Cento supera Mantova e vince il Trofeo Mazzoni

0
Raggruppa

Nel pomeriggio è andato in scena il Trofeo in memoria del tifoso biancorosso Valerio  Mazzoni che ha visto rivali la Tramec Cento e lo Staff  Mantova. L’intero ricavato dell’evento è stato devoluto all’associazione ANT che da anni assiste  i malati oncologici nel percorso di cura.

L’inizio della partita è stato un po’ contratto per entrambe le squadre, primi attacchi da entrambi i lati con le polveri bagnate contro le difese individuali. I punteggi si sono sbloccati dopo due minuti. A metà quarto entrano Moreno e Tomassini ed entrambe le squadre trovano buoni tiri dall’arco negli ultimi minuti. I rimbalzi di Berti assicurano doppi possessi e buoni tiri. Due minuti anche per Kuuba. Ottimo  primo quarto per Marks e Tomassini che realizzano rispettivamente 7 e 6 punti.

Il primo quarto è terminato in equilibrio, 21-22 per Mantova.

Nella seconda frazione si prosegue con difese individuali e vede Cento, nei primi due minuti, protagonista.  Ottimo inizio per Zampini sia in regia che come realizzatore e Cento assesta un mini break che arriva a +10.  Per Mantova buoni azioni  per Ross e Miles. Un eccellente Toscano si fa valere con punti ed energia sia dentro l’area che fuori dall’arco. L’ assist di Zampini per Moreno incornicia il quarto.

 Cento ha comandato  e ha chiuso il primo tempo con un +16. 49-33

Il terzo periodo inizia con un po’ di confusione in campo con Mantova che tenta di riavvicinarsi. Sale la fisicità degli avversari e Coach Mecacci chiama un time out. Riparte la Tramec Cento, piedi per terra Marks è una sentenza dall’angolo. Sportellate sotto canestro e di conseguenza percentuali che si abbassano nel pitturato.  Kuuba slocca la Tramec su assist di Moreno dopo alcuni minuti difficili. Nel finale di quarto Cento va a canestro con alcune ottime trame condite da spettacolari extra pass.

Si conclude 66-47.

Si riparte dal +19 per la Tramec con Moreno in regia supportato da Tomassini. Negli ultimi dieci minuti Tomassini è chirurgico e non sbaglia mai una scelta per se stesso e per mettere in ritmo i compagni. Mantova si schiera a zona per cercare di mettere in difficoltà Cento ma dopo qualche attacco la Benedetto ritrova fluidità. Miles continua però il suo personale show con belle soluzioni. Ultimi secondi anche per Roncarti e Baldinotti.

Ottima prova di Cento che ha trovato un’ottima circolazione di palla e una  buona fisicità in entrambi i lati del campo. Mantova ha opposto la sua fisicità ma la difesa dura di Cento l’ha spesso obbligata a tiri forzati allo scadere dei 24 secondi.

La partita termina 83-62 e il trofeo Valerio Mazzoni 2022 è della Tramec Cento, rimanendo  così tra le mura di casa. MVP della partita  è il capitano Giovanni Tomassini.

STINGS: Miles 20, Palermo 5, Cortese 3, Janelidze 5, Ross 17, Calzavara 2, Criconia 3, Thioune 4,  Veronesi 3, Galic 0, Guerrieri n.e

Capo Allenatore Giorgio Valli

CENTO: Marks 15, Berti 2, Archie 14, Tomassini 17, Toscano 19, Zampini 8, Moreno 2, Kuuba 6, Baldinotti 0, Spizzichini 0, Roncarati 0, Zilli n.e.

Capo Allenatore Matteo Mecacci

ARBITRI: Zaniboni e Alessi