Qui Veroli: a Barcellona in cerca di conferme

di Luca Zeppieri

Sfida molto interessante quella che andrà in scena domenica alle ora 18 in quel di Patti (causa indisponibilità del PalaAlberti di Barcellona). Si affronteranno due squadre che negli ultimi anni sono state tra le indiscusse protagoniste del campionato di A2, ma, per motivi molto simili, (l’uscita formale di Bonina dal sodalizio siciliano e quella di Zeppieri da quello ciociaro) hanno dovuto inevitabilmente ridimensionare budget ed ambizioni. Veroli è reduce da due importantissime vittorie che, dopo l’orrendo inizio di campionato, hanno apportato un notevole innesto di fiducia, sia ai giocatori che al pubblico. Il coach D’Arcangeli, nella conferenza stampa post vittoria con Agrigento, ha parlato della trasferta in terra di Sicilia come di una prova di maturità da parte dei suoi ragazzi.

In effetti la chiave principale della partita sarà sicuramente la prestazione dei giovani giallorossi, i quali devono confermare i progressi mostrati nelle ultime settimane, in modo tale da appoggiare nel migliore dei modi Legion e Wojciechowski, fino ad ora veri trascinatori della squadra. Dall’altra parte Barcellona viene da tre sconfitte consecutive ma, per portare a casa la partita, può contare sul talento di Alfrie Kelley (13,7 punti per gara) e Jevohn Shepherd (14,5 e 5,3 rimbalzi per partita). Inoltre il team messinese può fare affidamento sulla solidità sotto canestro del duo Garri (11,5 punti e 9,2 rimbalzi) Da Ros (13,5 pt ad allacciata di scarpe). Si prospetta un match dalle molti chiavi tattiche, vedremo se le giovani promesse allenate da D’Arcangeli riusciranno ad interpretarle a dovere e compiere un altro piccolo step che tutti nell’ambiente giallorosso si augurano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy