Casale, per Marcius una settimana di stop

Gli esami strumentali hanno escluso lesioni ossee al polso. Mercoledì prossimo un nuovo controllo. Per Blizzard forte distorsione: escluso il rientro per domenica contro Tortona.

di La Redazione

Sandi Marcius ha sostenuto oggi gli esami strumentali a seguito dell’infortunio al polso sinistro rimediato ieri pomeriggio durante la prima parte di sgambata contro Bergamo Basket. Il Dott. Giorgio Pivato, responsabile del Reparto Privato di Chirurgia della Mano presso il Centro Diagnostico Fornaca di Torino, ha escluso lesioni ossee di tipo traumatico, consigliando al giocatore un tutore di immobilizzazione per una settimana. Mercoledì prossimo è previsto un nuovo controllo per valutare l’eventuale ripresa dell’attività.

Marcius, dunque, non sarà disponibile per la partita di questa domenica contro la Bertram Tortona. Da escludere, con grande probabilità, anche la presenza di Brett Blizzard a causa della forte distorsione alla caviglia sofferta ieri, la stessa infortunatasi il 26 gennaio scorso. Lo staff fisioterapico ne valuterà i progressi giorno per giorno.

FONTE: Uff. Stampa A.S. Junior Casale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy