Brescia-Casalpusterlengo: l’attesissimo recupero

di Andrea Cherubini

Il tour de force della leonessa di quattro trasferte in 12 giorni dovrebbe finire  sul parquet di Codogno contro Casalpusterlengo. Il 5 Novembre alle ore 21:00 la squadra piemontese ospiterà la Centrale per il recupero della partita rinviata per impraticabilità del campo in data 12 Ottobre.
Brescia si presenta in casa ospite con molta fatica nelle gambe  ma con 2 vittorie sulle spalle conquistate a a Casale Monferrato e Trieste. Anche per Casalpusterlengo una vittoria in casa contro Napoli.

Uno degli scontri più attesi di questo match sarà quello tra Mitchel Poletti e Justin Brownlee, da una parte l’esperienza e la capacità di garantire sia il lato offensivo che quello difensivo mantenendo una media di 11.3 punti e 9 rimbalzi , dall’altra esplosività fisica abbinata a grande capacità realizzativa 17.2 punti e 9.3 rimbalzi di media.
Un altro duello da non perdere sarà quello tra Roberto Nelson e Alvin Young, grandi capacità da parte di entrambi di tiro dalla distanza e di penetrazione. Nelson rinomato marcatore della Leonessa (18 punti e 5.2 rimbalzi) garantendo fino ad ora splendide performance, Young dall’alto dei suoi 39 anni garantisce 11.8 punti e 3.3 rimbalzi.
Nella panchina piemontese saranno presenti: Matteo Canavesi( 8 punti per lui all’inizio di questa stagione)  e il giovane Riccardo Rossato classe ’96. Filippo Alessandri sarà la guardi sostitutiva, autore di una stagione con Treviglio ottima, chiude la formazione il giovane ’97 Valerio Costa.
Nelle file di Brescia partiranno dalla panchina, Andrea Benevelli autore di una buona performance contro Trieste, Mirza Alibegovic importante sostituto di Loschi, mette a segno diverse triple importanti fondamentali  nelle ultime gare , Daniele Tomasello poco incisivi sotto canestro, prestazione non tra le sue migliori, Joshua Giammò inizio di campionato non molto brillante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy