Coppa Italia Serie A2 Old Wild West 2022 – Le ipotesi per la qualificazione alla Final Eight

0

Al termine del girone di andata, con due recuperi ancora da disputare nel girone Verde e cinque nel girone Rosso, questa la situazione in Serie A2 Old Wild West per la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia (11-13 marzo, in sede da definire).
Si qualificano le prime quattro squadre di ogni raggruppamento.

GIRONE VERDE
Già definite le quattro qualificate: Old Wild West Udine 22 punti, S.Bernardo/Cinelandia Park Cantù 20, Giorgio Tesi Group Pistoia 20, Novipiù Monferrato 18.
Cantù, nella parità a 20 con Pistoia, ha lo scontro diretto a favore ed è seconda; Monferrato è sicuramente quarta, a quota 18 ha il vantaggio nel confronto diretto sia con Treviglio che con l’Assigeco Piacenza, rendendo ininfluente un eventuale successo piacentino nel recupero di mercoledì 19 a Capo d’Orlando. L’altro recupero in programma, Urania Milano-Biella del 10 marzo, è ininfluente per la qualificazione.

GIRONE ROSSO
Cinque le gare da recuperare (Cento-Chieti 19 gennaio, Cento-Chiusi e Chieti-Stella Azzurra Roma 26 gennaio, Latina-Scafati 9 febbraio, Ravenna-Forlì in data da definire).
Ma solo le due gare della Tramec hanno significato per la qualificazione alla Coppa Italia.
Già tre le squadre ammesse: Givova Scafati 20 punti, OraSì Ravenna 18, Tezenis Verona 15.
Scafati è già sicura del primo posto, avendo 2 punti di margine su Ravenna (entrambe con una gara da recuperare) e lo scontro diretto a favore.
Per il quarto posto a disposizione la lotta è circoscritta a tre squadre:
TOP SECRET FERRARA – Con 14 punti, senza recuperi in programma, è qualificata, da quarta, solo in caso di sconfitta di Cento nel recupero con Chieti del 19 gennaio e di contestuale vittoria della Tramec nella gara con Chiusi del 26. In questo caso nella possibile parità a 3 con Cento e San Severo, avendo lo scontro diretto a favore con entrambe. Sarebbe qualificata, da quarta, anche in caso di parità a quattro con Allianz Pazienza, Tramec ed una tra Latina e Forlì o nell’eventualità di una parità a cinque con San Severo, Cento, Latina e Forlì.
Un successo di Chiusi nel recupero di Cento la escluderebbe da ogni possibilità di qualificazione; così come due vittorie della Tramec con Chieti e Chiusi.

TRAMEC CENTO – Attualmente a 12 punti, se vince entrambi i recuperi è qualificata come terza, a quota 16. In tal caso Verona sarebbe quarta. Se perde una delle due gare in programma, o entrambe, è eliminata.

UMANA CHIUSI – Ora è a 12 punti: se vince il recupero di Cento del 26 gennaio è sicuramente qualificata, al quarto posto, in tutte le ipotesi di parità a 14 punti, avendo a quel punto confronto a favore con ognuna delle altre contendenti. In caso di sconfitta sul campo della Tramec sarebbe eliminata.

Non hanno possibilità di qualificazione, in tutte le ipotesi di parità, Allianz Pazienza San Severo, Benacquista Assicurazioni Latina e Unieuro Forlì.

Questi gli abbinamenti dei quarti di finale della Coppa Italia Serie A2 Old Wild West 2022:

Old Wild West Udine (1 Verde) – 4 Rosso (una tra Ferrara, Chiusi e Verona)
OraSì Ravenna (2 Rosso) – Giorgio Tesi Group Pistoia (3 Verde)

S.Bernardo/Cinelandia Park Cantù (2 Verde) – 3 Rosso (una tra Verona e Cento)
Givova Scafati (1 Rosso) – Novipiù Monferrato (4 Verde)

Area Comunicazione LNP

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here