UFFICIALE – Chiusi firma Viktor Gaddefors

0
FIBA.com

Umana San Giobbe Basket Etruria è lieta di annunciare la firma dell’atleta Viktor Gaddefors.

Nato a Östersund (Svezia) nel 1992, Gaddefors è un ala di 201 centimetri per 98 chili, nazionale svedese dal 2013.

Il nuovo acquisto dei Bulls arriva giovanissimo in Italia dopo l’esperienza con Uppsala (prima serie svedese) con la quale vince il premio di miglior giocatore della Coppa della Lega Baltica. Nel 2010 entra a far parte del roster della Virtus Bologna in Serie A, esordendo nel campionato italiano contro la Montepaschi Siena. Al termine della stagione viene mandato in prestito alla Sidigas Avellino, in Campania gioca 32 partite da titolare a 6.3 punti di media che gli valgono il rientro a Bologna. Con la Virtus due annate consecutive tra il 2012 e il 2014, sessanta partite totali con 5.5 punti e 2.9 rimbalzi di media nel 2012/13 che diventano 6.8 punti e 3.3 rimbalzi nel 13/14. Nell’agosto successivo passa alla Pallacanestro Mantovana, in Serie A2 (13.2 punti e 3.76 rimbalzi) e nel 2015 alla JuveCaserta, di nuovo in Serie A (quarantasette partite complessive in due stagioni con 221 punti totali e 161 rimbalzi). Terminata la parentesi nello Stivale, Gaddefors torna in Svezia all’Uppsala. Nel 2017/18 diciannove presenze con 18.5 punti e 6.4 rimbalzi ad allacciata di scarpe. A stagione in corso nuovo cambio e trasferimento in Francia con la maglia di Antibes, nella massima serie nazionale. Due stagioni e mezzo con gli Sharks tra Pro A e Pro B, sessanta le presenze complessive condite da 427 punti e 250 rimbalzi. Altro ritorno in Svezia nel 2020/21 ma questa volta con il Sodertalje BBK (30 presenze con 20,3 punti e 9.7 rimbalzi di media), poi il passaggio alla Dinamo Bucarest nel 21/22 (11,2 punti e 5.5 rimbalzi in 29 partite) e nel 22/23 stagione divisa tra la terza esperienza con Uppsala e Groningen con la quale gioca anche in Europe Cup. Nell’annata corrente, prima dell’arriva in Toscana, gioca a Taiwan con la maglia dei New Taipei DEA.

Oltre ai club, Gaddefors ha nel curriculum anche una grande esperienza con la nazionale svedese con la quale ha fatto tutta trafila delle rappresentative giovanili fino alla prima squadra partecipando, tra le altre manifestazioni, a Europei e qualificazioni mondiali.

Vestirà la maglia numero 18.

“La firma di Gaddefors è la testimonianza di quanto crediamo nella salvezza – dichiara il presidente dell’Umana San Giobbe, Giuseppe Trettel. Ringrazio la proprietà nelle figure del dottor Luigi Brugnaro e Federico Casarin per l’ulteriore sforzo profuso. Vogliamo salvarci e faremo di tutto per raggiungere l’obiettivo”.

Ufficio Stampa S.S.D. San Giobbe Basket Etruria a.r.l.