A2 Old Wild West – Tutto sulla 23^ giornata del girone Ovest

23^ giornata nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West che si apre con l’anticipo di sabato 8 febbraio tra Bergamo e Biella. Domenica 9 le altre gare: alle 12.00 Treviglio-Capo d’Orlando è in diretta su Sportitalia.

di La Redazione

Girone Ovest
A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

CALENDARIO
23^ giornata nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West che si apre con l’anticipo di sabato 8 febbraio tra Bergamo e Biella. Domenica 9 le altre gare: alle 12.00 Treviglio-Capo d’Orlando è in diretta su Sportitalia.

Sabato 8 febbraio, ore 18.00
Bergamo: Bergamo-Edilnol Biella

Domenica 9 febbraio, ore 12.00
Treviglio: BCC-Orlandina Basket Capo d’Orlando
Domenica 9 febbraio, ore 17.00
Voghera: Bertram Tortona-GeVi Napoli
Latina: Benacquista Assicurazioni-2B Control Trapani
Domenica 9 febbraio, ore 18.00
Torino: Reale Mutua-Zeus Energy Group Rieti
Porto Empedocle: MRinnovabili Agrigento-Eurobasket Roma
Scafati: Givova-Novipiù Casale Monferrato

CLASSIFICA
Reale Mutua Torino 30, MRinnovabili Agrigento 28, Novipiù Casale Monferrato 28, Edilnol Biella 26, 2B Control Trapani 26, Bertram Tortona 24, Zeus Energy Group Rieti 24, BCC Treviglio 24, GeVi Napoli 22, Givova Scafati 22, Benacquista Assicurazioni Latina 20, Eurobasket Roma 14, Orlandina Basket Capo d’Orlando 12, Bergamo 8

TREVIGLIO-CAPO D’ORLANDO IN DIRETTA SU SPORTITALIA
Sportitalia si conferma la casa della Serie A2 Old Wild West. Un binomio arrivato al terzo anno, frutto della collaborazione tra l’emittente sportiva milanese ed LNP che ha portato in chiaro le dirette del campionato. Sportitalia (visibile sul canale 60 del digitale terrestre) trasmette in esclusiva e in chiaro le partite dei gironi Est ed Ovest, con una copertura di 36 dirette complessive per la stagione regolare di Serie A2 Old Wild West. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP PASS. Per la 23^ giornata, decima di ritorno, nel girone Ovest diretta della sfida tra BCC Treviglio e Orlandina Basket Capo d’Orlando, domenica 9 febbraio alle 12.00 dal PalaFacchetti di Treviglio.

LE PARTITE

BERGAMO – EDILNOL BIELLA

Dove: PalaAgnelli, Bergamo
Quando: sabato 8 febbraio, 18.00
Arbitri: Tirozzi, Longobucco, Marzulli
Andata: 58-75
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2UzZhtk

QUI BERGAMO
Marco Calvani (allenatore) – “Sono tutte gare importanti, da qui alla fine della stagione regolare. Biella è una squadra assolutamente temibile per il buon percorso che sta facendo; una squadra giovane, che ha idee e gerarchie chiare, il ruolo di ogni giocatore è ben definito. Veniamo da tre quarti buoni ad Agrigento, seppur in condizioni difficili: speriamo di recuperare questi piccoli infortuni, arriviamo con fiducia a questa partita. Biella, lo si capisce, è una squadra ben allenata e che bene sta in campo. Fortunatamente giochiamo tra le mura amiche, e a questo proposito voglio ringraziare il presidente Lentsch, il general manager Petronio e l’avvocato Allegro per aver avallato e curato il ricorso presentato dopo la squalifica del campo. Faccio un appello ai tifosi, che sempre ci hanno sostenuto e ci riconoscono quello che mettiamo in campo. Mi aspetto una corposa presenza, un sesto uomo di peso sugli spalti”.
Darryl Joshua Jackson (giocatore) – “Biella è un’ottima squadra, e lo ha dimostrato lungo tutta la stagione. Sarà un altro test probante per noi: se riusciremo ad avere la giusta concentrazione e seguiremo il piano partita, potremo dire la nostra. Abbiamo già dimostrato di potercela giocare contro i top team, vogliamo ripeterci e prenderci i due punti”.
Note – Qualche acciacco a cui coach Calvani deve far fronte. Il coach romano dovrebbe avere il roster a disposizione, fatta eccezione per Marra, ancora ai box.
Media – Diretta prevista su LNP PASS, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014), Instagram (@bergamo_basket_2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

