SERIE B UFFICIALE – Rimini annuncia la firma di Simon Anumba

0

RivieraBanca Basket Rimini è lieta di comunicare che Simon Anumba, ala classe 1996 (193 cm x 102 kg), è un nuovo giocatore biancorosso!

Simon è già ben conosciuto dall’ambiente cestistico riminese in quanto nelle ultime tre stagioni, prima con la maglia di Faenza e poi con quella di Cesena, è stato degno avversario dei biancorossi grazie alla sua dirompente fisicità.

Nato a Reggio Emilia con origini nigeriane, Simon cresce nel settore giovanile della Pallacanestro Reggiana, giocando però anche in Serie C Regionale con la Pallacanestro Correggio.

Successivamente, dal 2014 al 2017, Anumba frequenta la University of Salford dove prosegue l’impegno cestistico nei Manchester Magic, formazione militante nella seconda lega inglese.

Tornato in Italia, Simon si accasa in Serie B a Battipaglia dove si rende protagonista con 13 punti e 7 rimbalzi di media che danno un forte contributo alla salvezza conquistata coi playout.

La stagione 2018-2019 è quella dell’esordio in Serie A1 con la maglia di Torino, dove Simon s’iscrive a referto in 10 partite stagionali: con i piemontesi raggiunge la finale di Supercoppa e la regular season di Eurocup, prima di tornare stabilmente in Serie B tra Faenza e Cesena.

“Ho vissuto questo progetto da avversario, la prima cosa che si nota è la passione per questo sport da parte di Rimini. – queste le prime parole di Simon Anumba da giocatore di RBR – Ho sentito abbastanza il peso di giocare contro una tifoseria così calda ed importante, ora tutti questi fattori sono dalla mia parte e devo dire che sono molto entusiasmato.
Sono felice di poter vivere quest’avventura a Rimini in Serie A2, spero di fare del mio meglio.”

L’esperienza in A1 a Torino non ti ha visto protagonista, qui come ti piacerebbe dare il tuo contributo?

“Prima di tutto vorrei provare a portare la mia intensità, soprattutto in difesa dove mi piace molto giocare; inoltre voglio migliorare in tutti gli altri aspetti del mio gioco.
Sono uno che si rende utile per i compagni di squadra e che vuole portare qui tutta la sua voglia di vincere.”

Pensi che questa esperienza possa essere uno step importante della tua carriera?

“Penso di sì, a proposito ho parlato con Coach Mattia Ferrari e lui ritiene che io abbia grandi margini di miglioramento. Questa stagione può essere una svolta, credo di riuscire a dimostrare di essere un giocatore valido per la Serie A2.”

Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti!

Ufficio Stampa RivieraBanca Basket Rimini