A2 Old Wild West – La presentazione delle gare 3 del venerdì nel Tabellone Oro

0

CALENDARIO
Venerdì 13 maggio sono in programma le gare 3 dei quarti di finale playoff di Serie A2 Old Wild West nel Tabellone Oro. Verona e Udine sono avanti 2-0 su Mantova e San Severo, Treviglio-Chiusi e Cento-Pistoia sono in parità sull’1-1. Serie al meglio delle 5 gare: alternanza casa-casa-fuori-fuori-casa.

Venerdì 13 maggio, ore 20.00
Mantova: Staff-Tezenis Verona (Serie: 0-2 Verona)
Venerdì 13 maggio, ore 20.30
Treviglio: Gruppo Mascio-Umana Chiusi (Serie: 1-1)
Cento: Tramec-Giorgio Tesi Group Pistoia (Serie: 1-1)
Venerdì 13 maggio, ore 21.00
San Severo: Allianz Pazienza-Apu Old Wild West Udine (Serie: 0-2 Udine)

TUTTO SUL TABELLONE ORO DEI PLAYOFF DI A2 OLD WILD WEST 2022
Al seguente link tutte le informazioni sul Tabellone Oro dei Playoff di Serie A2 Old Wild West 2022 (tabellone, formula, calendari): https://www.legapallacanestro.com/serie/1/playoff-playout/2022/ita2_a_poff

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quinto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Entra a far parte della TRIBÙ DEL BASKET! Da Old Wild West, portando in cassa il biglietto della partita oppure l’abbonamento LNP, avrete il 15% di sconto tutti i giorni (ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/LNP).

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al settimo anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

LE PARTITE

STAFF MANTOVA – TEZENIS VERONA
Dove: Grana Padano Arena, Mantova
Quando: venerdì 13 maggio, 20.00
Arbitri: Gagno, Pellicani, Giovannetti
Serie: 0-2 Verona
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3M3SqjN  

QUI MANTOVA
Nicolas Zanco (assistente allenatore) –
 “Dobbiamo portare più intensità soprattutto nella parte finale della gara. Verona può giocare adesso una partita a mente più libera e noi avremo la pressione di dover cercare il successo. Tatticamente dobbiamo fare una gara come le prime due, cercando di essere sempre attenti, specialmente a rimbalzo, e continuare ad alzare il ritmo in attacco”.
Matteo Ferrara (giocatore) – “Siamo stati bravi nonostante i due risultati negativi ad approcciare le partite nel modo giusto perché nei playoff, dal punto di vista fisico, il livello si alza e abbiamo trovato la giusta intensità. Siamo anche stati avanti per la maggior parte del tempo, dobbiamo saper limare alcuni errori in attacco. Dobbiamo essere concreti in alcune situazioni, specialmente alla fine, e cercare di allungare il vantaggio nei loro confronti. In gara 3 alla Grana Padano Arena mi auguro di vedere il maggior numero di spettatori possibili, questo è poco ma sicuro! Ne abbiamo bisogno! Anche a Verona la presenza del nostro pubblico è stata importante. La partita che mi aspetto sarà una battaglia, noi dovremo cercare di sfruttare il fattore campo come loro hanno fatto in casa loro e cerchiamo di allungare la serie il più possibile”.
Note – Da valutare Vojislav Stojanovic.
Media – Diretta streaming su LNP Pass (per abbonati). Il commento della gara sarà trasmesso in diretta sulla Web Radio 5.9. Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

QUI VERONA
Alessandro Ramagli (allenatore) –
 “Troveremo una squadra arrabbiata perché hanno perso due partite in volata e venderanno cara la pelle. Noi giocheremo la nostra pallacanestro e saremo competitivi come siamo sempre stati nel corso della stagione e lo saremo anche venerdì: dovremo dimostrare quel carattere e quell’atteggiamento di chi vuole portare via una gara in trasferta. Dopo aver sofferto per due partite è chiaro che vorremmo chiudere la serie; ne abbiamo la possibilità contro una squadra ostica, forte, scomoda, camaleontica”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass. 

GRUPPO MASCIO TREVIGLIO – UMANA CHIUSI
Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)
Quando: venerdì 13 maggio, 20.30
Arbitri: Ursi, Barbiero, Calella
Serie: 1-1
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/39TF0bY

QUI TREVIGLIO
Michele Carrea (allenatore)
 – “Torniamo al PalaFacchetti, in una serie playoff di grandissimo equilibrio, per una sfida molto dura, sia dal punto di vista tecnico che fisico. Cercheremo di usare questi due giorni per crescere e fare ancora un passo avanti nell’inserimento e nel coinvolgimento di tutti i giocatori, oltre che per cercare di essere efficaci contro le caratteristiche dei toscani. Sappiamo che stiamo giocando partite nelle quali gli avversari creano un numero di tiri più alto del nostro: questo è l’elemento da correggere sia con una maggiore cura del possesso palla quando è nelle nostre mani, sia con un grandissimo sforzo nel tagliafuori per contenere i loro rimbalzisti specialmente in attacco”.
Davide Reati (giocatore) – “Torniamo a Treviglio per due gare e dovremo cercare di far valere il fattore campo. Sono sicuro che il pubblico del PalaFacchetti, che conosco molto bene, ci darà una grossa mano: nelle partite importanti i nostri tifosi sono sempre stati il sesto uomo. Abbiamo avuto a disposizione due giorni per ritrovare energie fisiche e mentali. Vogliamo continuare su quanto di buono fatto in gara 2, che ci ha consentito di vincere in trasferta, ma dobbiamo prestare maggior attenzione alla difesa, perché nelle due gare in Toscana abbiamo subìto tanti punti. Siamo concentrati a mantenere il vantaggio del fattore campo per portare a casa questa gara 3”.
Note – Ion Lupusor sta proseguendo il lavoro di recupero e non è ancora disponibile. Il lungo emiliano Andrea Ancellotti, prima di approdare alla formazione chiusina, ha vestito la canotta della Blu Basket (22 gare, 100 punti, 4.5 di media) nel 2020/21.
Media – La gara viene trasmessa in diretta su LNP Pass (per abbonati); aggiornamenti in tempo reale sui profili social ufficiali di Blu Basket Treviglio: Instagram (blubasket_1971), Facebook (Blu Basket Treviglio) e Twitter (Blubasket_T).

QUI CHIUSI
Giovanni Bassi (capo allenatore) – 
“Uno a uno, andiamo a Treviglio e vediamo di riprenderci il fattore campo. Servirà una difesa più concentrata, dovremo ricompattarci e avere le idee più chiare su quello che dobbiamo fare. Nel secondo tempo di gara 2 abbiamo battagliato ma con poca disciplina, in attacco dovremo muovere meglio la palla perché siamo stati troppo dipendenti dal pick and roll di Medford”.
Lester Medford (giocatore) – “Ci dispiace aver perso nella seconda partita perché potevamo dare continuità all’ottimo risultato di gara 1. Complimenti a loro ma nulla è perduto, siamo ancora ben dentro alla sfida e la partita di domenica ha dimostrato che possiamo batterli. Non sarà facile, soprattutto perché giocheremo entrambe le partite fuori casa, ma vogliamo tornare nel nostro palazzetto per la bella”. 
Note – Nessuna.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti sui social e sul sito Internet della San Giobbe Basket Chiusi.

TRAMEC CENTO – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA
Dove: Milwaukee Dinelli Arena, Cento (Fe)
Quando: venerdì 13 maggio, 20.30
Arbitri: Wassermann, Maschietto, D’Amato
Serie: 1-1
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3yyypxM

QUI CENTO
Matteo Mecacci (allenatore) – 
“Abbiamo dato al club la possibilità di giocare due partite alla Milwaukee Dinelli Arena, in modo da poterla riempire. Sarà una partita divertente, con due squadre che hanno giocato a viso aperto nella serie. Noi abbiamo dimostrato la capacità di poter vincere, ma anche loro lo hanno fatto durante la stagione vincendo 10 incontri esterni su 15. Mentalmente i ragazzi hanno dimostrato di avere una grande motivazione, ma non nego che a livello fisico siamo a pezzi, il roster è corto a livello di rotazioni”.
Yankiel Moreno (giocatore) – “Torniamo a Cento con una vittoria, avevo detto la settimana scorsa di non prendere impegni per domenica, scherzando, ed è accaduto. Ora dobbiamo sfruttare il fattore campo e concentrarci sui dettagli, preservando quella che è la nostra arma, ossia la difesa”.
Note – Per Cento roster al completo. Ospiti della partita la skater Asia Lanzi (di recente protagonista alle Olimpiadi di Tokyo), il campione mondiale di Muay Thai nella categoria 70kg Alex Ajouatsa, Filippo Melloni (“padre natura” nella trasmissione tv “Ciao Darwin”) e le influencer Naomi Michelini, Carlotta D’Este, Giulia Pedretti e Marta Martinelli.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Nel pre partita sulla pagina Facebook “Benedetto XIV” la rubrica “È l’Arena”, in diretta dalle 19.00.

QUI PISTOIA
Nicola Brienza (capo allenatore) –
 “La condizione della squadra è buona, Saccaggi ha recuperato dalla botta subìta e tutti i ragazzi sono carichi e motivati per andare a fare risultato a Cento, con la consapevolezza che dovremo fare qualcosa di più rispetto alle prime due gare. A livello di testa tutti sono pronti, c’è grande voglia di rivalsa: avrebbero voluto giocare già giovedì sera. È esattamente la serie ruvida che mi aspettavo, contro un avversario estremamente difficile da affrontare. C’è poco tempo per lavorare sulle situazioni tattiche, ma ovviamente potremmo fare alcuni accorgimenti e delle scelte diverse: di sicuro dobbiamo portare più pressione sulla palla e fare meglio le cose che sappiamo fare. Ansia da prestazione? Un po’ c’è, ma fa parte del nostro percorso. E poi adesso la pressione è su Cento”.
Jazz Johnson (giocatore) – “Siamo molto arrabbiati per la sconfitta in gara 2, però eravamo consapevoli che sarebbe stata una serie lunga e difficile, con alti e bassi. Come hanno vinto loro in casa nostra, possiamo fare altrettanto a parti invertite. A patto di ritrovare subito quella fame e quel fuoco interiore che ci hanno sempre contraddistinto. Dobbiamo portare a Cento tutta la nostra rabbia e canalizzarla nel modo giusto, giocando in maniera intelligente e tenendo alta l’asticella dell’energia per 40 minuti: altrimenti sarà tutto inutile. Per quanto riguarda alcuni aspetti tecnici, so che sta a me muovere meglio la palla quando mi raddoppiano, per fare sì che l’attacco funzioni meglio e che più giocatori abbiano la possibilità di segnare. Sono e siamo pronti a dare tutto in gara 3 e gara 4”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Differita tv su TVL (DT Toscana canale 11). Copertura live della gara su tutti i canali social del Pistoia Basket 2000 (Instagram, Facebook, Twitter).

ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO – APU OLD WILD WEST UDINE
Dove: Palasport “Falcone e Borsellino”, San Severo (Fg)
Quando: venerdì 13 maggio, 21.00
Arbitri: Scrima, Dionisi, Bonotto
Serie: 0-2 Udine
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3kY2a3h

QUI SAN SEVERO
Luca Bechi (allenatore) –
 “La terza partita, finalmente nel nostro palasport, ci mette con le spalle al muro. Adesso abbiamo un solo imperativo: vincere. Tra le mura di casa il record di 11 vittorie e 4 sconfitte è importante, sono numeri che parlano chiaro. È lì che abbiamo costruito la nostra grande stagione, con successi inaspettati e prestigiosi e vogliamo continuare a stupire. Per questo scenderemo in campo di fronte al nostro meraviglioso pubblico con l’obiettivo di allungare la serie e proseguire il nostro campionato. Siamo sinceramente arrabbiati per le sconfitte patite in gara 1 e in gara 2. Permettetemi, però, di rendere merito ai ragazzi che, dal primo giorno, hanno dato onore a questa maglia come mai fino adesso nella storia della Cestistica San Severo, mostrando in campo attitudine e coraggio che devono essere riconosciute e apprezzate. Durante questo anno non ci siamo mai lamentati di alcunché, ci siamo compattati di fronte alle difficoltà, siamo sempre andati avanti per la nostra strada. Umilmente consapevoli dei nostri limiti ma allo stesso tempo fieri del nostro modo di combattere sempre ogni possesso e ogni minuto di ogni partita. Lo staff tecnico è quindi molto orgoglioso di quanto fatto fino adesso e non dobbiamo dimenticarlo proprio ora, dopo essere stati colpiti dalla prima della classe. Battuti sì, ma non sconfitti perché, come dice un proverbio, ‘non c’è sconfitta nel cuore di chi lotta’E lo faremo anche venerdì soprattutto per noi, per ciò che abbiamo costruito e per ciò che vogliamo continuare a fare. Ci aspettano dunque 40 minuti di una grande sfida con la candidata numero 1 alla promozione in Serie A. Orgogliosi di sfidare i migliori e di guadagnare, ancora una volta, il rispetto di coloro che ci hanno apprezzato tutto l’anno”.
Tommaso De Gregori (giocatore) – “Dopo due partite abbiamo appurato maggiormente, e sulla nostra pelle, la forza dell’avversario che ad ogni nostro errore è stato, è e sarà pronto a punirci; tuttavia siamo anche consci del piano tecnico-tattico da adottare. Dovremo, per esempio, essere compatti in difesa senza disunirci nemmeno per un secondo, spenderci di più l’un per l’altro ed attaccare con maggior grinta ed entusiasmo. Abbiamo preso due bei ‘colpi’ che non ci hanno minimamente piegato o impaurito, anzi hanno avuto l’effetto desiderato, ovvero la voglia di assoluto riscatto e la rabbia agonistica da mettere sul campo venerdì. Ora, aspettiamo l’Apu a casa nostra, davanti al nostro pubblico, consapevoli di quanta passione ci sarà. Contiamo sull’apporto di tutti”.
Note – Si cercherà fino all’ultimo di recuperare l’americano Ty Sabin.  
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watch-live). Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook, Instagram, Telegram e Twitter).

QUI UDINE
Matteo Boniciolli (allenatore) –
 “Andiamo a giocare in casa di una squadra che tra le mura amiche ha raccolto 11 vittorie e 4 sconfitte ed è proprio questo il motivo per il quale sta disputando un eccellente play off. Giocheremo in un palazzetto con un pubblico molto appassionato e giustamente orgoglioso di una squadra che, dopo anni un po’ difficili, ha tenuto alto il nome di San Severo, giocando una pallacanestro coraggiosa, di grande fisicità, di grande entusiasmo, guidata benissimo da Luca Bechi. Dovremo essere particolarmente bravi a giocare una partita intelligente, intensa e dovremo produrre la nostra miglior pallacanestro”.
Federico Mussini (giocatore) – “Sappiamo che a San Severo ci sarà un clima molto caldo, dovremo rimanere concentrati perché nulla sarà facile. Ci sono due errori da evitare: il primo è pensare che sul 2-0 la serie sia finita e quindi di rilassarsi e sottovalutare gli avversari, che sono certo daranno il massimo di loro stessi per provare a batterci. Il secondo è quello di farsi coinvolgere dall’ambiente, dal pubblico. Dovremo, invece, pensare solo alla partita e non considerare i fattori esterni”.
Note – Farà parte della spedizione in Puglia anche Manuel Suarez, il centro cileno classe ’93 ingaggiato nei giorni scorsi dall’Apu Old Wild West Udine. In forte dubbio la presenza di Trevor Lacey, alle prese da domenica con un lieve stiramento al bicipite femorale destro. L’ultimo precedente (in regular season) tra le due formazioni a San Severo risale all’8 dicembre 2019: i friulani si imposero per 80-83.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Sono previsti aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook (www.facebook.com/apudine) e sui profili ufficiali Instagram (@apu.udine) e Twitter (@apudine) dell’Apu Old Wild West Udine.

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here