QUI BIELLA
Carlo Finetti (assistant coach) – “Bergamo ha un record negativo, ma sicuramente non è una squadra da sottovalutare. Giocano una pallacanestro con tante situazioni di uscite-blocchi che esaltano le caratteristiche dei loro principali terminali offensivi, che sono i giocatori esterni, ossia Carroll, Jackson e Zugno. Da parte nostra sarà fondamentale l’approccio alla gara, lasciandoci alle spalle il turno infrasettimanale con Treviglio e pensando solo a dimostrare quanto valiamo, per finire al meglio questo girone di ritorno ed essere pronti per la fase a orologio”.
Note – Roster al completo per coach Paolo Galbiati, ad eccezione del lungodegente Gianmarco Bertetti.
Media – Diretta su LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

BCC TREVIGLIO – ORLANDINA CAPO D’ORLANDO

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)
Quando: domenica 9 febbraio, 12.00
Arbitri: Dionisi, Maffei, Calella
Andata: 76-71
In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre)
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2uqFbqN

QUI TREVIGLIO
Gian Marco Petitto (assistant coach) – “Sarà un avversario che arriverà qui molto agguerrito dopo quattro sconfitte consecutive. Rispetto all’andata avranno un assetto diverso, hanno aggiunto Elmore e Laganà. Dovremo essere attenti a fronteggiarli con molta attenzione e concentrazione. L’aspetto fisico sarà importante soprattutto per una squadra come la nostra, avremo bisogno di tutti e dove non arriveremo con le energie dovremo arrivarci con la testa giusta”.
Mattia Palumbo (giocatore, playmaker) – “Capo d’Orlando sarà una sfida decisiva dopo un tour de force di tre gare, dovremo continuare la nostra striscia positiva contro un avversario che avrà tanta voglia di rivalsa. Loro hanno ritrovato Lucarelli e lasciano la loro produzione offensiva soprattutto ad Elmore e Laganà, noi dovremo essere bravi a sfruttare i nostri punti di forza”.
Note – Tutti disponibili.
Media – “Orabasket” passa dalla tv al web, grazie alla creazione della Blu Tv. In onda il lunedì sera alle ore 21.00 sul canale Youtube “Blu Basket 1971”, raggiungibile anche dal sito www.blubasket.it. Parziali e aggiornamenti su Facebook ed Instagram. La sfida sarà visibile in diretta tv su Sportitalia ed in streaming su LNP PASS, l’offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia il campionato di Serie A2 Old Wild West. Chi non si fosse ancora abbonato, potrà farlo on line. Aggiornamenti sul mondo Blu Basket, visitando i social ufficiali (sito: www.blubasket.it, Facebook: Blu Basket 1971 Treviglio, Twitter: @Blubasket_T, Instagram: blubasket_treviglio, Blu TV – Youtube: Blu Basket 1971).

QUI CAPO D’ORLANDO
Marco Sodini (allenatore) – “L’ultima partita ha detto che ci sono cose da tenere e cose da lasciare. Teniamo l’atteggiamento, una maggiore concentrazione nel giocar di squadra e anche qualche sprazzo di buona difesa. Dobbiamo invece togliere gli errori individuali, essere più performanti a rimbalzo, avere la capacità di giocare a Treviglio una partita solida contro una squadra molto fisica. Treviglio è una squadra arrembante, ma noi siamo propositivi e ci apprestiamo ad un finale di stagione con la cattiveria agonistica che è necessaria per perseguire il nostro obiettivo”.
Note – Assente Matteo Laganà, in dubbio Simone Bellan e Tarence Kinsey.
Media – Diretta tv su Sportitalia e streaming su LNP PASS. Replica lunedì 10 febbraio su Antenna del Mediterraneo (canale 14 DT Sicilia).

BERTRAM TORTONA – GEVI NAPOLI

Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)
Quando: domenica 9 febbraio, 17.00
Arbitri: Pierantozzi, Tallon, Pazzaglia
Andata: 64-69
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2Uz0GAg

QUI TORTONA
Marco Ramondino (capo allenatore) – “Dal punto di vista della qualità del gioco, le gare contro Orlandina e Trapani sono state buone, anche se entrambe contrassegnate da superficialità e mancanza di cinismo. Al di là del prossimo incontro con Napoli, queste sono indicazioni che dobbiamo prendere per migliorare in futuro. Ora ci attende la gara contro Napoli, una squadra di grande talento, molto diversa rispetto alla partita di andata avendo cambiato diversi giocatori e presentandosi ora con un assetto rinnovato. Si tratta di una formazione che tutti sarebbero sorpresi di non vedere a fine anno tra le contendenti alle promozioni, ha tanti giocatori in grado di fare male agli avversari, innescati dal grande talento di Roderick. Servirà quindi fare una grande partita difensiva contro le loro opzioni offensive, senza focalizzarsi su un singolo aspetto. In attacco dovremo proseguire su quanto di buono fatto nelle ultime uscite, limitando però le palle perse”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La gara verrà trasmessa in diretta su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/), servizio in streaming su abbonamento. Gli aggiornamenti live sull’andamento della partita saranno pubblicati su www.derthonabasket.it, sito ufficiale del Club, e sui canali social del Derthona Basket (Facebook: Derthona Basket, Twitter: @derthonabasket, Instagram: @derthonabasket).

QUI NAPOLI
Hugo Erkmaa (giocatore) – “Con Tortona ci aspetta un’altra grande battaglia dopo le sfide con Bergamo e Torino. Abbiamo solo due giorni per preparare la gara ma veniamo da due vittorie consecutive e siamo in fiducia. Dobbiamo continuare su questa strada, giocando di squadra come stiamo facendo e con la stessa intensità. Da qui alla fine del campionato ogni partita deve essere considerata come la più importante della stagione e scenderemo in campo con questa mentalità per avanzare in classifica. Tortona è una delle squadre più attrezzate del campionato, andremo lì con la testa giusta per provare a tornare a casa coi due punti”.
Note – Niente da segnalare.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP PASS; durante la gara sarà possibile seguire la diretta Facebook sulla pagina ufficiale del Napoli Basket grazie ad aggiornamenti, commenti, interviste ed approfondimenti live.

BENACQUISTA LATINA – 2B CONTROL TRAPANI

Dove: PalaBianchini, Latina
Quando: domenica 9 febbraio, 17.00
Arbitri: Radaelli, Catani, Del Greco
Andata: 74-67
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/399Q52O

QUI LATINA
Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Per l’ultima gara della settimana ci aspetta un avversario in grande forma, che viene da 7 vittorie nelle ultime 8 partite. Per quanto riguarda noi, è stata sicuramente importante la vittoria conquistata nel turno infrasettimanale e sarà ancora più importante confermarsi domenica. Gran parte delle nostre difficoltà restano, quindi dovremo essere ancora più attenti e alzare il nostro livello per poter competere contro Trapani”.
Note – Nessuna.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su LNP PASS. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

QUI TRAPANI
Daniele Parente (coach) – “Contro Tortona è stata una partita dall’altissima intensità, abbiamo commesso tanti errori e ci siamo fidati troppo dell’attacco. La nostra forza è e deve essere invece la difesa. Detto questo non posso che ringraziare i ragazzi perché si stanno davvero spingendo oltre le loro possibilità fisiche, sia in partita che in allenamento. La vittoria contro Tortona vale doppio, dobbiamo prendere coscienza che, se siamo concentrati, ce la possiamo giocare con tutti ma dobbiamo continuare a lavorare, restare umili e non pensare alla classifica. A Latina sarà un test improbo per noi, abbiamo dato fondo a tutte le nostre energie fisiche e mentali ed aver giocato un supplementare di certo non ci ha aiutato. Come sempre, però, daremo il massimo per dare continuità a questo momento di crescita, consapevoli che giocheremo contro un’ottima squadra che all’andata vinse meritatamente e ci mise in grande difficoltà”.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla pagina Facebook (https://www.facebook.com/PallTrapani) e sull’account Twitter (https://twitter.com/PallacanestroTP) ufficiali di Pallacanestro Trapani. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

REALE MUTUA TORINO – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

Dove: Pala Gianni Asti, Torino
Quando: domenica 9 febbraio, 18.00
Arbitri: Boscolo Nale, Capurro, Almerigogna
Andata: 75-82
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2OC0TyO

