Serie A2 Old Wild West – La presentazione della 9^ giornata nel girone Rosso

0

CALENDARIO
In programma la 9^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso: cinque partite si giocano domenica 28 novembre. Due gare posticipate per impegni dei giocatori nelle finestre FIBA per Nazionali: Forlì-Latina è programmata martedì 30 novembre, Cento-Chieti rinviata a mercoledì 22 dicembre.

Domenica 28 novembre, ore 17.00
Guidonia Montecelio: Atlante Eurobasket Roma-Top Secret Ferrara
Domenica 28 novembre, ore 18.00
Verona: Tezenis-Stella Azzurra Roma
Brindisi: Next Nardò-Umana Chiusi
Scafati: Givova-Ristopro Fabriano
Ravenna: OraSì-Allianz Pazienza San Severo

Posticipata a martedì 30 novembre, ore 20.30
Forlì: Unieuro-Benacquista Assicurazioni Latina

Posticipata a mercoledì 22 dicembre, ore 20.30
Cento: Tramec-LUX Chieti

CLASSIFICA
 

SquadrePuntiVittorieSconfitte
Givova Scafati1471
OraSì Ravenna1471
Unieuro Forlì1053
Tezenis Verona*962
Umana Chiusi844
Allianz Pazienza San Severo844
Tramec Cento844
Top Secret Ferrara635
LUX Chieti635
Stella Azzurra Roma635
Atlante Eurobasket Roma635
Next Nardò635
Benacquista Assicurazioni Latina426
Ristopro Fabriano426

*Tezenis Verona 3 punti di penalizzazione

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quinto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Entra a far parte della TRIBÙ DEL BASKET! Da Old Wild West, portando in cassa il biglietto della partita oppure l’abbonamento LNP, avrete il 15% di sconto tutti i giorni (ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/LNP).

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al settimo anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

LE PARTITE

ATLANTE EUROBASKET ROMA – TOP SECRET FERRARA
Dove: Palasport, Guidonia Montecelio (Rm)
Quando: domenica 28 novembre, 17.00
Arbitri: Tirozzi, Capurro, Spessot
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3DUfXzF  

QUI EUROBASKET ROMA
Damiano Pilot (allenatore) –
 “Affrontiamo una squadra che si trova in una posizione di classifica assolutamente non consona al suo valore, frutto di un inizio di stagione complicato da tanti infortuni. Però hanno dimostrato con l’ultima vittoria contro Forlì di essere vivi, l’ultimo tiro di Pacher gli ha dato sicuramente grande entusiasmo per preparare il match contro di noi. Da parte nostra è una partita da vincere, senza giri di parole, ci troviamo in una striscia aperta di sconfitte e abbiamo tante responsabilità, quindi in settimana abbiamo lavorato duramente e senza accampare scuse, preparandoci ad un match cruciale per il nostro campionato”.
Simone Pepe (giocatore) – “Siamo felici di poter esordire nel nostro nuovo campo, il Palazzetto dello Sport di Guidonia Montecelio, dove vista l’ubicazione più favorevole potremo finalmente avere l’occasione di ritrovare molti dei nostri tifosi. Per questo motivo, consideriamo la gara di domenica come una sorta di nuovo inizio di campionato: facendo tesoro di quanto imparato in questa prima parte di stagione, dovremo mettere tutto ciò che abbiamo in ogni singolo match, al di là delle caratteristiche fisiche e tecniche di qualsiasi avversario che ci troveremo di fronte, iniziando dalla gara contro Ferrara”.
Note – Indisponibile Gianluca Santini.
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Verranno forniti aggiornamenti in tempo reale della gara su tutti i canali social dell’Atlante Eurobasket Roma (Facebook, Twitter e Instagram). Diretta radiofonica su TimeOut Channel.

QUI FERRARA
Spiro Leka (allenatore)
 – “Ci aspetta una gara molto delicata e difficile, anche perché affronteremo l’Eurobasket nel momento peggiore, l’ultimo brutto ko contro Cento ha lasciato il segno nell’ambiente, aspettano così questa gara contro di noi per il riscatto. Dal canto nostro ci aspetta una delle gare più difficili fino ad ora, stiamo recuperando Fabi e Pianegonda, adesso vogliamo dare continuità ai risultati, ci manca di spingere sull’acceleratore da questo punto di vista, consapevoli che contro l’Eurobasket sarà una gara molto difficile, sul piano dei nervi e tecnico. La chiave? Dovremo essere molto bravi a cercare di limitare le loro bocche da fuoco, gli americani Davis e Hill, oltre a Pepe. Attenzione pure all’ex Molinaro, che dà energia e rimbalzi. Gara che si combatterà prima sul piano mentale rispetto a quello tecnico”.
Luca Vencato (giocatore) – “Affronteremo una compagine che arriva da tre ko di fila, l’Atlante è nella nostra stessa situazione prima del match contro Forlì, così darà il 110% per cercare di ritornare al successo; dal canto nostro bisognerà che ci concentriamo sul continuare a migliorare tutti gli aspetti del gioco, in attacco e in difesa, dobbiamo avere il medesimo atteggiamento che abbiamo avuto nel secondo tempo contro Forlì, continuando ad aiutarci l’uno con l’altro, essere concentrati, cercando di fare la gara migliore dall’inizio della stagione, anche perché fuori casa servirà una gara di alto livello, soprattutto difensivo, per giocarci le nostre carte. L’Eurobasket? Non ci sono squadre materasso, tutti possono vincere contro tutti e soprattutto quest’anno vincere fuori casa è ancora più difficile, dal canto nostro vogliamo dare una svolta a questo avvio di stagione, andremo a Guidonia con il coltello fra i denti, daremo tutto per vincere anche questa gara”.
Note – Ai box Federico Zampini e Niccolò Filoni. Vita da ex: il mondo biancazzurro riabbraccerà Lorenzo Molinaro, adesso centro dell’Atlante Eurobasket Roma, a Ferrara dal febbraio 2017 e per le due stagioni successive.
Media – Diretta streaming su LNP Pass (per abbonati). Aggiornamenti in tempo reale sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook e Instagram), cronaca e tabellino saranno presenti sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook, Instagram e Twitter) nel post gara. Le gare del Kleb saranno trasmesse ogni lunedì alle ore 23 su Tele Ferrara Live (ch. 118 del DTT) e ogni martedì alle ore 8 su Telestense (ch. 16, 113 e 298 del DTT).

TEZENIS VERONA – STELLA AZZURRA ROMA
Dove: AGSM Forum, Verona
Quando: domenica 28 novembre, 18.00
Arbitri: Pazzaglia, Maschietto, Bertuccioli
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3FR59Tx

QUI VERONA
Alessandro Ramagli (allenatore) –
 “Direi che la Stella Azzurra è la squadra meno comoda da affrontare in questo momento per noi. È una formazione che fa dell’intensità, dell’energia, della forza fisica e della taglia fisica il proprio cavallo di battaglia. Prima ancora che pensare di aspetti di natura tecnico-tattica, bisognerà essere in grado di pareggiare quel livello di intensità che metteranno sul campo costantemente. Per questo è una gara molto molto complicata, legata anche alla nostra situazione attuale. Se dobbiamo fare un disegno della loro squadra, hanno una forte impronta difensiva e fanno dei cambi sistematici il loro punto di forza. È la seconda squadra su 28 per punti per possesso dal punto di vista difensivo, ha grande capacità nel cambiare ed essere eccellente nel contenimento, sia dell’uno contro uno fronte a canestro, che nelle situazioni di isolamento spalle a canestro. Quindi sarà una partita molto complessa soprattutto se rapportata al nostro momento di condizione fisica e assenze che chiaramente, di fronte ad una squadra che mette in campo questa fisicità, ci porterà a giocare una vera battaglia. Mentalmente e fisicamente dovremo essere pronti a questo”.
Giovanni Pini (giocatore) – “Sarà una partita dura, da gestire da un punto di vista fisico, tecnico e tattico. I nostri avversari mettono in campo tanta energia, aggrediscono in difesa per correre in contropiede e dobbiamo essere pronti a questo. Noi abbiamo giocatori più esperti e proprio per questo sarà importante gestire i ritmi della partita”.
Note – Rispetto alle ultime gare confermate le assenze di Caroti e Penna. In recupero, invece, Sasha Grant.
Media – Il match sarà trasmesso in diretta su LNP Pass e in differita su Telenuovo, lunedì alle 18.00 e alle 21.00.

QUI STELLA AZZURRA ROMA
Fabio Micheletto (assistente allenatore) – “Verona è un avversario che, nonostante i problemi di infortuni, rimane per esperienza e qualità tecnica una delle migliori squadre del nostro girone e lo ha dimostrato in queste prime otto partite di campionato. Ci aspetta una gara di grande fisicità in cui non dovremmo farci trovare impreparati. Anzi, sarà nostro compito pareggiare o superare questo fattore della gara sul parquet. Questa è la chiave per noi per provare a vincere la partita”.
Note – Nessuna nota da segnalare.
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Copertura della gara sui canali social della Stella Azzurra Roma (Instagram, Facebook, Twitter ed aggiornamenti in tempo reale sul canale Telegram).

NEXT NARDÒ – UMANA CHIUSI
Dove: PalaPentassuglia, Brindisi
Quando: domenica 28 novembre, 18.00
Arbitri: Enrico Bartoli, Bonotto, Roiaz
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3oTqSTS  

QUI NARDÒ
Marco Gandini (allenatore) – 
“La partita di domenica con Chiusi ci mette di fronte ad una formazione che fa dell’esperienza e della profondità di roster le proprie armi principali. Dovremo essere bravi ad aggredire la partita fin dall’ inizio, muovendo la palla in attacco e togliendo certezze offensive ai terminali toscani. I problemi nel controllo dei rimbalzi e delle perse che abbiamo evidenziato a Frosinone andranno immediatamente risolti, per produrre una partita seria e solida contro un’altra diretta concorrente alla salvezza”.
Fabrizio Durante (patron) – “Com’era prevedibile, essendo alla prima stagione in questo difficile torneo, siamo stati piuttosto altalenanti sia nel gioco che nei risultati in questo inizio di campionato. La nostra è una squadra composta da ragazzi che devono ‘calarsi’ in una dimensione nuova per loro. Domenica ci aspettiamo il solito sostegno da parte del pubblico granata, sempre vicino alla nostra squadra, per questo difficile impegno”.
Note – Due punti dividono la Pallacanestro Next Nardò dall’Umana Chiusi, prossimo avversario dei granata, domenica alle ore 18 al PalaPentassuglia di Brindisi. I ragazzi di coach Gandini sono reduci dalla sconfitta esterna a Frosinone contro la Stella Azzura Roma e sono in cerca di riscatto. Anche i senesi arrivano al match dopo aver perso in casa contro la Tezenis Verona. Una gara importante per entrambe le squadre, alla ricerca di punti da mettere in cascina per il prosieguo del campionato.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

QUI CHIUSI
Giovanni Battista Bassi (capo allenatore) – 
“Quella contro Nardò è una partita di grande importanza contro una squadra dal grande potenziale offensivo e con tanti giocatori che possono fare male. Entrambe veniamo da un momento un po’ difficile e sicuramente entrambe abbiamo l’obiettivo di superarlo. Noi non vogliamo pensare troppo alla nostra situazione fisica, ma vogliamo fare una partita solida e intensa, cercando di prendere i due punti in un campo difficile contro una formazione di tutto rispetto”.
Lorenzo Raffaelli (giocatore) – “La partita di Nardò è senza dubbio una sfida complicata ma, devo dire, che tutte quelle che abbiamo affrontato lo sono state e anche quelle che affronteremo lo saranno. Sappiamo che si tratta di una partita importante per noi e anche se non veniamo da un periodo facile, soprattutto per le condizioni fisiche, siamo pronti a fare il possibile dando, come sempre, il massimo”.
Note – Nessuna nota da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti sui social e sul sito internet della San Giobbe Basket Chiusi.

GIVOVA SCAFATI – RISTOPRO FABRIANO
Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: domenica 28 novembre, 18.00
Arbitri: Scrima, Costa, Doronin
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3xln7KR  

QUI SCAFATI
Alessandro Rossi
 (capo allenatore) – “A Chieti abbiamo disputato una gara intensa e determinata, vincendo in trasferta e riprendendo slancio dopo la sconfitta di Forlì. Ora vogliamo confermarci anche contro Fabriano, che arriverà domenica al PalaMangano arrabbiata per le ultime due sconfitte consecutive subite. Mi aspetto di trovare una squadra mentalmente decisa a fare risultato, intenta a collezionare i punti necessari per la salvezza. Ha una coppia di americani molto prolifica e giocatori esperti come Santiangeli, Baldassarre e Marulli. Se vogliamo essere ambiziosi, non possiamo avere cali mentali, ma dobbiamo entrare in campo con ferocia, soprattutto perché giocheremo dinanzi ai nostri tifosi. Mi aspetto una gara giocata con grande determinazione dai miei ragazzi”.
Diego Monaldi (giocatore, playmaker) – “La sconfitta di Forlì ha fatto venire fuori una serie di piccoli problemi, sui quali abbiamo lavorato tanto e la reazione a Chieti ne è stata l’emblema soprattutto per l’intensità. Domenica contro Fabriano ce ne vorrà però il doppio e dovremo dimostrarlo con una partenza forte. Ci troveremo al cospetto di una squadra che non è partita benissimo, ma che sulla carta dispone di un organico tosto, che si compone di ottimi giocatori, come la buona coppia di americani, i due lunghi esperti Baldassarre e Benetti ed un esterno come Santiangeli, tra i migliori italiani della categoria. Dovremo partire dalla nostra buona difesa, che potrà darci quella solidità necessaria che ci permetterà di far venire tutto il resto da sé”.
Note – Assente Raucci, che dopo l’intervento chirurgico sta proseguendo nel percorso fisioterapico di riabilitazione. Tre gli ex di turno tra le fila marchigiane: l’ala piccola Santiangeli (in gialloblù dal 2016 al 2018), l’ala forte Baldassarre (a Scafati nelle stagioni 2010/11, 2012/13, 2015/16 e 2016/17) ed il centro Matrone (prodotto del vivaio scafatese).
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP Pass a questo link: https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì 23 novembre (ore 20:40) ed in replica nel giorno di mercoledì 24 novembre (ore 15:00).

QUI FABRIANO
Lorenzo Pansa (allenatore) –
 “Affrontiamo una partita sulla carta proibitiva, contro una squadra molto profonda e fisica, che è in fiducia e sta proponendo una pallacanestro bella e dura nell’interpretazione. Noi però abbiamo il desiderio di fornire una prestazione all’altezza della situazione. Le frecce a loro disposizione sono tante e ci imporranno delle scelte, difensive ed offensive. Dovremo soprattutto essere in grado di giocare una partita molto dura mentalmente, per resistere nei momenti difficili che arriveranno”.
Roberto Marulli (giocatore, capitano) – “Veniamo da un periodo di nuovo di difficoltà. Dopo aver centrato due ottime vittorie, sono arrivate due sconfitte che ci hanno lasciato un po’ di amaro in bocca. Pur riconoscendo il valore di Nardò e Ravenna, sappiamo che avremmo potuto fare di più. L’atteggiamento è però giusto, ci siamo rimessi in carreggiata e sappiamo dove dobbiamo migliorare. Scafati è una delle squadre da battere del campionato, per affrontarla al meglio dovremo giocare con fiducia e a mente libera, dando tutto ciò che abbiamo”.
Note – La Ristopro affronta l’altra capolista del girone Rosso, dopo aver giocato nella precedente giornata contro l’OraSì Ravenna. È sulla via del recupero il pivot Ferdinando Matrone, che ha ripreso ad allenarsi dopo la microfrattura alla costola. Lo stesso Matrone è uno dei tre ex Scafati in maglia Fabriano: gli altri due sono Patrick Baldassarre e Marco Santiangeli.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti a fine di ciascun quarto sui canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/janusbasketfabriano) e Instagram (https://www.instagram.com/janusbasketfabriano/) della Janus Basket Fabriano.

ORASÌ RAVENNA – ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO
Dove: Pala De Andrè, Ravenna
Quando: domenica 28 novembre, 18.00
Arbitri: Radaelli, Calella, Di Martino
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/30WcTUY  

QUI RAVENNA
Alessandro Lotesoriere (capo allenatore) –
 “Domenica ci aspetta una partita davvero complicata contro un’avversaria in un ottimo momento. San Severo è una squadra molto coesa, compatta, che non molla mai, grazie alla guida di coach Bechi che ha plasmato il gruppo dandogli un’identità. Una squadra composta da tanti giovani italiani che hanno voglia di dimostrare di valere la categoria, oltre che da uno straniero come Sabin, il miglior marcatore del campionato. Una squadra molto fisica, che ha dimostrato di potersela giocare con tutti e ha dato filo da torcere a squadre costruite per obiettivi importanti come Scafati, con cui ha perso di quattro punti e Forlì, a cui si è dovuta piegare davanti ad una prestazione monstre di Hayes. San Severo ha poi portato a casa due vittorie importantissime con un solo straniero a referto, prima su un campo difficile come Cento, poi al termine di una battaglia contro Latina. Noi stiamo lavorando per farci trovare pronti, sapendo quanto sarà importante l’interpretazione della partita dal punto di vista mentale e fisico, prima che tattico. I ragazzi stanno lavorando sodo perché hanno voglia di fornire una prestazione di sostanza davanti ai nostri tifosi, che auspichiamo essere ancora più numerosi. Noi cercheremo sempre di ripagarli con prestazioni importanti sotto l’aspetto dell’attaccamento, come abbiamo fatto finora”.
Note – Per dire STOP alla violenza sulle donne i giocatori in campo indosseranno sulla divisa un nastrino rosso, messo a disposizione dal negozio “Timida”, da anni partner e sostenitore della pallacanestro e dello sport ravennate. Promozione “Red & Yellow Sunday”: tutti coloro che si presenteranno al botteghino vestiti di giallo o di rosso, potranno acquistare un biglietto di gradinata al prezzo ridotto di 12 euro; se anche la seconda persona vestirà i colori della società pagherà 5 euro. Sul sito del Basket Ravenna è disponibile il secondo numero del nuovo house organ, sfogliabile in digitale nella relativa sezione: http://www.basketravenna.it/houseorgan/.
Media – Diretta streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp).

QUI SAN SEVERO
Luca Bechi (allenatore) –
 “Dopo la vittoria con Latina torniamo a giocare in trasferta contro la squadra più solida del campionato. Ravenna in queste prime otto gare ha dimostrato un equilibrio tecnico/tattico di livello assoluto e una chimica rodata. Sicuramente è una delle candidate per il salto di categoria. Noi dovremo alzare il nostro livello di performance, controllare il ritmo ed eseguire al meglio i dettagli in entrambi i lati del campo”.
Gabriele Berra (giocatore) – “Vincere una partita al supplementare ha aumentato in noi la fiducia, ma anche la consapevolezza che, quello che è stato fatto finora, non basta per affrontare l’OraSì. Siamo coscienti della forza di questa squadra, ampiamente dimostrata dalla classifica, ma abbiamo lavorato duro in settimana per arrivare al match il più pronti possibile”.
Note – Due vittorie consecutive per l’Allianz Pazienza con altrettante prestazioni convincenti e Sabin, l’unico americano del roster, è il miglior realizzatore del girone Rosso fino a questo momento. Sebbene i numeri del singolo ed i rendimenti positivi di tutta la squadra, coach Luca Bechi placa gli entusiasmi; la squadra giallonera deve continuare a lavorare per raggiungere, al più presto, la salvezza.  
Media – La partita sarà trasmessa dal sito Internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watch-live). Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook, Instagram, Telegram e Twitter).

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP  
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West