UFFICIALE – Pistoia annuncia l’arrivo di DeShawn Sims

Il lungo americano ha già giocato cinque stagioni in Italia, compresa l’ultima a Casale Monferrato.

di La Redazione

Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta DeShawn Adrian Sims. L’esperto lungo statunitense, reduce dall’avventura alla Junior Casale Monferrato, ha firmato un contratto annuale. Alla sua quinta stagione in Italia, dove si è sempre reso protagonista di ottimi campionati in Serie A2, Sims è il primo rinforzo straniero del roster biancorosso per il 2020-21.

Nato a Detroit il 21 gennaio 1988, ala/centro di 203 cm per 102 kg, Sims si forma alla Michigan State University, guadagnandosi la chiamata per la Summer League con i Boston Celtics prima e i Dallas Mavericks poi. Dopo una fugace apparizione in Europa al Paok Salonicco, il lungo torna in patria disputando una stagione da protagonista in D-League con la canotta dei Maine Red Claws, che gli vale la chiamata per l’All Star Game e soprattutto il titolo di Rookie dell’anno. La sua carriera da professionista lo riporta lontano dagli States: per lui ci sono due avventure in Corea del Sud (Jeonju KCC Egis, nel 2011-12 e nel 2014-15) e altrettante in Israele (Hapoel Gilboa Galil nel 2013-14 e Maccabi Kiryat nel 2016) e in Libano (Sagasse Beirut nel 2012-13 e Champville nel 2015-16). Nell’estate del 2016 lo sbarco in Italia, a Rieti. Il suo impatto con la Serie A2 è notevole, con una stagione estremamente prolifica che gli vale la palma di secondo miglior realizzatore del girone Ovest. L’anno successivo, all’Eurobasket Roma, si conferma un lungo con tanti punti nelle mani, abile sia spalle a canestro sia nel tiro dall’arco. Oggetto del desiderio di molte squadre, Sambugaro e Carrea riescono a portarlo a Biella, dove totalizza oltre 21 punti e 6 rimbalzi in media trascinando la squadra al secondo turno playoff. Nell’ultima stagione veste la maglia della Junior Casale Monferrato, con la quale fa registrare oltre 16 punti e 9 rimbalzi di media a partita prima dell’interruzione forzata del campionato.

Questo il commento dell’allenatore Michele Carrea: “Sono molto felice di riavere l’opportunità di lavorare con uno dei più grandi talenti di questo campionato. Sims produce da anni statistiche importanti e nelle ultime stagioni le ha anche abbinate a buoni risultati di squadra. A Biella ci siamo trovati in sintonia e, oltre alle performance in campo, è nato un rapporto di grande stima. È un ragazzo estremamente serio, cosa non sempre scontata, che garantirà esperienza, qualità ed emotività positiva per il gruppo. Un tassello che si incastra perfettamente nell’idea di squadra che abbiamo in mente”.

Queste le prime parole in biancorosso di DeShawn Sims: “Sono entusiasta all’idea di vestire la maglia di Pistoia e di tornare in Italia. Ormai è la mia seconda casa: qui si vive molto bene e si gioca uno dei migliori basket al mondo. Non vedo l’ora di lavorare di nuovo con Marco Sambugaro e Michele Carrea, sono due professionisti seri e preparati. Abbiamo vissuto una grande stagione insieme e sono sicuro che faremo altrettanto nella prossima. Il mio obiettivo? Arrivare più in alto possibile con questa squadra”.

 

 

Uff stampa Pistoia Basket 2000

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy