L’Orlandina verso Imola

0

Dopo il successo casalingo contro Pistoia, l’Orlandina si prepara ad affrontare l’ultima gara del girone di andata che giocherà sul parquet di Imola. Anche se la differenza in classifica tra le due formazioni è di solo una posizione, sarà sicuramente un match interessante: da una parte la voglia di avanzare di Imola, ultima in classifica con 4 punti, dall’altra un’Orlandina che vuole confermarsi e dare continuità ai risultati.

Imola è reduce della sconfitta di Bologna. Non sono bastati i 24 punti dell’ultimo arrivato, l’ala Matteo Frassineti, la formazione di coach Fucà insacca la sconfitta al PalaDozza. Mentre l’Orlandina stupisce contro la terza classificata Pistoia, dove sono stati protagonisti gli stranieri e non solo.

L’Orlandina sta assistendo ad una vera e propria rivoluzione di Otis George, miglior centro del campionato e primo classificato sul sito della LegaDue per l’All Star Game del prossimo 3 febbraio a Vigenano. Nel match contro Pistoia ha ottenuto 20 di valutazione andando in doppia cifra con 12 punti e 12 rimbalzi.

Sarà ancora una volta assente il capitano Andrea Benevelli. Coach Pozzecco potrà fare affidamento, oltre George, agli americani Battle e Mason. Quest’ultimo, arrivato a Capo d’Orlando da qualche settimana, sta iniziando ad integrarsi nella squadra. Nei suoi 25’ in campo contro Pistoia ha realizzato 10 punti, di cui 2 schiacciate.

Nel quintetto di coach Fucà troviamo il giovane Matteo Chillo, ala/centro classe 1993. Il lungo bolognese è alla prima esperienza. Stabilmente nel giro delle nazionali azzurre e in estate ha vestito anche la maglia dell’under 20 nel percorso di avvicinamento all’europeo di categoria. Rodolfo Valenti con una media di 10 punti e 6.4 rimbalzi. Filippo Masoni, il capitano, sua quarta stagione a Imola e terza annata consecutiva avrà i gradi del capitano. L’americano Darney Earl Gay III, il play di Sun Valley in California è alla sua seconda stagione in Europa dopo l’annata 2011/12 che lo ha visto protagonista in Slovenia con la maglia del Helios Domzale. Ha una media di 15.5 punti, 3.5 rimbalzi e 4.3 assist.