JB Monferrato, il presidente Zerbinati: “Sicuri del nostro valore”

A due giorni dalla terza gara di Supercoppa Centenario LNP, che vedrà la Novipiù JB Monferrato ospitare la Reale Mutua Torino facciamo un primo punto della situazione con il presidente Simone Zerbinati.

di La Redazione

A due giorni dalla terza gara di Supercoppa Centenario LNP, che vedrà la Novipiù JB Monferrato ospitare la Reale Mutua Torino (domenica 25 ottobre, ore 18, diretta LNP Pass), facciamo un primo punto della situazione con il presidente Simone Zerbinati.

Presidente, ci avviciniamo al terzo impegno ufficiale: sappiamo già che ci attende una gara ancora più difficile del previsto a causa dei molti infortuni, lei come se l’aspetta?

“Difficile, molto, ma lo sappiamo. Conosciamo anche le tantissime difficoltà la squadra sta affrontando ogni giorno, dovendo rinunciare a molti giocatori sia senior che giovani, e questo non può che minare la qualità degli allenamenti. Naturalmente tutto questo fa parte del gioco e non è colpa di nessuno, bisogna semplicemente avere pazienza e aspettare di vedere all’opera la squadra che abbiamo costruito. Non abbiamo alcun dubbio sulla bontà delle scelte fatte”.

Un messaggio, questo, che avete condiviso con la squadra?

“Certamente. Dopo la partita di domenica scorsa io e altri componenti della proprietà abbiamo voluto incontrare tutti, squadra e staff, per ribadire la nostra serenità nel loro lavoro e la nostra consapevolezza dell’impegno che ogni componente del club sta mettendo ogni giorno nella costruzione del nostro programma. Abbiamo visto della naturale delusione domenica scorsa, perché perdere non può piacere a nessuno, ma desideriamo che tutti tengano l’attenzione e l’entusiasmo sulla ‘Big Picture’, non saranno certo queste partite a definire il futuro”.

Il futuro, appunto, che appare molto complicato tenuto conto delle tantissime norme e obblighi da rispettare per far fronte all’emergenza Covid-19.

“Mercoledì siamo andati a incontrare i vertici di LNP – il presidente Pietro Basciano, il segretario generale Massimo Faraoni, il responsabile delle relazioni istituzionali Pino Gonella – per presentarci in maniera istituzionale e condividere insieme a loro la nostra idea di club e confrontarci su tutte le problematiche attuali. Ci troviamo di fronte a situazioni ben più complesse dell’organizzazione di una stagione sportiva, ma siamo assolutamente allineati e saremo pronti a fare tutto il necessario per garantire a tutti di svolgere il proprio lavoro in massima sicurezza, sperando che questa situazione di emergenza sanitaria finisca il prima possibile”.

Uff.Stampa JB Monferrato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy