Serie A2 Old Wild West – Il quintetto ideale della prima giornata

0

Playmaker: JAZZMAR FERGUSON

Nardò bagna l’esordio assoluto in A2 con una vittoria netta in casa dell’Eurobasket Roma, e il protagonista non può essere che lui. 22 punti in 28′, con 9 assist a fare da contorno a un rotondo 35 di valutazione, la più alta di tutta la prima giornata di campionato. Nardò ha trovato il suo leader.

Guardia: ROBERT JOHNSON

Cantù non ha voglia di perdere tempo, e Robert Johnson ha già innescato le marce altissime: 33 punti in 33′ per il prodotto di Indiana University.

Ala piccola: NICK KING

Una luce nel buio per Capo d’Orlando nella trasferta del PalaDesio? Il campione d’Olanda Nick King! 29 punti con percentuali pulite e la solita capacità di calamitare le attenzioni della difesa avversaria. Sono ben 6, infatti, i falli subiti. Ne siamo sicuri: continuerà a far parte di questa rubrica.

Ala grande: JEREMIAH WILSON

Chiusi è un’altra esordiente felice: tra le mani lo scalpo di Ferrara, sotto i tabelloni le braccia di Jeremiah Wilson. Doppia doppia d’ordinanza (17 punti e 10 rimbalzi) per l’ex Rieti e Imola.

Centro: LEONARDO OKEKE

Non mancava la fila ma scegliamo lui come miglior centro della giornata: 20 punti e 14 rimbalzi in 28′ di utilizzo sono il suo passepartout, cifre non banali per un ragazzo che ha appena compiuto 18 anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here