Bruno Savignani è il nuovo vice allenatore dell’Ora sì Ravenna

Bruno Savignani sostituisce Bulleri passato a Varese

di Brenno Graziani

L’OraSì Ravenna ha scelto il suo nuovo assistente allenatore. È Bruno Savignani, nato nel 1982 a Goiania in Brasile ma cittadino italiano con doppio passaporto, già assistente nella nazionale di basket brasiliana, che da oggi entra ufficialmente nello staff tecnico di coach Massimo Cancellieri per la stagione 2020-21.

Savignani ha un passato da giocatore oriundo nei campionati regionali italiani dal 2005 al 2008 e dopo un anno in Francia è rientrato in Brasile dove nel 2010-11 ha vinto il massimo campionato “carioca” insieme a Giovannoni (ex Virtus Bologna) e Alex Garcia (ex San Antonio Spurs e Maccabi Tel-Aviv) e la Liga Sudamericana per club.

Nel 2011 inizia la sua carriera da allenatore nel Brasilia in NBB, la prima serie brasiliana, tre anni come assistente e due come capo allenatore. Nella stagione 2013-14 vince la Liga Sudamericana per club come assistant coach di Sergio Hernandez. Nel 2018 vince la seconda lega e viene promosso in NBB come head coach alla guida del Corinthias, che allena anche nelle successive due stagioni.
Dal 2017 al 2020 è stato assistente allenatore della nazionale di basket verdeoro, a fianco di coach Aleksandar “Aza” Petrović con cui ha partecipato anche ai Mondiali in Cina nel 2019.

“Sono davvero contento di essere qui e di far parte di questa società nello staff di coach Cancellieri – sono le prime parole del nuovo assistente allenatore giallorosso – Abbiamo tanta ambizione, per me sarà un’esperienza nuova e importante, anche perché è la mia prima avventura in panchina in Europa. Conoscevo già coach Cancellieri, mi ha fatto piacere la sua chiamata e la fiducia che ha dimostrato verso di me e il mio lavoro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy