Serie A2 Girone Rosso – La presentazione del 16° Turno

0

CALENDARIO
Domenica 8 gennaio si gioca la 16^ giornata nel girone Rosso di Serie A2 Old Wild West, terza di ritorno, con sette partite in programma.

Domenica 8 gennaio, ore 12.00
Mantova: Staff-HDL Nardò
Domenica 8 gennaio, ore 18.00
Udine: Apu Old Wild West-Umana Chiusi
Bologna: Fortitudo Kigili-Allianz Pazienza San Severo
Chieti: Caffè Mokambo-Tassi Group Ferrara
Ravenna: OraSì-UEB Gesteco Cividale
Rimini: RivieraBanca Basket-Tramec Cento
Pistoia: Giorgio Tesi Group-Unieuro Forlì

CLASSIFICA

SquadrePuntiVittorieSconfitte
Unieuro Forlì24123
Tramec Cento24123
Giorgio Tesi Group Pistoia24123
Apu Old Wild West Udine20105
UEB Gesteco Cividale1687
Fortitudo Kigili Bologna1687
HDL Nardò1687
Tassi Group Ferrara1478
RivieraBanca Basket Rimini1269
Allianz Pazienza San Severo10510
Umana Chiusi10510
Staff Mantova10510
OraSì Ravenna8411
Caffè Mokambo Chieti6312

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il sesto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Entra a far parte della TRIBÙ DEL BASKET! Da Old Wild West, portando in cassa il biglietto della partita oppure l’abbonamento LNP, avrete il 15% di sconto tutti i giorni (ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/LNP).

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, all’ottavo anno di attività. È ora attivabile “Half Season Pass”, la proposta di abbonamento ad LNP PASS per seguire, live e on-demand, la seconda parte della stagione regolare (Serie A2+Serie B), la fase ad orologio (solo A2), playoff e playout di Serie A2 e Serie B sulla piattaforma web tv di LNP, per 6 mesi, al prezzo di €39.99. Il servizio è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su app iOS, Android e Android TV.

LE PARTITE

STAFF MANTOVA – HDL NARDÒ
Dove: Grana Padano Arena, Mantova
Quando: domenica 8 gennaio, 12.00
Arbitri: Nuara, Marco Attard, Ugolini
Andata: 79-76
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3GGgzMT  

QUI MANTOVA
Nicolas Zanco (head coach) – “La sfida con Cividale ci ha messo di fronte a tante difficoltà, abbiamo mollato troppo facilmente e abbiamo giocato con la mentalità sbagliata. In questi giorni abbiamo parlato tanto tra di noi per capire come uscire da questo momento. Staff, società e pubblico chiedono una reazione forte, bisogna passare ai fatti e conquistare i due punti. Nardò ha tantissimo talento offensivo, Russ Smith ha aggiunto ulteriore pericolosità al loro attacco. È una squadra temibile dal perimetro, con Poletti che può dare una doppia dimensione dentro l’area e da 3 punti. Dovremo attaccare con ritmo la loro difesa ed essere duri a rimbalzo”.
Antonio Iannuzzi (giocatore, centro) – “Sono arrivato da poche settimane, ma il gruppo è stato molto disponibile nell’aiutarmi a inserire nei meccanismi del gruppo. Purtroppo, il momento è molto negativo, ci sono tanti problemi, ma per tornare alla vittoria serve lavorare di squadra. Non valiamo il terzultimo posto in classifica. Sono venuto a Mantova perché so che ci sono potenzialità importanti, la salvezza è alla nostra portata. Con Nardò ci aspetta una partita complicata, loro vorranno riscattare la sconfitta con la Fortitudo Bologna. Se vogliamo risalire la china, dobbiamo sfruttare le partite casalinghe. Possiamo vincere”.
Note – Il Game Sponsor di Mantova-Nardò sarà Gruppo Finservice. Da oltre 20 anni il gruppo, leader nella finanza agevolata, accompagna le imprese e gli studi professionali per rendere più facile il loro sviluppo e i loro investimenti, con l’obiettivo di individuare le migliori agevolazioni e incentivi per ognuno. L’azienda ha sede nel centro storico di Mantova e ha una presenza commerciale capillare in tutto il territorio italiano.
Media – È prevista la diretta streaming sulla piattaforma in abbonamento LNP Pass. Radiocronaca in diretta sulla Web Radio 5.9 (sito ufficiale www.radio5punto9.it e app gratuita RADIO 5.9). Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

QUI NARDÒ
Gennaro Di Carlo (allenatore) –
“A Mantova ci aspetta una partita complicata: noi vogliamo tornare a vincere dopo la gara contro la Fortitudo, la stessa Mantova viene da un periodo complicato. Ci aspetta una partita molto intensa a livello agonistico, in relazione alla quale siamo chiamati ad alzare il nostro livello di pallacanestro. Siamo fiduciosi per il nostro cammino, cerchiamo di recuperare il terreno perduto già domenica”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

APU OLD WILD WEST UDINE – UMANA CHIUSI
Dove: Palasport “Carnera”, Udine
Quando: domenica 8 gennaio, 18.00
Arbitri: Chersicla, Giovannetti, Lupelli
Andata: 86-71
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3CpwiOa

QUI UDINE
Gabriele Grazzini (assistente allenatore) –
“Domenica affronteremo una delle squadre più tattiche della Serie A2, che ha il maggior numero di situazioni speciali. In questi giorni è arrivata anche la firma di Davide Raucci, un giocatore di alto livello per questa categoria. Nel turno infrasettimanale di mercoledì a Cento, l’Umana Chiusi è stata in vantaggio per parecchi minuti, perdendo solo di una manciata di possessi, questo a testimoniare il valore del roster di Giovanni Battista Bassi. Ci attende, dunque, un ostacolo impegnativo, ma in questi due giorni a disposizione ci prepareremo al meglio, confidando anche sul sostegno del nostro pubblico, sempre presente, sia al PalaCarnera che lontano dal Friuli”.
Note – Coach Carlo Finetti avrà a disposizione l’intero roster. I tagliandi per la gara di domenica possono essere acquistati attraverso il circuito VivaTicket (online e nelle rivendite autorizzate).
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Sono previsti aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook (www.facebook.com/apudine) e sui profili ufficiali Instagram (@apu.udine) e Twitter (@apudine) dell’Apu Old Wild West Udine.

QUI CHIUSI
Giovanni Bassi (capo allenatore) –
“Dobbiamo essere orgogliosi della prova a Cento, ma una sconfitta è una sconfitta. Abbiamo perso contro una squadra nettamente superiore, giocandocela fino in fondo. Ripartiamo da questo cercando di recuperare le energie in vista di domenica. Con Udine sarà un’altra partita ad alto coefficiente di difficoltà”.
Daniel Utomi (giocatore) – “A Cento abbiamo fatto una grande partita, che però non è bastata per portare a casa il risultato. Siamo consapevoli della prestazione e di averla fatta contro una delle migliori squadre, ma anche degli errori che ci sono costati i due punti. Adesso abbiamo di fronte un’altra trasferta contro un’altra grande avversaria. Ripartiamo dalle cose positive con l’obiettivo di migliorare ulteriormente”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

FORTITUDO KIGILI BOLOGNA – ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO
Dove: PalaDozza, Bologna
Quando: domenica 8 gennaio, 18.00
Arbitri: Enrico Bartoli, Marzulli, Luca Attard
Andata: 73-70
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3InqQ1Z

QUI FORTITUDO BOLOGNA
Matteo Fantinelli (giocatore, capitano) –
“Vedere così tanti tifosi che ci hanno seguito in una sfida infrasettimanale a Lecce ci ha riempito il cuore. Il nostro compito deve essere quello di dare sempre il 110% di noi stessi, a maggior ragione essendo privi di Aradori. La vittoria contro Nardò deve essere solo un primo tassello, vogliamo mettere ancor più impegno in difesa. Partita della svolta? Ci serve solo un po’ di tranquillità in più e ora, ci aspettiamo una San Severo molto combattiva da affrontare. Al PalaDozza, però, dovremo far valere il fattore campo, anche se sarà una partita dura e intensa. Confidiamo di aver intrapreso la giusta strada”.
Note – Infortunati Pietro Aradori e Saliou Niang.  
Media – Diretta streaming su LNP Pass e radiofonica su Radio Nettuno Bologna Uno. Differita tv su TRC martedì 10 gennaio, alle 22:45.

QUI SAN SEVERO
Damiano Pilot (allenatore)
– “Come nel girone d’andata, la partita contro Bologna chiude una coppia di sfide sicuramente complessa, a seguito della sfida contro l’Apu Udine, nella quale si sono viste positività importanti, come per esempio l’applicazione difensiva e l’atteggiamento propositivo per quasi la totalità della gara, contro una squadra che, sulla carta, è molto più forte di noi. Ovviamente anche sulla Fortitudo c’è poco da commentare, basta guardare l’ultima convincente vittoria in casa di Nardò che sta disputando un campionato di tutto rispetto. Tutto ciò deve farci alzare l’asticella dell’attenzione, perché ci aspettano 40 minuti complicati al cospetto di avversari esperti e, dal canto nostro, dobbiamo ripartire da quanto di buono si è visto contro i friulani. Abbiamo lavorato sulla fase difensiva e su alcuni dettagli dell’attacco che ha bisogno di chimica per coinvolgere, nella maniera corretta, i nuovi arrivati”.
Lorenzo Tortù (giocatore) – “Al di là del risultato, la partita contro Udine ci lascia dei segnali chiari. Siamo entrati bene sul parquet, giocato leggermente sottotono nel secondo quarto per poi ritrovare la nostra grinta nei successivi periodi, tranne gli ultimi minuti quando ci siamo disuniti. Ora, però, abbiamo l’occasione per riscattarci immediatamente, giocando in un palasport che non ha bisogno di presentazioni: il PalaDozza. Sappiamo la valenza dell’avversario che, sebbene con qualche acciaccato nel roster, ha dimostrato il suo spessore anche contro Nardò; una squadra in un ottimo momento di forma. I nostri rivali hanno delle individualità importanti e questo ci stimola maggiormente, perché cercheremo di affrontarli a viso aperto senza alcun timore. Per uscirne vincitori bisognerà dare il 110%”.
Note – Si attendono riscontri positivi per Ion Lupusor, l’ultimo infortunato in casa giallonera.
Media – La partita sarà trasmessa in streaming dal sito Internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watch-live). Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook, Instagram, Telegram e Twitter).

CAFFÈ MOKAMBO CHIETI – TASSI GROUP FERRARA
Dove: PalaTricalle “Sandro Leombroni”, Chieti
Quando: domenica 8 gennaio, 18.00
Arbitri: Dionisi, Cassina, Tarascio
Andata: 82-89
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3QjmXNn

QUI CHIETI
Stefano Rajola
(allenatore) – “Ferrara è una squadra che è riuscita a fare dei colpi fuori casa anche importanti. Ha alternato ottime prestazioni sia in casa che fuori. Hanno parecchi punti di forza. Dopo un avvio difficoltoso Cleaves, la loro guardia americana, si sta rivelando come uno dei migliori giocatori del campionato. Hanno un gruppo di italiani solido, Andrew Smith è un giocatore molto atletico. Noi però abbiamo il dovere di riscattare una prestazione non all’altezza come quella di mercoledì a Ravenna”.
Michele Serpilli (giocatore) – “Arriviamo alla partita con Ferrara molto agguerriti e con tanta voglia di fare bene. Vogliamo trasformare la rabbia della sconfitta a Ravenna in energia positiva, per portare a casa i 2 punti. Ferrara è una squadra ben allenata, con due americani di tutto rispetto e veterani come Amici e Campani, dovremo stare attenti a tenerli a basso punteggio e giocare come sappiamo in attacco”.
Note – L’ex di giornata, Alessandro Amici, ritorna a Chieti dopo la passata stagione. Esordio in campionato per il neo acquisto biancorosso Elhadji Thioune, arrivato da Mantova.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti a fine quarto nelle stories di Facebook (https://www.facebook.com/chietibasket1974) e Instagram (@chietibasket1974_official) sulla pagina ufficiale della Mokambo Chieti Basket 1974.

QUI FERRARA
Nando Maione (assistente allenatore)
– “A Chieti dovremo basare la nostra gara sull’intensità; loro, è vero, sono ultimi in classifica, allo stesso tempo hanno cambiato molto, hanno appena inserito Thioune, aggiungendo fisicità maggiore rispetto a prima. Chieti ha giocatori in grado di cambiare da un momento all’altro le sorti della gara, giocatori con tanti punti nelle mani, non a caso è stata fra le prime squadre nel tiro da fuori ad avvio della stagione. Sarà una gara molto intensa, dal canto nostro dovremo essere bravi a gestire i momenti caldi della gara, non facendoci condizionare dal loro essere duri. I nostri ragazzi danno sempre il massimo, anche contro Pistoia si è visto, nessuno fa un passo indietro. A Chieti dovremo essere bravi a mettere in campo l’intensità per poter avere la meglio”.
Gianmarco Bertetti (giocatore) – “Domenica ci aspetta una gara sicuramente molto difficile, in un campo davvero ostico, Chieti arriva da una brutta gara a Ravenna, dal canto nostro dovremo essere pronti, giocando con la medesima intensità e pazienza con cui abbiamo giocato nell’ultimo periodo, sapendo che non sarà facile. Per entrambe le compagini saranno due punti fondamentali, bisognerà capire se giocheranno i nuovi innesti, anche questo aspetto potrebbe pure dare a Chieti una mano. Dovremo essere pronti all’impatto iniziale della gara, loro vorranno fare di tutto per vincere, noi dovremo essere sul pezzo, giocando in maniera serena, consci che non sarà facile”.
Note – Coach Spiro Leka solamente all’ultimo saprà se potrà contare su Alessandro Amici, toccato duramente alla caviglia sinistra al 16° della gara vinta contro Mantova il 18 dicembre scorso. Gli altri giocatori hanno lavorato bene e saranno presenti. Vita da ex: il mondo biancazzurro riabbraccerà Stefano Rajola, Martino Mastellari e Gabriele Spizzichini, grandi ex di turno, adesso a Chieti.
Media – Diretta streaming su LNP Pass (per abbonati). Aggiornamenti in tempo reale sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook e Instagram), cronaca e tabellino saranno presenti sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook, Instagram e Twitter) nel post gara. Le gare del Kleb saranno trasmesse ogni lunedì alle ore 23.30 su Telestense (ch. 19 del DTT) e ogni martedì alle ore 7.50 su Telestense (ch. 19 del DTT).

ORASÌ RAVENNA – UEB GESTECO CIVIDALE
Dove: Pala De Andrè, Ravenna
Quando: domenica 8 gennaio, 18.00
Arbitri: Wassermann, Pecorella, Cassinadri
Andata: 70-80
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3Xaeez9

QUI RAVENNA
Alessandro Lotesoriere (allenatore) –
“Ci attende un banco di prova difficile e importante. Cividale è una delle squadre più solide del girone e fa del gioco di squadra la propria forza: in attacco sono sempre tutti coinvolti, in difesa le statistiche parlano più di qualsiasi commento. Sarà una gara totalmente diversa da quella di mercoledì contro Chieti, ma dovremo mostrare lo stesso approccio umile e di sacrificio, evitando passaggi a vuoto che Cividale non perdona. Dovremo farci trovare pronti innanzitutto dal punto di vista delle energie nervose e puntiamo sulla spinta del nostro pubblico per trovare quella continuità di risultati di cui oggi abbiamo bisogno”.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta streaming su LNP Pass (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp).

QUI CIVIDALE
Stefano Pillastrini (allenatore) –
“Cercheremo di andare a Ravenna al completo, ma ci faremo trovare pronti allo stesso modo. Sarà una partita che obiettivamente ci potrebbe far fare un salto di qualità importante in classifica e una vittoria in trasferta, guardando le gare impegnative che ci aspettano in casa, ci darebbe una bella spinta”.
Gabriele Miani (giocatore) – “Quella di domenica è una sfida fondamentale per noi, per riuscire ad avere un altro scontro diretto a favore in ottica salvezza. Sarà una partita tosta, perché saremo lontano da casa e dovremo essere bravi a fare in modo che il successo su Mantova non ci faccia calare l’attenzione”.
Note – Da valutare le condizioni di Aleksa Nikolic e Rotnei Clarke.
Media – La partita di domenica sarà trasmessa in diretta, dalle 17.55, su LNP Pass (a pagamento), mentre la differita andrà in onda su Telefriuli. Gli aggiornamenti alla fine di ogni quarto saranno pubblicati sui social network ufficiali della UEB Cividale, Instagram (@uebcividale), Facebook (UEB Cividale) e Telegram (@uebcividale).

RIVIERABANCA RIMINI – TRAMEC CENTO
Dove: Palasport Flaminio, Rimini
Quando: domenica 8 gennaio, 18.00
Arbitri: Dori, Miniati, Ferretti
Andata: 69-81
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3IqlrqI

QUI RIMINI
Mauro Zambelli (assistente allenatore)
– “Ci aspetta una partita di livello simile a quella persa pochi giorni fa a Forlì: con l’innesto di Mussini in luogo dell’infortunato Zampini, Cento ha confermato le proprie ambizioni di altissima classifica. Contro roster di valore così alto è necessario andare oltre i propri limiti tecnici, fisici ed emotivi per poter essere competitivi: a Forlì non siamo riusciti ad andare oltre l’ordinario, il calendario ci dà subito l’opportunità di riprovarci di fronte al nostro pubblico”.
Stefano Masciadri (giocatore) – “Veniamo da una brutta sconfitta e vogliamo subito riscattarci. Con Cento sarà dura e sappiamo benissimo il livello assoluto della sfida. Dobbiamo metterla sul piano dell’agonismo e concentrazione per tutti e 40 i minuti. La stanchezza ci sarà per tutte e due le squadre, quindi saranno fondamentali questi due aspetti”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming esclusiva per gli abbonati sulla piattaforma LNP Pass ed in differita su Icaro TV domenica 8 gennaio alle 20.30 (canale 18 digitale terrestre). Aggiornamenti costanti con immagini e risultati in tempo reale sui canali social di RBR, Facebook (Rinascita Basket Rimini) ed Instagram (@rivierabancabasketrimini).

QUI CENTO
Andrea Cotti (assistente allenatore)
– “In questo momento non è possibile dire che partita sarà Rimini-Tramec Cento; potrebbe essere una partita nervosa perché è dal 4 di dicembre che stiamo giocando ogni 3-4 giorni. Rimini ha diversi giocatori capaci di mettere in difficoltà ogni avversario, ma noi veniamo da un periodo molto positivo e quindi in alcuni frangenti, dove la stanchezza si fa sentire, possono venire fuori l’entusiasmo e la qualità dei singoli”.
Note – Niente da segnalare.
Media – La gara è visibile in diretta streaming su LNP Pass. La sfida viene seguita con aggiornamenti in tempo reale con punteggio, commenti e foto sia sul profilo Facebook che sull’account Instagram della Benedetto XIV Cento.

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA – UNIEURO FORLÌ
Dove: PalaCarrara, Pistoia
Quando: domenica 8 gennaio, 18.00
Arbitri: Tirozzi, Maschio, Bartolini
Andata: 72-76
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3vIGIVf

QUI PISTOIA
Luca Angella (vice allenatore) –
 “Sarà una sfida tra prime in classifica, quindi le motivazioni non mancano, si affrontano due squadre che fanno della compattezza difensiva il proprio marchio di fabbrica: noi puntiamo prevalentemente sull’atletismo, mentre Forli ricerca maggiormente il tatticismo. Penso che alla fine sarà una divertente partita a scacchi. Fra i punti di forza degli avversari c’è sicuramente Daniele Cinciarini, che per la categoria è una sicurezza e in certe partite eleva sempre il suo livello. Quindi occhio a lui e all’altro cecchino Adrian, un lungo che apre il campo. Fra gli altri punti di forza indubbiamente due palleggiatori come Valentini e Penna, che sono molto abili a creare vantaggi nell’uno contro uno. Per competere fino alla fine sarà fondamentale abbassare le loro percentuali al tiro da tre punti e il controllo dei rimbalzi, dove loro in attacco vanno molto forte: tenere sotto controllo questi aspetti ci potrà consentire di scatenare il nostro gioco a tutto campo”.
Note – Assente il pivot Angelo Del Chiaro.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Differita TV su TVL Pistoia (canale 14 DT). Copertura live della gara su tutti i canali social del Pistoia Basket 2000 (Instagram, Facebook, Twitter).

QUI FORLÌ
Antimo Martino (allenatore) –
“Quella che abbiamo davanti è una partita difficile, contro una squadra che sta dimostrando grande solidità e regolarità partita dopo partita. La sua classifica si basa su una concretezza e talento offensivo, supportato dalla miglior difesa del campionato, con soli 63.2 punti subiti di media a partita. Giocheremo in un campo inviolato, ma ci arriviamo con grande entusiasmo, forti di prestazioni importanti nell’ultimo periodo e con grande fiducia, consapevoli che facendo le cose al meglio abbiamo le possibilità di competere e di creare i presupposti per vincere la partita”.
Note – Torna il #Matchprogram biancorosso, sedicesimo numero della stagione del magazine della Pallacanestro 2.015 che viene realizzato prima di ogni gara, sia casalinga che in trasferta. All’interno si potranno trovare la presentazione della partita, il punto sul campionato, i racconti degli eventi biancorossi e delle iniziative, lo spazio per i #Partner e molto altro ancora: si può consultare e scaricare in formato pdf online su www.pallacanestroforli2015.it/matchprogram. È attivo il canale WhatsApp ufficiale della Società: tutti i tifosi e gli appassionati possono iscriversi mandando un messaggio al numero 380/7842284.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. In accordo con Teleromagna,  #MediaPartner di Pallacanestro Forlì 2.015, la partita sarà trasmessa in differita mercoledì 11 gennaio alle ore 21:00 su TR24, canale 78 DTV. Durante la partita ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì (Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram: http://bit.ly/IGpall2015). Gli aggiornamenti arriveranno anche a chi si è iscritto al canale WhatsApp della Società, al numero 380/7842284.

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP  
NOTIZIE DALLE SEDI REALIZZATE DAGLI UFFICI STAMPA DEI CLUB DI SERIE A2 OLD WILD WEST