Preview: aria ciociara in quel di Trento, arriva Ferentino

0

Eccezionalmente di sabato sera, torna il basket, targato Adecco Gold. Questa volta la FMC Ferentino affronta una delle partite più difficili di tutto il campionato: sia perchè in trasferta, sia perchè contro la capolista indiscussa, Trento; che nella giornata di andata aveva espugnato Ferentino con 30 punti di scarto -il migliore in campo fu Pascolo, che realizzò 22 punti; 16 rimbalzi; 5 assist. Trento si accinge allo scontro con i ciociari, forte di 13 vittorie su 17 (anche contro la Leonessa domenica scorsa), mentre la FMC si prepara alla trasferta, arrivando a Trento dopo una delle migliori prestazioni stagionali -la vittoria casalinga contro Barcellona 105-87.   Nonostante la difficoltà del match, allenatore -Gramenzi- e tutta la squadra sono positivi (merito soprattutto della vittoria ottenuta) e propositivi. La squadra  sta crescendo come gruppo ed anche di intensità nel gioco: cosa che sarà importante se non fondamentale contro la capolista; che fa fondamento sull’unità di squadra e sulla grinta, in particolar modo in difesa. I 10 convocati di Barcellona saranno disponibili anche per la partita contro i trentini: Gramenzi farà affidamento non solo sul tridente d’oro Bucci (diventato in settimana papà) -Green-Pierich, ma anche sul duo Garri -giocatore di livello ed ex Aquila 2012/13- un giocatore dal passato superlativo, ed un futuro ancora in crescendo (visti gli 11 punti e 6 rimbalzi di media) ottimo tiratore da 3 punti; e Mosley, centro di grande impatto fisico, importante sotto canestro. Trento contrappone personaggi, già noti a Ferentino, come Triche con 15.5 punti di media e 2.4 assist; Pascolo (che ha dato filo da torcere ai gigliati) con 14.6 punti di media e 10.0 rimbalzi, il tutto “condito” da 2.4 assist. Forray, buon assist-man (3.3 di media) e Baldi Rossi, ottima spalla di Pascolo sotto canestro (8.5 punti e 6.7 rimbalzi).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here