Agrigento – Al via la stagione, tifosi entusiasti tra ritorni felici e scommesse da vincere

La squadra si è riunita in quel del PalaMoncada, domani l’inizio della preparazione.

di Salvo Trifirò

Primo giorno di scuola ad Agrigento, tutti i giocatori a disposizione di Franco Ciani si sono riuniti per un primissimo confronto, solo domani ci sarà il primo approccio con il campo. Una buona cornice di pubblico ha accolto gli atleti con l’entusiasmo palpabile intorno all’americano Pendarvis Williams,visibilmente emozionato per il suo ritorno a casa tanto sperato. Altro ritorno è stato quello di Paolo Rotondo, tornato ad Agrigento dopo 8 anni dal suo addio e pronto per ripartire con una squadra, una piazza e anche un palazzetto totalmente nuovo rispetto a quello che aveva lasciato. E’ stata anche l’occasione per un primo approccio con i volti dei nuovi arrivati. Insieme a Cannon, ben più a suo agio vista la grande amicizia che lo lega col connazionale Williams, i giovani promettenti scelti da Mayer  e Ciani sono rimasti piacevolmente stupiti dell’affetto dei tifosi siciliani, ma hanno ancora l’aria di chi ha voglia di mettersi in mostra ma ha bisogno di sbloccarsi anche mentalmente. Ci sarà tutto il tempo della preparazione per farlo, Agrigento è pronta a ripartire da zero con nuovi giocatori, nuovi elementi ed un nuovo entusiasmo. Il punto fermo rimane comunque Franco Ciani: “sono molto carico per questa nuova avventura, l’ho sempre definita come una “scommessa intrigante” ed è tale perchè rappresenta una sfida misurarsi con un roster così giovane abbinato ad elementi di esperienza che li aiuteranno a crescere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy