Serie A2 Old Wild West – La presentazione della 10^ giornata nel girone Rosso

Decima giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso, primo turno del nuovo anno. Anticipo sabato 2 gennaio tra Latina e Stella Azzurra Roma, domenica 3 le altre partite.

di La Redazione

CALENDARIO
Decima giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso, primo turno del nuovo anno. Anticipo sabato 2 gennaio tra Latina e Stella Azzurra Roma, domenica 3 le altre partite.

Sabato 2 gennaio, ore 18.00
Latina: Benacquista Assicurazioni-Stella Azzurra Roma

Domenica 3 gennaio, ore 17.00
Forlì: Unieuro-Allianz Pazienza Cestistica San Severo
Domenica 3 gennaio, ore 18.00
Chieti: LUX Chieti Basket 1974-Top Secret Ferrara
Rieti: Kienergia-Tramec Cento
Ravenna: OraSì-Giorgio Tesi Group Pistoia
Scafati: Givova-GeVi Napoli
Riposa: Atlante Eurobasket Roma

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quarto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Torna la Tribù del Basket! I tuoi piatti Old Wild West preferiti direttamente a casa tua con lo SCONTO 15% dedicato ai tifosi della LNP! Ordina subito per il delivery o take away con il codice LNP15!
Acquista ora: https://bit.ly/OrdiniOnline

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al sesto anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

LE PARTITE

BENACQUISTA LATINA – STELLA AZZURRA ROMA
Dove: PalaBianchini, Latina
Quando: sabato 2 gennaio, 18.00
Arbitri: Maffei, Yang Yao, Bramante
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3pxNFDq

QUI LATINA
Brandon Gilbeck (giocatore) – “Riguardo l’ultima partita credo che siamo stati noi gli artefici della sconfitta. Il nostro avversario ha lottato per vincere, ma noi abbiamo commesso troppi errori, troppi rimbalzi offensivi concessi, troppe palle perse. Sono tutti aspetti che possiamo controllare e sicuramente migliorare, e questo è un dato confortante e incoraggiante, ma è chiaro che dobbiamo mettere a punto queste cose già dalla prossima partita. C’è molta pressione nel dover far meglio, ma sono convinto che grazie ai miei fantastici compagni di squadra e fantastici allenatori possiamo riuscirci. L’esperienza di Marco Passera e Luca Bisconti è di grandissima importanza e loro stanno aiutando me e gli altri ragazzi giovani a far meglio, a integrarci, a capire come affrontare questo campionato. Sabato torneremo a giocare in casa e dovremo essere pronti a non ripetere gli errori commessi in precedenza e a lottare per tornare al successo”.
Note – Gara a porte chiuse, roster al completo.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su LNP Pass. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della Società.

QUI STELLA AZZURRA ROMA
Germano D’Arcangeli (allenatore) – “Latina è una squadra in temperamento con grande esperienza in alcuni giocatori che ha sempre venduto cara la pelle, anche nelle sconfitte. Abbiamo già avuto modo di affrontarla ad inizio anno, in occasione di qualche incontro amichevole. Ogni partita per noi rappresenta un’occasione per giocare, crescere e, magari, vincere la prima partita. Non abbiamo la presunzione di essere la squadra giusta per questo campionato, ma stiamo imparando a giocarci. Partita dopo partita. Competere in Serie A2 ci aiuta a crescere di livello ed alzare il nostro standard”.
Matteo Visintin (giocatore, guardia) – “La prima partita del nuovo anno ha sempre un gusto particolare. Gli ultimi risultati in campionato ci fanno inevitabilmente storcere il naso. Non dobbiamo però demotivarci, ma continuare ad allenarci con grande intensità e dare tutto quello che abbiamo sul campo”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Copertura della gara sui canali social della Stella Azzurra Roma (Instagram, Facebook, Twitter ed aggiornamenti in tempo reale sul canale Telegram).

UNIEURO FORLÌ – ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO
Dove: Unieuro Arena, Forlì
Quando: domenica 3 gennaio, 17.00
Arbitri: Boscolo Nale, Miniati, Doronin
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3pB16m1

QUI FORLÌ
Francesco Nanni (assistant coach) – “Stiamo vivendo un momento positivo, cui vogliamo dare continuità vincendo in casa, iniziando il 2021 come abbiamo chiuso il 2020. La partita della domenica è il prosieguo di quanto facciamo in allenamento, e vista la fatica della settimana puntiamo a trasmettere questo in campo. Su San Severo: è un avversario sicuramente ostico, molto più di quello che dice la classifica, e non dimentichiamo gli stop che hanno avuto. Hanno esperienza in categoria, con un allenatore veterano e verranno qui per provare a risalire la classifica”.
Yancarlos Rodriguez (giocatore) – “Approcciamo la gara sicuramente con tanta fiducia, visto che stiamo facendo un ottimo percorso e vogliamo continuare su questa strada. Dovremo stare attenti ai loro americani, senza sottovalutare però gli altri che sono ottimi giocatori per la categoria. Noi dovremo scendere in campo per fare le nostre cose e quello su cui ci siamo preparati”.
Note – A partire da sabato mattina, sul sito e sui social della Pallacanestro 2.015, sarà disponibile il nuovo #matchprogram biancorosso. La presentazione della partita, le interviste ai giocatori e ai #Partner, tante foto e molto altro ancora. Si può consultare e scaricare in formato pdf dal sito www.pallacanestroforli2015.it. Tornano i #SestoUomo, che rappresenteranno i nostri #Partner in questa sfida e, come di consueto, saranno due: nel prepartita interverrà Emanuele Rinieri di ER LUX, ed il “Sesto Uomo” che affiancherà in telecronaca Enrico Pasini e Stefano Benzoni sarà Michele Gardella di Idrotermica Coop.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su TeleRomagna (canale 14 DTV in Romagna e a Bologna): il prepartita comincerà alle ore 16:45. Come sempre, la gara si potrà vedere anche su LNP Pass a questo link: http://bit.ly/38PBURU. Ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì (Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram: http://bit.ly/IGpall2015).

QUI SAN SEVERO
Lino Lardo (allenatore) – “Da dove partiamo per commentare i nostri avversari? Ci sarebbe davvero tanto da parlare in virtù del fatto che conosciamo la portata dell’Unieuro e lo palesano anche alcuni dati eclatanti. Soltanto Roderick e Rush, per esempio, in due hanno messo a segno ben 130 punti complessivi in sei partite, più di 20 a gara. Se non basta, la squadra di coach Dell’Agnello ne ha vinte sei su sei, ma non stupisce tanto il bottino pieno quanto la loro convincente pallacanestro. Al momento, sicuramente, per condizione atletica e mentale è la migliore formazione del nostro girone Rosso. Abbiamo perso Jones per i soliti fastidi che lo hanno parecchio condizionato e speriamo di recuperare Contento anche se sicuramente non sarà al 100%. Il periodo, lo sappiamo tutti, non è dei migliori, ma non accetto alibi. Conosciamo i nostri errori, sappiamo dove c’è da migliorare e siamo anche consapevoli dei nostri punti di forza. Purtroppo il calendario, dopo la scorsa domenica contro Napoli, ci propone un’altra durissima sfida. Analizzeremo nel dettaglio i romagnoli e proveremo, per quanto è possibile, a metterli in difficoltà. Serve giocare con coraggio, a testa alta e con determinazione”.
Andy Ogide (giocatore) – “Purtroppo non è il nostro momento migliore da un punto di vista fisico. Io e alcuni miei compagni accusiamo ancora vari dolori che non ci permettono di essere al 100% in ogni match. Da fuori, forse, non si percepisce il nostro impegno ma vi posso giurare che nonostante tutto, ogni volta che scendiamo in campo, ce la mettiamo sempre tutta per onorare la maglia giallonera. Non abbiamo mai trovato delle scuse alle nostre prestazioni negative, anzi ci siamo chiusi in palestra e, in silenzio, abbiamo lavorato il doppio ma molte volte non basta, perché bisogna fare i conti con la portata dei nostri avversari. La settimana scorsa avevamo di fronte Napoli che è un roster super e domenica andiamo in casa di Forlì, altra grandissima squadra. Sono convinto, al di là dei punti che non arrivano, dell’importanza del percorso e del sacrificio. Alla lunga, migliorando il nostro status fisico e psicologico, con un po’ di fortuna e l’orgoglio che ci contraddistingue centreremo il nostro obiettivo. Ora, abbiamo solo bisogno dei nostri supporters. Fateci sentire il vostro calore, per favore. Uniamoci, insieme siamo più forti!”.
Note – Andre Jones è out, a seguito dell’infortunio subito domenica scorsa a Napoli.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watch-live). Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook, Instagram, Telegram, e Twitter).

LUX CHIETI BASKET 1974 – TOP SECRET FERRARA
Dove: PalaTricalle “Sandro Leombroni”, Chieti
Quando: domenica 3 gennaio, 18.00
Arbitri: Chersicla, Salustri, Grazia
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3o0Zjq5

QUI CHIETI
Domenico Sorgentone (allenatore) – “Incontriamo una delle squadre più forti del girone, che ha avuto qualche problema ad inizio stagione con qualche infortunio. Direi che è una squadra assimilabile ad un cantiere aperto ma hanno talento, hanno fisico e la giusta esperienza per fare bene. Lo ha dimostrato domenica in una rimonta super, ribaltando da grande squadra contro Ravenna. Dobbiamo tirare fuori tutto il meglio di noi in modo da fare una partita ordinata. È una squadra con cui dobbiamo difendere in modo deciso e concreto. Dovremo attaccare nel migliore dei modi contro una Ferrara che ha molte letture e molti cambi difensivi. Vogliamo proseguire il cammino nel migliore dei modi e ce la metteremo tutta per farlo”.
Giancarlo Favali (giocatore) – “Sarà la prima partita del 2021 e così come abbiamo chiuso bene il 2020, così vogliamo aprire il nuovo anno. Sappiamo di incontrare una squadra molto forte come Ferrara, che ha ottenuto risultati importanti fino ad ora, cercheremo però la terza vittoria in casa”.
Note – Partita disputata a porte chiuse.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming su LNP Pass a partire dalle ore 18:00, mentre sui canali social della Lux Chieti Facebook e Instagram aggiornamenti ed interviste a fine gara.

QUI FERRARA
Spiro Leka (allenatore) – “Ci aspetta l’ennesima gara dura, bisognerà essere intensi per 40 minuti, se non lo sei, come successo a San Severo, non vinci. Affronteremo una squadra che gioca in maniera ordinata: attenzione a Sorokas, che nell’ultima gara ha fatto cose straordinarie. Meluzzi è in crescita, sta facendo cose importanti e fa giocare la squadra. Non dimentichiamo Williams, altro buon americano e Santiangeli, ala fra le migliori del torneo. Chieti ha un quintetto molto interessante, con l’aggiunta di Ihedioha che cambia i lunghi. Gli abruzzesi hanno trovato un buon equilibrio, in casa sono intensi e giocano con ordine, per questo bisogna che interpretiamo bene il match, a livello tattico e della gestione del ritmo, dobbiamo essere in gara fino alla fine, non perdendo la testa. Dipenderà da quanta energia avremo, andranno recuperati bene gli acciacchi e i piccoli infortuni, come quello a Vencato”.
Federico Zampini (giocatore) – “A Chieti, domenica prossima, mi aspetto una gara molto difficile, a livello mentale, soprattutto, non dobbiamo assolutamente sottovalutare gli abruzzesi, anche perché a Roma, contro l’Eurobasket, abbiamo vinto all’ultima azione, mentre a San Severo, che veniva da un periodo non bellissimo, purtroppo abbiamo perso nel finale. A Chieti dobbiamo fin da subito indirizzare la gara nella giusta direzione, imporci fin da subito contro una squadra che magari non sarà come Napoli o Forlì, ma che soprattutto in casa può dire la sua”.
Note – Out A.J. Pacher (polpaccio destro), che continua a lavorare assieme allo staff atletico e fisioterapico e Michele Ebeling (ginocchio sinistro), che ha iniziato la fase riabilitativa dopo l’operazione.
Media – Diretta streaming su LNP PASS (per abbonati). Aggiornamenti in tempo reale sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook e Instagram), cronaca e tabellino saranno presenti sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook, Instagram e Twitter) nel post gara. Su TeleFerrara Live (canale 188 del digitale terrestre) verranno trasmesse in differita le telecronache delle partite di campionato ogni lunedì alle ore 23, in replica il martedì alle 12.30 e da gennaio 2021 in replica alle ore 8 del martedì su Telestense. Ogni lunedì andrà in onda “Basket In”, con inizio alle ore 20, su Telestense (canali 16 e 113 del digitale terrestre).

KIENERGIA RIETI – TRAMEC CENTO
Dove: PalaSojourner, Rieti
Quando: domenica 3 gennaio, 18.00
Arbitri: Maschio, Patti, Pellicani
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3aUQ1rK

QUI NPC RIETI
Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Cento è una squadra molto competitiva, viene da due ottime vittorie battendo San Severo e Pistoia ed una sconfitta in casa con Scafati,combattuta fino alla fine. Il roster della Tramec si presenta con due Usa di alto livello, Cotton e Sherrod, ed un pacchetto di italiani veterani di questa lega, come i playmaker Moreno e Gasparin. Nel ruolo di ala Ranuzzi, Fallucca e Petrovic. Cento è una delle migliori squadre per assist a partita, sarà determinante la qualità della nostra difesa per portare a casa la vittoria”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

QUI CENTO
Matteo Mecacci (allenatore) – “Settimana molto difficile: non abbiamo ancora recuperato Sherrod, Moreno dovrà stare a riposo per qualche giorno, e qualche acciacco c’è anche per Petrovic e Gasparin. Ancora una settimana ‘zoppa’ a livello di lavoro, purtroppo: domenica ci aspetta una partita molto difficile con una squadra solida e ‘rognosa’, vengono da una vittoria molto importante e il loro campo è difficile anche senza pubblico: la storia della società si sente. Anche loro non sono al completo, fanno della difesa il loro marchio di fabbrica: ci aspetterà una partita dura fisicamente”.
Tekele Cotton (giocatore) – “Mi sento sempre meglio giorno dopo giorno. Mi piace l’effort che stiamo mettendo nelle partite, la nostra squadra cerca sempre la vittoria. Abbiamo un grande potenziale ancora da esprimere, c’è una grande alchimia tra noi, in campo come nello spogliatoio. Contro Rieti sarà una partita difficile, loro cercheranno di vincere ma noi metteremo in campo tutto quello che stiamo provando in questi giorni per portare a casa i due punti”.
Note – La Tramec Cento cercherà di recuperare tutti gli infortuni e presentarsi a Rieti al completo.
Media – Partita trasmessa su LNP PASS (diretta streaming e pay per view) e aggiornamenti social sui canali della società (Facebook, Instagram, Twitter).

ORASÌ RAVENNA – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA
Dove: PalaCosta, Ravenna
Quando: domenica 3 gennaio, 18.00
Arbitri: Foti, De Biase, Del Greco
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/37Zggf1

QUI RAVENNA
Massimo Cancellieri (head coach) – “Dobbiamo eliminare ogni scusa e lavorare, concentrandoci sul nostro percorso. Oggi se pensiamo all’avversario commettiamo un errore, per questo giocare contro Pistoia o i campioni NBA per noi non fa differenza. Abbiamo bisogno di pensare a noi stessi e lavorare per trovare una solida identità”.
Alberto Chiumenti (giocatore, capitano) – “Troviamo una squadra che ha avuto alcune difficoltà simili alle nostre e una situazione Covid anche più pesante, oltre all’infortunio del loro giocatore americano. Questa è però una fase in cui dobbiamo lavorare tantissimo su noi stessi per trovare la chimica giusta, la nostra, senza pensare all’avversario”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La gara sarà tramessa in diretta su ÈTV-Rete7 (canale 10 DTT in Romagna e a Bologna) e in diretta streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp).

QUI PISTOIA
Michele Carrea (allenatore) – “Il lavoro svolto durante la sosta e l’inserimento di Fletcher sono due elementi che devono darci l’energia giusta per alzare il livello della nostra performance. Sarà importante eliminare o quantomeno ridurre quei momenti di black-out che finora hanno rappresentato un grande fardello per il nostro gioco, dimostrando a noi stessi e alla piazza di aver usato questo tempo in maniera virtuosa. Per quanto riguarda il nuovo arrivato dovremo essere bravi a inserirlo velocemente nei nostri meccanismi, con il necessario senso di urgenza visto che il campionato non aspetta. Di fronte troveremo Ravenna, squadra ferita in una situazione di classifica complicata, che ha pagato risultati rocamboleschi contro team importanti. Hanno già dimostrato di poter produrre un buon basket, dovremo metterli in difficoltà tenendo la partita sui binari a noi più congeniali”.
Carl Wheatle (giocatore) – “Per noi sarà una partita molto importante perché dobbiamo rialzare la testa dopo un inizio di stagione non positivo. Inutile girarci intorno, abbiamo bisogno di fare punti. Sappiamo che anche Ravenna viene da un momento di difficoltà, per questo sono convinto che sarà una gara intensa e combattuta. Se vogliamo vincerla dovremo essere bravi a limitare i loro punti di forza, giocando in maniera aggressiva in difesa. Sarà fondamentale anche mettere sul parquet più energia dei nostri avversari, rimanendo uniti nei momenti di difficoltà”.
Note – Sarà la gara del debutto in maglia biancorossa per Tre’Shaun Fletcher, arrivato a Pistoia, dopo l’esperienza con la Fortitudo Bologna, per sostituire Derrick Marks. Indosserà la maglia numero 12.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Differita TV su TVL (canale 11 DTT Toscana). Copertura della gara su tutti i canali social del Pistoia Basket 2000 (Instagram, Facebook, Twitter).

GIVOVA SCAFATI – GEVI NAPOLI
Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: domenica 3 gennaio, 18.00
Arbitri: E. Bartoli, Terranova, Perocco
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3pMV81J

QUI SCAFATI
Alessandro Finelli (capo allenatore) – “Il derby è sempre una partita speciale e lo è in particolare quest’anno, in cui i due club hanno allestito squadre ambiziose e complete. Ci dispiace doverla giocare a porte chiuse, perché sarebbe stato un appuntamento in cui avremmo avuto grande partecipazione da parte del pubblico e dei tifosi. Mi aspetto una gara di alto profilo, un succulento antipasto di playoff, in cui il livello agonistico delle due formazioni sarà altissimo, per la forte ed aggressiva difesa che di sicuro entrambi i quintetti metteranno in campo. In attacco, invece, sono sicuro che vedremo su entrambi i fronti del gioco grande collaborazione ed altruismo, che renderanno onore alla pallacanestro di A2, campana in particolare”.
Bernardo Musso (giocatore, ala piccola) – “Sono un ex di Napoli, anche se quella in cui ho militato all’epoca era un’altra società rispetto a quella attuale. Tanto mi è bastato comunque per capire l’importanza di questo derby, che avrà però un sapore molto particolare, sia perché si troveranno di fronte due società ambiziose che, dopo appena sette gare ufficiali, hanno gli stessi punti in classifica, sia perché si giocherà in un palazzetto vuoto, senza pubblico, senza quindi la vera essenza di sfide come questa. Ce la metteremo tutta per fare bene e vincere l’incontro, consapevoli che non sarà facile al cospetto di una formazione dotata di un organico molto lungo, in cui ci sono almeno nove giocatori intercambiabili, contro i quali sarà necessario difendere sempre al massimo, senza trascurare nessuno e per tutto l’arco della sfida”.
Note – In forse la presenza in campo di Cucci, assente da diverse settimane per via di un grave infortunio ed alle prese con la terapia riabilitativa: lo staff medico deciderà se impiegarlo o meno solo a ridosso della palla a due. Ben due, invece, gli ex di turno, uno tra le fila napoletane e l’altro tra quelle scafatesi: il playmaker biancoazzurro Mayo ha militato nelle fila della Givova Scafati nella stagione 2015/2016 (in Serie A2); l’ala piccola gialloblù Musso, invece, ha giocato con la maglia partenopea (anche se con un’altra società) nella stagione 2011/2012 (in Divisione Nazionale A).
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass” a questo link: https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì 5 gennaio (ore 21:00) e in replica mercoledì 6 gennaio (ore 15:00).

QUI NAPOLI
Andrea Zerini (giocatore) – “Con San Severo abbiamo fatto un’ottima partita difensiva, tenendo gli avversari a 19 punti in due quarti. Abbiamo potuto gestire il vantaggio sin dalle battute iniziali. Sappiamo che ora ci attende una gara davvero dura a Scafati, dove abbiamo perso in Supercoppa. Dobbiamo scendere in campo con l’atteggiamento e la concentrazione giusta per fare una partita diversa ed uscire, speriamo, con un altro risultato dal PalaMangano”.
Note – Niente da segnalare. Josh Mayo, a Scafati nel 2015-2016, è l’ex della gara per gli azzurri.
Media – Il match sarà trasmesso in diretta su LNP Pass. Sarà inoltre possibile seguire l’incontro in differita sull’emittente regionale Telecaprisport, TV Ufficiale della Gevi Napoli Basket sul digitale terrestre canale numero 74. Gli aggiornamenti in diretta sulla gara saranno pubblicati sulla pagina Facebook ufficiale della Generazione Vincente Napoli Basket.

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy