Serie A2 Old Wild West – La presentazione dell’8^ giornata nel girone Rosso

0

CALENDARIO
In campo per l’8^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso. Anticipo sabato 20 novembre tra Eurobasket Roma e Cento, domenica 21 le altre sfide del turno.

Sabato 20 novembre, ore 17.00
Veroli: Atlante Eurobasket Roma-Tramec Cento

Domenica 21 novembre, ore 17.00
Ferrara: Top Secret-Unieuro Forlì
Osimo: Ristopro Fabriano-OraSì Ravenna
Domenica 21 novembre, ore 18.00
San Severo: Allianz Pazienza-Benacquista Assicurazioni Latina
Frosinone: Stella Azzurra Roma-Next Nardò
Chiusi: Umana-Tezenis Verona
Chieti: LUX-Givova Scafati

CLASSIFICA
 

SquadrePuntiVittorieSconfitte
Givova Scafati1261
OraSì Ravenna1261
Unieuro Forlì1052
Umana Chiusi843
Tezenis Verona*752
Allianz Pazienza San Severo634
Next Nardò634
LUX Chieti634
Atlante Eurobasket Roma634
Tramec Cento634
Benacquista Assicurazioni Latina425
Stella Azzurra Roma425
Ristopro Fabriano425
Top Secret Ferrara425

*Tezenis Verona 3 punti di penalizzazione

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quinto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Entra a far parte della TRIBÙ DEL BASKET! Da Old Wild West, portando in cassa il biglietto della partita oppure l’abbonamento LNP, avrete il 15% di sconto tutti i giorni (ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/LNP).

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al settimo anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

FERRARA-FORLÌ IN DIRETTA SU MS SPORT E MS CHANNEL
Lega Nazionale Pallacanestro, per la seconda stagione, ha stretto un accordo con Mediasport Group per la copertura televisiva del campionato di Serie A2 Old Wild West 2021-2022. L’accordo consente agli appassionati di seguire le dirette del torneo in chiaro, sulla piattaforma Digitale Terrestre MS Sport (visibile sulle seguenti frequenze regionali: Piemonte LCN 601, Lombardia LCN 645, Veneto LCN 675, Liguria LCN 684, Trentino Alto Adige LCN 117, Friuli Venezia Giulia LCN 173, Emilia-Romagna LCN 219, Toscana LCN 296, Lazio LCN 185, Campania LCN 610), sul bouquet satellitare Sky (canale 814, pay) e sulla piattaforma satellitare Tivusat (canale 54, in chiaro), che ospitano la programmazione di MS Channel. LNP Pass, che mantiene l’esclusiva delle dirette streaming, anche quest’anno propone per i propri abbonati l’identico prodotto realizzato per la gara della settimana. Domenica 21 novembre in diretta su MS Sport e MS Channel il derby emiliano-romagnolo del girone Rosso tra Top Secret Ferrara Unieuro Forlì, dall’MF Palace di Ferrara, con inizio alle ore 17.00. Telecronaca di Matteo Gandini, commento tecnico di Paolo Lepore.

LE PARTITE

ATLANTE EUROBASKET ROMA – TRAMEC CENTO
Dove: PalaCoccia, Veroli (Fr)
Quando: sabato 20 novembre, 17.00
Arbitri: Cappello, Bramante, Marzulli
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3oC4Zbz  

QUI EUROBASKET ROMA
Andrea Crosariol (assistente allenatore) –
 “I risultati che ha ottenuto sinora in campionato, con 5 scarti su 7 non superiori a 2 punti, ci dipingono la Tramec Cento come una squadra che riesce sempre a rimanere attaccata alle partite. Contro un team che si adatta spesso alle caratteristiche degli avversari, dovremo perciò cercare di imporre il nostro ritmo, capitalizzando sulle nostre fiammate offensive”.
Kenneth Viglianisi (giocatore) – “Nonostante la bontà dell’ultima prestazione, guardiamo i punti in classifica e vogliamo riscattarci dall’esito finale, senza adagiarci sull’andamento durante il match: con la Tramec Cento, squadra dall’interessante mix di esperienza e freschezza, con giocatori di spessore a partire da Giovanni Tomassini, sappiamo di essere davanti ad uno scontro importante per misurare le nostre ambizioni, in cui non abbiamo obiettivo diverso dal portarci a casa il successo”.
Note – Indisponibile Gianluca Santini.
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Verranno forniti aggiornamenti in tempo reale della gara su tutti i canali social dell’Atlante Eurobasket Roma (Facebook, Twitter e Instagram).

QUI CENTO
Matteo Mecacci (allenatore) –
 “Questa settimana abbiamo lavorato sulla responsabilità che devono avere i giocatori, quella che a livello individuale è mancata contro San Severo domenica. Questa responsabilità include il difendere, di certo non si ‘insegna’ in cinque giorni ad un giocatore come si difende. È stata una settimana corta rispetto al solito, giocando domani che è sabato. Voglio giocare una partita aggressiva, ulteriore aspetto che ho cercato di migliorare in questi giorni”.
Auston Barnes (giocatore) – “Sono molto contento del lavoro con coach Mecacci, con lui mi trovo bene, è molto simile al coach che avevo l’anno scorso. Mi trovo bene qui con i miei compagni, su tutti Zilli e Ranuzzi; sono convinto che con l’atteggiamento e la mentalità giusta arriveremo presto a toglierci delle belle soddisfazioni”.
Note – Per Cento roster al completo.
Media – Diretta streaming su LNP Pass sabato 20 novembre alle 17.00.

TOP SECRET FERRARA – UNIEURO FORLÌ
Dove: MF Palace, Ferrara
Quando: domenica 21 novembre, 17.00
Arbitri: Pierantozzi, Scrima, Miniati
In diretta tv su MS Sport (digitale terrestre in chiaro) e MS Channel (satellite canale 814 piattaforma Sky e canale 54 piattaforma Tivusat)
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3Hvpe3l  

QUI FERRARA
Spiro Leka (allenatore)
 – “Affronteremo una squadra che sta attraversando un buon momento, dopo il ko a Verona ha attraversato un momento down, cancellato dal successo contro Cento; adesso Forlì ha trovato un bel ritmo e contro Scafati è stata solida, in attacco e in difesa. Dal canto nostro bisogna che ci concentriamo ancora di più sui dettagli, difensivamente parlando, senza tralasciare l’attacco. Questo sarà un tipo di gara dove i dettagli faranno la differenza, già l’anno passato è stato così. Importante è che noi vogliamo vedere dieci guerrieri in campo, abbiamo fatto già abbastanza up&down, pure nell’arco della stessa gara, ora fondamentale sarà avere l’atteggiamento giusto per 40 minuti: non possiamo mancare di attenzione e coinvolgimento”.
Tommaso Fantoni (giocatore) – “Contro Forlì mi aspetto una gara affascinante, finalmente con i tifosi da ambo le parti; domenica sarà una gara fisica, contro un’avversaria costruita per restare ai vertici, domenica scorsa l’ha dimostrato vincendo contro Scafati. Contro l’Unieuro mi aspetto una partita vera, noi saremo carichi per il fatto di ritornare a giocare davanti alla nostra gente, con la speranza che ci sostenga. Siamo super eccitati di giocare contro Forlì, una corazzata contro cui ci vogliamo misurare, anche e soprattutto capendo ciò che in questo momento siamo e, se continuando a lavorare durante la settimana, riusciremo a toglierci qualche sassolino di dosso”.
Note – Assenti Federico Zampini (spalla destra) e Tommy Pianegonda (ginocchio malconcio). Agustin Fabi è in recupero dalla lesione di secondo grado al polpaccio destro, durante la settimana ha lavorato a parte e svolto le terapie del caso. Il suo eventuale utilizzo sarà deciso solamente all’immediata vigilia della gara.
Media – Diretta tv su MS Sport (canale 219 DTT in Emilia Romagna, in chiaro) e MS Channel (canale 814 Sky e 54 Tivusat). Diretta streaming su LNP Pass (per abbonati). Aggiornamenti in tempo reale sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook e Instagram), cronaca e tabellino saranno presenti sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook, Instagram e Twitter) nel post gara. Le gare del Kleb saranno trasmesse ogni lunedì alle ore 23 su Tele Ferrara Live (ch. 118 del DTT) e ogni martedì alle ore 8 su Telestense (ch. 16, 113 e 298 del DTT).

QUI FORLÌ
Sergio Luise (assistente allenatore) – 
“In questo momento la classifica non rispecchia il vero valore di Ferrara, visto il roster costruito con giocatori di esperienza e talento; senza dubbio, gli infortuni che hanno colpito alcuni loro elementi, stanno incidendo in maniera importante sul loro percorso. Proprio per questo, alla luce del momento che stanno vivendo, ci aspettiamo una partita tosta, nella quale loro faranno di tutto per vincere. Da parte nostra, noi dovremo fare altrettanto, mettendo in campo tanta energia e facendoci trovare pronti”.
Kenny Hayes (giocatore) – “Sarà una gara molto dura, visto che Ferrara è un’ottima squadra ed i risultati che stanno ottenendo non rispecchiano il loro vero valore. In settimana abbiamo lavorato ogni giorno duramente per preparare la partita, consapevoli che dovremo lottare per tutti i 40 minuti. Da parte mia, sono molto concentrato e felice di essere parte di questa squadra, ed essere anche uno dei leader di questo gruppo: lavoriamo duro in ogni allenamento, per migliorare giorno dopo giorno e vincere più partite possibile”.
Note – Torna il #Matchprogram biancorosso, il magazine digitale della Pallacanestro 2.015 che viene realizzato prima di ogni gara, sia casalinga che in trasferta. All’interno si potranno trovare la presentazione della partita e delle squadre, e ci sarà l’intervista a Claudio Bellini, AD di EdilEsterni. E poi il punto sulle giovanili, la pagina del merchandising, i #SestoUomo, tante foto e molto altro ancora: si può consultare e scaricare in formato pdf online su www.pallacanestroforli2015.it/matchprogram.
Media – Diretta tv su MS Sport (DTT), MS Channel (canale 814 Sky e canale 54 Tivusat), ed in streaming su LNP Pass. Durante la partita ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì (Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram: http://bit.ly/IGpall2015). Gli aggiornamenti arriveranno anche a chi si è iscritto al canale WhatsApp della Società, al numero 380/7842284.

RISTOPRO FABRIANO – ORASÌ RAVENNA
Dove: PalaBaldinelli, Osimo (An)
Quando: domenica 21 novembre, 17.00
Arbitri: Gagno, Pellicani, Longobucco
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3oDDlei  

QUI FABRIANO
Lorenzo Pansa (allenatore) –
 “Ravenna sta facendo benissimo, addirittura forse oltre le aspettative. Sta trovando grande continuità di rendimento nella coppia statunitense e ha un equilibratore tra i reparti come Oxilia che sta giocando con disarmante solidità a dispetto della giovane età. Noi dovremo affrontare la partita con il senso di urgenza che ci impone la classifica e non farci sorprendere dai loro momenti di fuoco, in cui si accendono soprattutto Cinciarini e Denegri, due giocatori che spesso scavano i break favorevoli per Ravenna”.
Gianmarco Gulini (giocatore) – “Veniamo da una sconfitta fuori casa, contro Nardò, che ci poteva stare in considerazione delle diverse problematiche affrontate la scorsa settimana. Adesso abbiamo risolto quasi del tutto i principali infortuni e infatti negli allenamenti c’è molta più energia. Domenica quindi ci aspettiamo di giocare una partita ad alta intensità e di maggiore solidità”.
Note – La Ristopro, dopo la separazione da Daniele Merletto, ha nominato Roberto Marulli come nuovo capitano. Non è il primo confronto stagionale fra Fabriano e Ravenna, che si sono incontrate a fine settembre, nell’immediata vigilia della regular season, in due scrimmage, la prima volta al PalaCosta e la seconda al palasport di Cerreto d’Esi. Nella Ristopro ha seguito durante la settimana un programma personalizzato di lavoro il pivot Ferdinando Matrone, per proseguire il recupero dalla microfrattura alla costola.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti a fine di ciascun quarto sui canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/janusbasketfabriano) e Instagram (https://www.instagram.com/janusbasketfabriano/).

QUI RAVENNA
Mauro Zambelli (assistente allenatore) –
 “Siamo molto concentrati sulla trasferta di Osimo, sappiamo che ci aspetta una gara ostica su un campo caldo. Affrontiamo un avversario molto talentuoso soprattutto nel reparto esterni, che può segnare canestri difficili con entrambi gli americani Davis e Smith, che ha grande efficienza nel giocare il pick and roll con tutte le guardie. Possono proporre assetti diversi con Baldassarre da ‘cinque’, quindi con quintetti più dinamici, oppure con Thioune e Baldassarre nel reparto lunghi per aumentare il tonnellaggio. Una squadra che ha dimostrato di poter offrire grandi prestazioni sui quaranta minuti battendo in casa Ferrara, quindi sappiamo di doverci esprimere al massimo per poter ambire a conquistare i due punti”.
Daniele Cinciarini (giocatore, capitano) – “Per me sarà sicuramente una partita dalle emozioni particolari, perché ho iniziato la mia carriera proprio a Fabriano in Legadue, disputando tre anni importanti che mi hanno aperto le porte della nazionale e permesso di firmare un contratto triennale con quella Roma che lottava per lo scudetto contro Siena. E seppure non sia più la stessa società, Fabriano Basket resta sempre nel mio cuore. Quest’anno abbiamo giocato due amichevoli contro di loro, possiamo dire di conoscerci abbastanza ma da allora sono cambiate tante cose. Dopo un momento di difficoltà hanno inserito Santiangeli, un giocatore del posto e di notevole valore tecnico, con cui possono fare un salto di qualità. Gli americani sono il motore del gioco, ma il gruppo degli italiani è di buon livello. Mi aspetto una squadra che lotterà su ogni pallone e che ci renderà la vita difficile”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp).

ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO – BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA
Dove: Palasport “Falcone e Borsellino”, San Severo (Fg)
Quando: domenica 21 novembre, 18.00
Arbitri: Gagno, Pellicani, Longobucco
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3HxvaZK  

QUI SAN SEVERO
Luca Bechi (allenatore) –
 “Torniamo tra le mura amiche per un’altra partita che si preannuncia intensa. Dopo la vittoria in trasferta a Cento, abbiamo la necessità di confermare quanto di buono abbiamo fatto sul nostro campo. Latina ha cambiato pelle e ha dimostrato di aver scelto bene vincendo contro una avversaria blasonata come Ferrara. Nel match conterà il controllo del ritmo ed una grande intensità per l’intero minutaggio”.
Antonino Sabatino (giocatore) – “L’addio di Deshields ha compattato ancora di più tutto il gruppo anche e soprattutto grazie alle parole del coach, che ha saputo toccare le giuste corde per valorizzarci maggiormente. La Benacquista viene da una convincente vittoria che ha rinvigorito l’entusiasmo e ciò rende la sfida di domenica ancora più difficile e fondamentale. Dovremo mettere a frutto il lavoro settimanale e scendere in campo con la massima concentrazione per centrare, insieme, un unico obiettivo”.
Note – Tanto lavoro in palestra e ritmi alti per farsi trovare pronti all’appuntamento di domenica. Bechi avrà tutta l’Allianz Pazienza al completo.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming dal sito Internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watch-live). Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook, Instagram, Telegram e Twitter).

QUI LATINA
Terry Henderson Jr. (giocatore)
 – “Nessuna gara è semplice in questo campionato, e non lo sarà nemmeno quella di domenica a San Severo. Sappiamo che oltre ad affrontare una squadra di buon livello, dovremo essere pronti a giocare su un campo difficile, ma ci è già capitato di giocare di fronte a tifoserie molto partecipi, come quando siamo andati a Cento, ma siamo rimasti concentrati e abbiamo giocato una partita decente. Sarà importante domenica avere una buona energia in difesa, perché l’attacco, in ogni partita, può ‘andare e venire’, ma la difesa può essere controllata e gestita. Sarà uno sforzo di squadra. L’ultima partita è stata importante per noi, per avere finalmente un’altra vittoria e faremo tutto il possibile per provare a vincere anche la prossima per ottenere il primo successo esterno della stagione”.
Note – Niente da segnalare.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, sul canale LNP Pass (servizio in abbonamento). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della Società.

STELLA AZZURRA ROMA – NEXT NARDÒ
Dove: Palasport “Città di Frosinone”, Frosinone
Quando: domenica 21 novembre, 18.00
Arbitri: Dionisi, Barbiero, Spessot
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3Cxk6Yx  

QUI STELLA AZZURRA ROMA
Fabio Micheletto (assistente allenatore) – “Torniamo a giocare a Frosinone contro Nardò, una squadra che fa della pericolosità dall’arco un’arma importante della sua produzione offensiva. Per quanto ci riguarda, stiamo lavorando per dare ancora di più la nostra impronta a livello di energia al match, sapendo che il controllo dei rimbalzi sarà un aspetto decisivo della partita. Le ultime uscite ci hanno insegnato che non basta fare 35 minuti ad un buon livello per vincere. Stiamo lavorando per chiudere il cerchio. Combatteremo su ogni possesso per quaranta minuti, per provare a vincere la nostra prima partita in casa della stagione”.
Note – Roberto Rullo è indisponibile.
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Copertura della gara sui canali social della Stella Azzurra Roma (Instagram, Facebook, Twitter ed aggiornamenti in tempo reale sul canale Telegram).

QUI NARDÒ
Marco Gandini (allenatore) – 
“La Stella Azzurra è una squadra con grande taglia fisica in tutti i ruoli e grande intensità fisica. Non hanno un roster definito, potendo schierare a rotazione tanti prodotti della loro Academy e hanno gerarchie particolari dettate ovviamente dalla necessità di far crescere i ragazzi reclutati. Tutto questo fa sì che dovremo costruire una partita intelligente, giocando principalmente contro le loro caratteristiche individuali e le loro tendenze tecniche a livello di squadra. Ci aspettiamo una partita fisica e di attenzione, nella quale la gestione dei possessi offensivi risulterà determinante per non dare loro punti in campo aperto da palle perse, e il controllo dei rimbalzi difensivi sarà decisivo per limitare il loro impatto fisico e non concedere extra possessi. Ci tengo in chiusura a fare i migliori auguri di un completo recupero a Roberto Rullo”.
Angelo Pasca (dirigente) – “Domenica scorsa contro Fabriano i ragazzi hanno dimostrato tutta la loro voglia di vincere, combattendo su ogni pallone. Questo è quello che la nostra Società chiede ai suoi tesserati. Il massimo impegno in ogni partita a prescindere dal risultato finale. La Stella Azzurra rappresenta un avversario di tutto rispetto, nonché una diretta concorrente alla salvezza che, non dimentichiamolo, rappresenta il nostro obiettivo stagionale in questo esordio in Serie A2. Toccherà mettere in campo la medesima voglia messa in mostra contro Fabriano per portare a casa la vittoria. I nostri atleti sono consapevoli dell’importanza di indossare la maglia granata e sentono il calore e la vicinanza del pubblico che, domenica scorsa, è stato fondamentale, incoraggiando i ragazzi per tutti i quaranta minuti. Sarà sicuramente una gara difficile, ma se riusciremo a giocare ai nostri livelli, potremmo tornare da Frosinone con una vittoria”.
Note – Dopo essere tornata alla vittoria, la Pallacanestro Next Nardò si appresta ad affrontare una difficile trasferta in quel di Frosinone. L’avversaria di turno è la Stella Azzurra Roma. La squadra capitolina è reduce da quattro sconfitte consecutive ma l’attuale posizione in classifica non deve trarre in inganno. La squadra di coach D’Arcangeli, infatti, ha perso di misura le ultime partite, dimostrando di potersela giocare con ogni avversario. Nardò, dal canto suo, ha ritrovato l’entusiasmo dopo la vittoria casalinga contro Fabriano.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

UMANA CHIUSI – TEZENIS VERONA
Dove: PalaPania, Chiusi (Si)
Quando: domenica 21 novembre, 18.00
Arbitri: Masi, Ferretti, De Biase
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3HBKnci  

QUI CHIUSI
Giovanni Battista Bassi (capo allenatore) – 
“Una partita di grandissimo livello per noi. Siamo anche entusiasti di poter affrontare un’avversaria del genere e di poterci confrontare, per vedere quanto la nostra competitività potrà metterli in difficoltà, pur conoscendo i valori della partita e restando bene con i piedi per terra. Tanti i gap da colmare, fisici, tecnici e di profondità. Non ultimo, se penso che dovrò affrontare un coach del livello di Ramagli, il top a livello di panchina. Tante difficoltà ma una partita bellissima da giocare proprio perché stimolante”.
Leonardo Biancotto (giocatore) – “Un avversario tosto, Verona è una squadra molto preparata fisicamente, ma sappiamo che sarà una partita molto importante per noi. Dovremo mettere tutto quello che abbiamo a livello fisico ed a livello di intensità fin da subito e per tutto l’arco della partita. Sappiamo quello che ci aspetta, ma al tempo stesso siamo consapevoli che questo tipo di partite sono un’occasione anche per far vedere, in primis a noi stessi, che tipo di squadra siamo, quali sono le nostre basi e le nostre capacità”. 
Note – Nessuna nota da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti sui social e sul sito Internet della San Giobbe Basket Chiusi.

QUI VERONA
Alessandro Ramagli (allenatore) –
 “Chiusi è una squadra molto solida, soltanto apparentemente neo promossa, perché composta da moltissimi giocatori esperti che hanno già giocato tanti anni in questo campionato. Una formazione che ha punte offensive ma grande solidità difensiva, capace di esprimere una pallacanestro di qualità soprattutto sul campo di casa, che ci precede in classifica nonostante il nostro record sia migliore. Per noi è un obiettivo da provare a colpire, perché nell’ottica di proseguire nel percorso di crescita e risalita in classifica, quando troviamo squadre che ci stanno davanti, è un’occasione ghiotta per provarle ad agganciarla. Arriviamo da un periodo non facile con tanti infortuni, l’ultimo, quello più grave di tutti, relativo a Lorenzo Penna, quindi dobbiamo trovare risorse interne per avere equilibrio, giocare una gara di qualità anche con rotazioni limitate. Una sfida durissima, un’impresa da fare su un campo non facile; siamo in un periodo di buon atteggiamento e di buon umore mentale. Dovremo cercare, anche in condizioni rimaneggiate, di andare a portare a casa una vittoria che per noi sarebbe importante”.
Note – Alle assenze di Grant e Caroti, già out nelle precedenti uscite, si aggiunge quella di Lorenzo Penna.
Media – Su LNP Pass la diretta streaming della gara, su Telenuovo differita lunedì alle 18.00 e alle 21.00.

LUX CHIETI – GIVOVA SCAFATI
Dove: PalaTricalle “Sandro Leombroni”, Chieti
Quando: domenica 21 novembre, 18.00
Arbitri: Tirozzi, Tallon, Calella
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3kNljVG  

QUI CHIETI
Massimo Maffezzoli
 (allenatore) – “Scafati arriva dalla prima sconfitta stagionale, è una squadra con rotazione a dieci, dove tutti i giocatori hanno un minutaggio molto simile, sottolineando un grande coinvolgimento da parte di tutti gli effettivi. Rispetto alle edizioni passate, dove avevano delle punte che per minuti e punti avevano grande impiego, in questa stagione con l’arrivo di coach Rossi hanno deciso di puntare sul gruppo e sul coinvolgimento di tutti gli elementi del roster. Ne è uscita una squadra equilibrata, che non presenta punti deboli: tra aspettative e risultati è la squadra che sta mantenendo quelle che erano le idee di inizio campionato. Sono meritatamente primi in classifica ed offrono una pallacanestro condivisa in attacco e fatta di grandissima intensità dal punto di vista difensivo. Ovviamente non ci aspetta una partita semplice, arrivando dall’unico stop stagionale vorranno subito riprendere il loro ruolino di marcia. Mi aspetto da parte loro una partita di grande aggressività. Noi dobbiamo essere bravi a rimanere in partita, a non demoralizzarci ed a non calare in termini di energia, se ci saranno dei momenti negativi”.
Nemanja Dincic (giocatore) – “Dopo il passo falso di Ravenna vogliamo riscattarci davanti ai nostri tifosi. Per me sarà una partita speciale, a Scafati ho tanti ricordi. Loro sono una squadra importante, sono primi in classifica non per caso, ma noi ci teniamo a far bene e a continuare nel nostro momento di forma comunque positivo. Questa situazione di emergenza ci ha spinti nel prenderci maggiori responsabilità e con l’arrivo di Lips ci siamo rafforzati in un settore in cui eravamo corti. L’aiuto del pubblico sarà determinante per offrire una prestazione di livello, ci teniamo a fare bene”.
Note – La Lux in settimana ha aggiunto al proprio roster Karl Johan Lips, ala proveniente dal Viimsi (prima divisione estone, medie di 14.4 punti e 7.3 rimbalzi a gara). Gli ex di giornata saranno da una parte Nemanja Dincic, dall’altra Diego Monaldi. Nel team campano milita anche Quirino De Laurentiis, nativo della provincia di Chieti.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti a fine quarto nelle stories di Facebook (https://www.facebook.com/chietibasket1974) e Instagram (@chietibasket1974_official) sulla pagina ufficiale della Lux Chieti Basket 1974.

QUI SCAFATI
Alessandro Rossi
 (capo allenatore) – “A Forlì non sono funzionate diverse cose, sia dal punto di vista tecnico che da quello mentale e nell’atteggiamento, che abbiamo già analizzato nel dettaglio. Siamo comunque stati sempre compatti, ci abbiamo sempre creduto e dobbiamo continuare a limare e perfezionare tante cose, anche in vista della sfida di domenica a Chieti, che sarà una gara dai connotati differenti rispetto a quella di domenica scorsa. Affronteremo una squadra che ha avuto un inizio di stagione difficile, che però poi si è ripresa alla grande inanellando tre vittorie consecutive. Hanno perso a Ravenna domenica scorsa dopo una settimana difficile, per l’assenza dell’infortunato Cameron Jackson, appena sostituito da un nuovo giocatore. Chieti è una squadra molto tattica, capace di ingarbugliare l’avversario e contro cui dovremo essere lucidi dal punto di vista mentale e solidi sotto l’aspetto fisico. Negli esterni, le prestazioni di Meluzzi e Rebec costituiscono un problema importante, perché parliamo di due giocatori in grande spolvero. Intorno a loro ci sono giocatori che sanno bene come svolgere il loro compito. Non sappiamo come integreranno nei loro giochi l’ultimo arrivato e quindi non sappiamo come potranno mutare i loro equilibri, mentre siamo certi che costui, come di consueto in queste circostanze, porterà energie fresche e tanto entusiasmo. Dobbiamo ripartire dalla nostra intensità, energia e determinazione perché, con l’atteggiamento giusto in campo, tutto il resto ci verrà naturale”.
Diego Monaldi (giocatore, playmaker) – “Quella di Forlì è stata una sconfitta pesante, ci tenevamo a vincere. Proprio per questo ora stiamo lavorando duramente, perché vogliamo riscattarci già nella sfida di Chieti domenica sera. Abbiamo studiato l’ultima gara e compreso bene gli errori commessi, ora siamo pronti per andare a vincere a Chieti, contro una squadra che in casa gioca molto bene. Anche a Ravenna domenica scorsa i nostri prossimi avversari hanno disputato una buona gara. Corrono tanto, hanno parecchi punti nelle mani, soprattutto negli esterni, a partire dal playmaker Rebec. Dovremo essere bravi a tenere noi in mano il ritmo e a fare la nostra partita. È sempre una bella emozione per me giocare al PalaTricalle, dove ho disputato in passato due belle stagioni: emotivamente sarà per me una bella sensazione, che vivrò con grande piacere”.
Note – Assente Raucci, che dopo l’intervento chirurgico sta proseguendo nel percorso fisioterapico di riabilitazione. Due gli ex di turno tra le due contendenti: da una parte il playmaker Monaldi, in casacca teatina dal 2014 al 2016 in Serie A2; dall’altra il lungo Dincic, a Scafati nella passata stagione agonistica.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP Pass a questo link: https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì 23 novembre (ore 20:40) ed in replica nel giorno di mercoledì 24 novembre (ore 15:00).

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP  
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here