QUI TORINO
Marco Spanu (assistente allenatore) – “Rieti arriva da una vittoria importante e sofferta. Una squadra di personalità che sta facendo molto bene. Ha una coppia di americani importantissima, Cannon è uno dei migliori del campionato, il neo arrivato Raffa ha punti nelle mani. Il loro reparto esterni è pericoloso, soprattutto se li si lascia correre in contropiede. Sarà importantissima l’attenzione a rimbalzo e alle palle perse”.
Luca Campani (giocatore) – “Domenica ci attende una sfida importantissima, vogliamo riscattare la sconfitta di Napoli. Rieti è avversario tosto, all’andata ci ha sconfitto giocando con grinta ed energia. Noi dobbiamo riprendere il nostro cammino, ritrovando la fluidità offensiva che ci è mancata giovedì sera e continuando a crescere in difesa”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

QUI RIETI
Mario Cottignoli (vice allenatore) – “Affrontiamo la capolista del nostro girone e in assoluto una delle squadra col maggior talento tra tutte. Con il rientro di Diop hanno aggiunto tantissimo atletismo e peso sotto canestro. Oltre ad Alibegovic e Marks, negli spot di 2-3 ci sono più minuti di Toscano, il che li rende fisicamente una squadra enorme. In cabina di regia con Cappelletti hanno la possibilità di correre tantissimo e dalla panchina escono giocatori come Bushati e Traini, che hanno un enorme bagaglio di esperienza e sono pericolosissimi anche al tiro da fuori. Se a questi aggiungi la capacità di Pinkins di giocare vicino a canestro ed a rimbalzo e la qualità di Campani in alcune zone del campo, capiamo perchè prima della battuta d’arresto a Napoli venivano da un esaltante filotto di vittorie. Noi dovremo assolutamente competere e lottare per annullare la loro fisicità e in attacco continuare a condividere il pallone, evitando situazioni troppo statiche”.
Francesco Stefanelli (giocatore) – “Affrontiamo la prima in classifica e ovviamente ci aspettiamo una partita difficile. Il nostro obiettivo è quello di essere competitivi e portare la partita su quello che sappiamo fare. Sarà l’occasione per portare con noi la consapevolezza di sapere fare bene, anche fuori casa. La vittoria di mercoledì e la vicinanza dei nostri tifosi devono essere la spinta giusta per ottenere una vittoria fuori casa importante”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP PASS.

MRINNOVABILI AGRIGENTO – EUROBASKET ROMA

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: domenica 9 febbraio, 18.00
Arbitri: Valzani, Wassermann, Bonotto
Andata: 77-81
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2v97WbE

QUI AGRIGENTO
Michele Giovanatto (assistente allenatore) – “Domenica contro l’Eurobasket Roma ci aspetta una gara insidiosa perché affronteremo una squadra molto fisica che arriva da 2 vittorie nelle ultime 3 gare e vorrà dare continuità per provare in questo finale di stagione ad uscire dalle zone calde della classifica. Roma, dopo aver cambiato molto in questi mesi, ha finalmente trovato un buon assetto riuscendo a ruotare a referto sempre 9-10 giocatori con il giusto mix tra gioco interno ed esterno. Noi, come sempre, stiamo lavorando in maniera molto attenta su ogni singolo dettaglio del nostro gioco per continuare a migliorare giorno dopo giorno. Domenica ci piacerebbe avere un PalaMoncada gremito per supportarci e darci quella spinta in più che quest’anno nelle partite casalinghe ha fatto la differenza”.
Lorenzo Ambrosin (giocatore) – “Torniamo in campo dopo appena tre giorni, la nota positiva è che giocheremo in casa nostra. Siamo nel momento clou della stagione e dobbiamo dare il massimo. Ogni gara è fondamentale, la classifica è davvero corta. L’Eurobasket è un avversario tosto. Abbiamo avuto poco tempo per preparare questa partita, ma non deve essere il nostro alibi. Occorre intensità ed una difesa attenta, hanno tiratori importanti e dobbiamo essere concentrati per tutti i 40 minuti”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. La partita sarà racconta sui canali social della Fortitudo Agrigento: Instagram (Fortitudo.Agrigento), Facebook (Fortitudo Agrigento) e Twitter (@FortitudoAg).

QUI EUROBASKET ROMA
Damiano Pilot (assistant coach) – “Siamo molto delusi per la prestazione e il risultato della partita con Latina, per fortuna si torna subito in campo, quindi abbiamo l’opportunità di dimostrare che non siamo la squadra dell’ultima partita ma quella delle due vittorie precedenti. Agrigento è una squadra in salute, gioca un bel basket e soprattutto in casa ha fatto un percorso incredibile maturando una sola sconfitta in tutto il campionato. Dovremo essere concentrati a non concedere break ai nostri avversari che amano giocare ad alto ritmo, cercando di ripetere la buona prestazione difensiva della partita giocata a Scafati. Purtroppo abbiamo perso un’occasione con Latina, ma vogliamo recuperare il passo falso reagendo come un gruppo unito”.
Antonino Sabatino (giocatore) – “Vogliamo riscattarci in fretta dopo la brutta sconfitta nel derby con Latina e riprendere dalle ottime prestazioni con Rieti e Scafati, soprattutto in difesa”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP PASS.

GIVOVA SCAFATI – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: domenica 9 febbraio, 18.00
Arbitri: Cappello, Scrima, Ferretti
Andata: 72-64
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/39fhsZh

QUI SCAFATI
Sergio Luise (assistente allenatore) – “Abbiamo la fortuna di giocare subito e di voltare pagina immediatamente. Ma per farlo, dovremo battere una delle squadre più attrezzate del girone Ovest, che sin dalle prime giornate ha dimostrato di essere tra le candidate ad arrivare fino in fondo. È allenata da coach Ferrari, al suo secondo anno sulla panchina rossoblù, per cui ci troveremo di fronte una squadra che ha situazioni tattiche ben definite. In organico, i nostri prossimi avversari hanno una coppia di stranieri (Sims e Roberts) di prim’ordine, giocatori di gran talento e funzionali al gioco di squadra. Non vanno dimenticati poi Martinoni e diversi giovani in grado di assumersi responsabilità importanti. Giocare in un palazzetto gremito ci darebbe l’opportunità di dare oltre il 100%, quindi auspico di vedere tanta gente sugli spalti del PalaMangano a cui dedicare una prestazione importante”.
Abdel Pierre Fall (giocatore, centro) – “Giocare subito dopo una sconfitta, nel giro di pochi giorni, ci fornisce l’opportunità immediata di riscatto. Contro la mia ex squadra Casale Monferrato siamo attesi da una prova tanto difficile quanto importante, fondamentale sia per i due punti in palio che per metterci alle spalle questa piccola striscia negativa di due sconfitte consecutive. Dovremo stare molto attenti, perché Casale Monferrato è un’ottima squadra, che con pieno merito è nelle posizioni alte della classifica, gioca molto bene, sta disputando un ottimo campionato ed è tra le squadre che hanno ottenuto il maggior numero di successi in trasferta. A noi tocca vincere per forza, a prescindere dal valore dell’avversario, sicuri di poter godere del supporto del nostro pubblico, che può aiutarci ad uscire da questo momento di difficoltà. Avere un pubblico che ti sostiene dall’inizio alla fine è un privilegio che poche squadre possono avere e che dovremo sfruttare al massimo per vincere partite importanti come questa e riprendere il nostro percorso interrotto da due giornate”.
Note – Assente il lungodegente Contento. In forse la presenza di Portannese, che sta eseguendo lavoro differenziato, in seguito all’infortunio muscolare di cui è stato vittima nel corso dell’ultimo incontro casalingo contro l’Eurobasket Roma. Ex di turno l’italo-senegalese Fall, in maglia rossoblù dal 2013 al 2016 tra Divisione Nazionale A Gold e Serie A2.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP PASS”). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

QUI CASALE MONFERRATO
Andrea Fabrizi (assistente allenatore) – “Scafati è una squadra che ci ha messo in difficoltà all’andata con la sua grande fisicità e la sua grande aggressività in difesa. Scafati è anche un campo molto difficile dove giocare, sempre molto caldo. Quindi ci aspettiamo sicuramente una partita molto fisica in cui dovremo essere molto bravi a reggere l’impatto di una squadra che ha nella fisicità uno dei suoi punti di forza, il tutto accompagnato dal talento dei giocatori come Frazier o Stephens che sicuramente sono tra i migliori di questo campionato”.
Leonardo Battistini (giocatore) – “Scafati è un campo molto tosto, quindi speriamo di imporre subito il nostro gioco e la nostra intensità fin dall’inizio, sapendo che comunque loro sono una squadra molto organizzata, anche se la classifica non dice questo”.
Note – Assente Alessandro Piazza, fermo per una lesione di primo grado al flessore della gamba destra. Tutto il resto del roster è a disposizione di coach Mattia Ferrari.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta streaming su LNP PASS e via radio su Radio Vand’A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy