellino rimane di proprietà della squadra emiliana fino al 2008. Viene mandato in prestito nel 2001-2002 a Castelmaggiore (Legadue), nel 2003-2004 a Roseto (Lega A, 6,9 punti in 22,5 minuti 3,6 assist), nel 2004-2005 a Livorno (Lega A), nel 2005-2006 a Teramo (Lega A) e nella seconda metà del campionato 2006-2007 a Pesaro, con la quale conquista una promozione in Lega A (8,6 punti in 29,5 minuti con 2,6 assist). La stagione successiva rimane in maglia “Vuelle” (5,3 punti in 16′), mentre nel 2008, quando scade il contratto che lo lega alla Fortitudo Bologna, firma con Reggio Emilia (Legadue), dove rimane per quasi tre anni (8,8 + 11,4 + 9,2 le medie punti, con 3,1 assist nell’ultima stagione). Dal 2011 al 2013 ritorna a giocare nel massimo campionato italiano, vestendo la maglia di Teramo e, successivamente, quella di Brindisi, lo scorso anno sale decisamente di latitudine, nella Brescia di Martelossi, dove in un campionato che pure vede la Leonessa in una posizione tra luci e ombre, gli permette di fatturare 9,9 punti in 28 partite a 28,1 minuti di utilizzo, il tutto con ben 4,6 assist (4° assoluto della DNA Gold), il 51,4% dal campo e l’82,1% dalla lunetta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here