Igea Sant’Antimo: Parla Cesaro.

0

C’è attesa per la gara di domenica dopo due prestazioni positive contro Bologna e la Trenkwalder Reggio Emilia. Il morale di squadra e staff rimane alto nonostante la sconfitta maturata negli ultimi secondi sul parquet emiliano. “Domenica ci attende una gara importante che dobbiamo affrontare a testa alta,  giocando con la stessa intensità messa in campo nella partita con la Trenkwalder Reggio Emilia. Essendo per noi una partita fondamentale per il prosieguo del nostro campionato, ci auguriamo che l’arbitraggio sia puntuale e corretto affinché non condizioni l’andamento della gara”. Fa i complimenti ai suoi giocatori e carica l’ambiente il presidente della pallacanestro Sant’Antimo, l’architetto Aniello Cesaro, dopo la trasferta emiliana ed in vista della partita di domenica sera in casa (al PalaBlu di Monteruscello)  contro la Fileni Jesi. Una gara che suona come uno spareggio per i ragazzi di coach Gennaro Di Carlo, visto che i marchigiani, con gli 8 punti in classifica, rappresentano un avversario alla portata del Sant’Antimo che sul parquet emiliano, ha continuato a far vedere progressi dal punto di vista del gioco.