Serie A2 Old Wild West – La presentazione dell’ottava giornata nel girone Rosso

Ottava giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso. Due anticipi si giocano sabato 19 dicembre: Ravenna-Napoli e Chieti-NPC Rieti. Domenica 20 le altre sfide del turno.

di La Redazione

CALENDARIO
Ottava giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso. Due anticipi si giocano sabato 19 dicembre: Ravenna-Napoli e Chieti-NPC Rieti. Domenica 20 le altre sfide del turno.

Sabato 19 dicembre, ore 18.00
Ravenna: OraSì-GeVi Napoli
Sabato 19 dicembre, ore 21.00
Chieti: LUX Chieti Basket 1974-Kienergia Rieti

Domenica 20 dicembre, ore 15.30
Forlì: Unieuro-Givova Scafati
Domenica 20 dicembre, ore 17.00
Roma: Atlante Eurobasket-Stella Azzurra Roma
Domenica 20 dicembre, ore 18.00
Montecatini Terme: Giorgio Tesi Group Pistoia-Tramec Cento
San Severo: Allianz Pazienza Cestistica-Top Secret Ferrara

Riposa: Benacquista Assicurazioni Latina

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quarto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Torna la Tribù del Basket! I tuoi piatti Old Wild West preferiti direttamente a casa tua con lo SCONTO 15% dedicato ai tifosi della LNP! Ordina subito per il delivery o take away con il codice LNP15!
Acquista ora: https://bit.ly/OrdiniOnline

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al sesto anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

FORLÌ-SCAFATI IN DIRETTA SU MS MOTOR TV E MS CHANNEL
Lega Nazionale Pallacanestro ha stretto un accordo con Mediasport Group per la copertura televisiva della stagione di Serie A2 Old Wild West 2020-2021. L’accordo consente agli appassionati di seguire le dirette del campionato in chiaro, sulla piattaforma Digitale Terrestre MS Sport (visibile sulle seguenti frequenze regionali: Piemonte LCN 601, Lombardia LCN 645, Veneto LCN 675, Liguria LCN 684, Trentino Alto Adige LCN 117, Friuli Venezia Giulia LCN 173, Emilia-Romagna LCN 219, Toscana LCN 296, Lazio LCN 185), e sul bouquet satellitare Sky. Per questa settimana la diretta è ospitata dal canale 228, che ospita la programmazione di MS Motor TV. LNP Pass, che mantiene l’esclusiva delle dirette streaming, da quest’anno proporrà anche per i propri abbonati l’identico prodotto realizzato per la gara della settimana. Domenica 20 dicembre in diretta su MS Sport e MS Motor TV la sfida al vertice del girone Rosso tra Unieuro Forlì e Givova Scafati, dall’Unieuro Arena di Forlì, con inizio alle ore 15.30.

LE PARTITE

ORASÌ RAVENNA – GEVI NAPOLI
Dove: PalaCosta, Ravenna
Quando: sabato 19 dicembre, 18.00
Arbitri: Saraceni, Wassermann, Gagno
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/38hnyJO

QUI RAVENNA
Bruno Savignani (assistente allenatore) – “Sarà una gara molto dura contro una squadra forte, che ha giocatori dotati di una grande fisicità, capaci di mettere molta pressione sulla palla e bravi a variare il gioco. Stiamo lavorando per farci trovare pronti anche dal punto di vista mentale e fare la nostra partita. Dobbiamo giocare meglio delle ultime gare e fare dei passi avanti sul piano del gioco e dell’energia”.
Samme Givens (giocatore) – “Ci stiamo allenando duramente per questa sfida. Dobbiamo essere aggressivi in difesa, precisi in attacco, eseguire correttamente il piano partita e farci trovare pronti a quello che succederà durante il match. Napoli è una buonissima squadra, noi dovremmo giocare la nostra migliore pallacanestro ed essere dentro la partita fin dall’inizio per poter competere”.
Note – Terza partita casalinga consecutiva per l’OraSì, che ha recuperato Simioni e aspetta di poter riabbracciare anche i suoi Under.
Media – Diretta streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp).

QUI NAPOLI
Stefano Sacripanti (allenatore) – “Affrontiamo una partita estremamente difficile su un campo davvero ostico. Abbiamo avuto poco tempo per recuperare energie dopo la partita di Ferrara. Dobbiamo assolutamente continuare il processo di crescita intravisto anche a Ferrara. Bisogna essere però in grado di arrivare a controllare la partita sui 40 minuti e non un secondo di meno”.
Pierpaolo Marini (giocatore) – “Abbiamo subito la possibilità di rifarci dopo l’ultima sconfitta con Ferrara. Affrontiamo però una squadra molto insidiosa come la OraSì Ravenna su un campo che, nonostante l’assenza di pubblico, è sempre molto molto difficile. La formazione romagnola, come ogni anno, ha allestito un ottimo roster. Abbiamo poco tempo per preparare la partita visti gli impegni ravvicinati, dovremo essere bravi a sfruttare al massimo quello che avremo a disposizione”.
Note – Prosegue il reinserimento in gruppo di Josh Mayo. Il play americano infatti ha sostenuto la doppia trasferta emiliano-romagnola con i compagni e, nella sfida di domani (sabato, ndr), sarà nuovamente a referto.
Media – Il match sarà trasmesso in diretta su LNP Pass. Sarà inoltre possibile seguire l’incontro in differita sull’emittente regionale Telecaprisport, TV ufficiale della Gevi Napoli Basket sul digitale terrestre canale numero 74. Gli aggiornamenti in diretta sulla gara saranno pubblicati sulla pagina Facebook ufficiale della Generazione Vincente Napoli Basket.

LUX CHIETI BASKET 1974 – KIENERGIA RIETI
Dove: PalaTricalle “Sandro Leombroni”, Chieti
Quando: sabato 19 dicembre, 21.00
Arbitri: Foti, Caruso, De Biase
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3p2D3w8

QUI CHIETI
Domenico Sorgentone (allenatore) – “Rieti è una squadra molto fisica che gioca molto con i suoi lunghi. Cercheranno molto di giocare le uscite per i loro tiratori Pepper e Stefanelli. Sarà fondamentale, visto che metteranno le mani addosso con una buona difesa, uniformarsi, non durante la gara ma da subito, a questo tipo di atteggiamento difensivo. Dobbiamo essere intensi, forti per tutta la durata del match e difendere tutti, per 24 secondi”.
Marco Santiangeli (giocatore) – “Dopo la sconfitta di domenica, sabato con Rieti sarà importante per noi avere una reazione. Ci siamo allenati bene in settimana per arrivare pronti a questo match tra le mura amiche. Abbiamo avuto anche qualche acciacco, quindi ognuno di noi a maggior ragione dovrà dare qualcosa in più per portare a casa il risultato”.
Note – Partita disputata a porte chiuse.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming su LNP Pass a partire dalle ore 21:00, mentre sui canali social della Lux Chieti Facebook e Instagram aggiornamenti ed interviste a fine gara.

QUI NPC RIETI
Alessandro Rossi (allenatore) – “Ci siamo preparati focalizzandoci soprattutto su noi stessi. Dobbiamo cercare di vedere il nostro percorso, la nostra progressione nelle cose buone e nelle cose meno buone di questo periodo. La crescita della squadra al momento è la cosa più importante. Giochiamo contro un team molto esperto nel quintetto base, perché ha tutti giocatori forti ed esperti del campionato, come Piazza, Sorokas e Williams, lo stesso Bozzetto e Santiangeli sono giocatori estremamente esperti. Una squadra con tanta energia dalla panchina. Come noi anche loro hanno sete di riscatto, perché comunque vengono da una partita complicata con Latina. Mi aspetto una vera e propria battaglia”.
Rino De Laurentiis (giocatore) – “Sarà sicuramente una partita difficile perché in casa sono una squadra diversa dimostrando più carattere rispetto alle partite fuori casa. Per noi sarà difficile, dobbiamo essere concentrati ed avere lo spirito giusto, anche perché veniamo da tre sconfitte consecutive. Sono sicuro che faremo una grandissima partita perché nelle ultime due, nonostante le sconfitte, abbiamo fatto due prove molto buone e stiamo sicuramente migliorando il nostro modo di giocare. Chieti ha i suoi punti di forza negli americani e in giocatori esperti come Piazza e Santiangeli, quest’ultimo reduce da un’ottima stagione, sotto le plance poi c’è Bozzetto, giocatore di tutto rispetto per la categoria”.
Note – Niente da segnalare.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sui profili Facebook, Twitter ed Instagram @NpcRieti. La gara sarà in diretta streaming su LNP PASS.

UNIEURO FORLÌ – GIVOVA SCAFATI
Dove: Unieuro Arena, Forlì
Quando: domenica 20 dicembre, 15.30
Arbitri: Gonella, Ferretti, Pellicani
In diretta tv su MS Sport (digitale terrestre in chiaro) e MS Motor TV (satellite canale 228 piattaforma Sky)
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3al6eq3

QUI FORLÌ
Danilo Quaglia (assistant coach) – “Sarà una partita dura, che verrà giocata ad alta intensità sia da parte nostra, sia da parte loro. Dovremo cercare di imporre il nostro ritmo difensivamente in primis, e poi anche offensivamente, perché Scafati è una squadra di livello, con elementi esperti e di talento, ed un contesto di altri giocatori che sono specialisti nelle varie fasi del gioco. Proprio per questo, dovremo essere attenti a togliere i loro punti di forza come, per esempio, il tiro da tre punti”.
Nicola Natali (giocatore) – “Sono una squadra forte, questo è innegabile. Noi, però, dobbiamo pensare a noi stessi, iniziare forte la partita e migliorare nella continuità sui 40 minuti di gioco. Veniamo da tre vittorie, un aspetto che ci dà carica, e sul quale andremo ad affrontare questa sfida: prendiamo fiducia dal passato per guardare al futuro, concentrandoci su una partita alla volta”.
Note – Una iniziativa di beneficenza accompagnerà la gara prenatalizia casalinga dei biancorossi: all’Unieuro Arena saranno presenti i peluche donati dal nostro #Partner Dorelan, affiancati dai panettoni offerti dal #Partner Casta Cucine. Dopo la partita di domenica, il tutto sarà destinato in beneficenza: una parte verrà devoluta alla Fondazione Buon Pastore – Caritas Forlì Onlus, una parte al reparto Pediatria dell’Ospedale “Morgagni – Pierantoni” di Forlì, ed un’altra parte ancora ad alcuni asili delle città. A partire da venerdì pomeriggio, sul sito e sui social della Pallacanestro 2.015, sarà disponibile il nuovo #matchprogram biancorosso. La presentazione della partita, le interviste ai giocatori e ai #Partner, tante foto e molto altro ancora. Si può consultare e scaricare in formato pdf dal sito www.pallacanestroforli2015.it.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su MS Sport (canale 219 del DTV in Emilia Romagna), MS Motor TV (canale 228 del bouquet Sky) e su LNP Pass. Ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì (Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram: http://bit.ly/IGpall2015).

QUI SCAFATI
Umberto Di Martino (assistente allenatore) – “Veniamo da un buon momento, abbiamo fatto un buon lavoro in pre-season, modulando bene i carichi e l’inserimento dei vari giocatori, tutti affamati di vittoria, che in campo, durante gli allenamenti, mettono una intensità ed aggressività unica e ciò ci ha permesso di ottenere un bel filotto di vittorie tra Supercoppa e campionato. Ora ci stiamo preparando ad affrontare la nostra quarta trasferta in sei turni fin qui disputati. Andiamo a Forlì per affrontare la stessa formazione che abbiamo già incontrato nella finale di Supercoppa. A differenza di questa occasione, però, stavolta ambedue gli staff hanno avuto la possibilità di preparare al meglio la sfida. Ci troveremo di fronte un avversario solido, con giocatori di grande esperienza, come la coppia di playmaker Giachetti–Rodriguez e la coppia americana di grande esperienza Roderick–Rush. Dalla panchina invece, nel reparto esterni, esce un atleta di grande energia come Bolpin. Nel reparto lunghi, infine, troveremo esperienza e pericolosità in Natali, Landi e Bruttini. Dovremo essere bravi a selezionare e non affrettare le soluzioni offensive, per evitare di subire contropiedi, e poi avere una continuità difensiva per tutto l’arco della sfida”.
Charles Thomas (giocatore) – “Stiamo attraversando un buon momento di forma, stiamo giocando bene e non è affatto facile in un campionato duro e complicato come quello di Serie A2. Abbiamo giocato molte partite sotto pressione, ma a Scafati, dove le aspettative sono alte, ci sono tutte le premesse per fare un grande campionato, nel quale io sto cercando di dare il massimo per ottenere buoni risultati. Ora andiamo in trasferta ad affrontare un grande team come Forlì, dotato di tanti validi giocatori, che ci metteranno sicuramente in difficoltà. Li abbiamo già affrontati e superati in Supercoppa e vogliamo provare a bissare il risultato, facendo leva su quanto di buono abbiamo già fatto vedere finora e confermarci su alti livelli. Voglio ringraziare i tifosi, che pur non potendo venire al PalaMangano, tramite i social ci mostrano grande affetto e vicinanza: purtroppo è un momento difficile per tutti, dobbiamo dare priorità alla nostra salute, ma spero di poter giocare con il loro supporto dalle gradinate quanto prima possibile”.
Note – Ancora infortunato Cucci, in dubbio fino alla fine la presenza di Culpepper, che sarà eventualmente sostituito ancora una volta da Jackson. Sono diversi gli ex della sfida: Lorenzo Benvenuti, a Forlì la scorsa stagione; Tommaso Marino, in casacca biancorossa in Legadue nel 2011/2012; Bernardo Musso, in terra romagnola nel corso della stagione 2012/2013; Josh Jackson, in maglia forlivese durante il campionato di A2 2017/2018.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP Pass a questo link: https://lnppass.legapallacanestro.com/). Sarà poi possibile assistere alla diretta in chiaro partita su MS Motor TV sul canale 228 del bouquet di Sky. Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì 15 dicembre (ore 21:00) e di mercoledì 16 dicembre (ore 15:00).

ATLANTE EUROBASKET ROMA – STELLA AZZURRA ROMA
Dove: PalaAvenali, Roma
Quando: domenica 20 dicembre, 17.00
Arbitri: Tirozzi, Scrima, Mottola
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3ahfTOt

QUI EUROBASKET ROMA
Damiano Pilot (allenatore) – “In appuntamenti particolari come quello di un derby non contano i risultati acquisiti sino a quel momento. Veniamo da un buon successo ma non dobbiamo rilassarci, e in settimana mi sono assicurato che ciò non accada: arriviamo preparati all’appuntamento contro un avversario che punta sull’entusiasmo dei propri giovani, puntando sulla nostra esuberanza e sul nostro ritmo che sinora ci hanno dato buone risposte”.
Eugenio Fanti (giocatore) – “Chiaramente quello del derby è un appuntamento molto sentito. Ci arriviamo sapendo che per questo motivo non sarà un impegno facile, contro una squadra aggressiva e dall’alto ritmo. Il nostro obiettivo resta comunque quello di imporre il nostro gioco e cogliere un risultato soddisfacente”.
Note – Assente l’ex Andrea Antonaci (rottura del legamento scafo-lunato).
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Verranno forniti aggiornamenti in tempo reale della gara su tutti i canali social dell’Atlante Eurobasket Roma (Facebook, Twitter e Instagram). Diretta radiofonica su Timeout Channel.

QUI STELLA AZZURRA ROMA
Germano D’Arcangeli (allenatore) – “Proseguiamo il nostro cammino alla ricerca della prima vittoria stagionale. Abbiamo lavorato questa settimana per farci trovare pronti domenica sera, abbiamo l’amaro in bocca rispetto a quello che ci è successo domenica scorsa. Il derby contro l’Eurobasket Roma arriva nel momento perfetto per noi, sarà una partita molto interessante. Dalla partita in Supercoppa siamo migliorati, non ci disuniamo nelle difficoltà ma lottiamo tutti insieme fino alla fine”.
Matteo Ghirlanda (giocatore, ala piccola) – “Fa strano pensare che quello di domenica sarà il vero derby di basket della Capitale. Da romano, sono ancora più motivato a scendere in campo e battermi per la Stella Azzurra”.
Note – Nessuna.
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Copertura della gara sui canali social della Stella Azzurra Roma (Instagram, Facebook, Twitter ed aggiornamenti in tempo reale sul canale Telegram).

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA – TRAMEC CENTO
Dove: PalaTerme, Montecatini Terme (Pt)
Quando: domenica 20 dicembre, 18.00
Arbitri: Dionisi, Marota, Miniati
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3p0ZsK5

QUI PISTOIA
Michele Carrea (allenatore) – “Ci aspetta una gara molto complessa, sia per la nostra esigenza di far punti sia per la qualità dell’avversario, che ha giocato una gran partita in casa dimostrando solidità e qualità. Per quanto ci riguarda stiamo lavorando duramente: la condizione fisica sta migliorando, così come la qualità del nostro gioco. Di fronte avremo una squadra estremamente pericolosa nel tiro da tre punti, con un lungo Usa grande interprete del gioco. Mi aspetto che i ragazzi mettano in campo i nostri progressi, è una gara molto importante nel nostro cammino per arrivare col sorriso alla sosta”.
Mitchell Poletti (giocatore) – “Per noi quella di Marks è stata un’assenza penalizzante: in un campionato come questo, dove anche il Covid-19 ha fatto la sua parte, non è facile andare avanti senza uno dei due americani. Cento è un’ottima squadra, con stranieri di qualità e italiani combattenti. Però da parte nostra non possiamo più sbagliare, dobbiamo invertire il trend. L’ultima gara in casa è stata giocata bene e da lì dobbiamo ripartire. I problemi ci hanno rallentato, ma ora stiamo lavorando bene e dovremo impegnarci per fare un campionato all’altezza del nome del club, rimediando a questa falsa partenza”.
Note – In settimana Derrick Marks è tornato ad allenarsi dopo diversi giorni di stop.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Diretta TV su TVL (canale 11 DTT Toscana). Copertura della gara su tutti i canali social del Pistoia Basket 2000 (Instagram, Facebook, Twitter).

QUI CENTO
Matteo Mecacci (allenatore) – “Vincere domenica scorsa è stata una bella sensazione: di fatto siamo entrati nella storia di questa squadra e del Palasport di Cento, questa è stata una bella iniezione di fiducia. Stiamo lavorando per entrare nei nostri schemi, speriamo di recuperare Cotton e di averlo a disposizione per domenica. Certo, per permettere il suo inserimento forse dovremo rallentare un po’ per quanto riguarda i nostri progressi, ma è un giocatore molto importante per noi, anche se utilizzato pochi minuti riesce ad avere un impatto importante sulla partita. Sono sicuro che Pistoia avrà una reazione d’orgoglio, è quella che definisco una squadra ‘rognosa’: hanno avuto delle defezioni, ma hanno giocatori importanti che possono metterci in difficoltà e che dovremmo arginare”.
Danilo Petrovic (giocatore) – “Sicuramente sarà una partita molto importante per noi: veniamo da una vittoria e cerchiamo di ottenere la prima vittoria in trasferta per mantenere il ritmo in campionato. Pistoia sulla carta è una squadra più forte di quello che dice la classifica, e hanno avuto qualche problema, ma sono fatti per stare tra le prime posizioni del nostro girone. Sicuramente lotteranno per risalire in classifica, ma noi andiamo là per cercare la vittoria. Stiamo cercando di recuperare tutti i nostri giocatori, preparando la partita al meglio”.
Note – La Benedetto cercherà di avere il proprio roster al completo: ancora in forse la presenza di Cotton.
Media – Partita trasmessa da LNP PASS (abbonamento streaming), aggiornamenti social sui canali della società (Facebook, Instagram, Twitter).

ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO – TOP SECRET FERRARA
Dove: Palasport “Falcone e Borsellino”, San Severo (Fg)
Quando: domenica 20 dicembre, 18.00
Arbitri: Gagliardi, Barbiero, Lupelli
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/34mhaQC

QUI SAN SEVERO
Lino Lardo (allenatore) – “Partiamo dall’analisi dei nostri avversari: Ferrara è una squadra che non si nasconde ed infatti ha costruito il roster per essere una delle protagoniste della Serie A2. La prova lampante è l’acquisto immediato di un giocatore molto interessante come Dellosto, ex Fortitudo Bologna, che ha sostituito un altro pezzo fondamentale dello scacchiere di coach Spiro Leka come Ebeling. Questo la dice lunga sulle ambizioni della Società che ha formato una squadra di primo livello dove, a turno, tutti possono essere protagonisti. Infatti, nella partita di mercoledì sera contro Napoli, Alessandro Panni ha messo a referto 31 punti ed una prestazione incredibile, sopperendo ad una giornata ‘no’ di Hasbrouck. Per ora, hanno vinto tre partite su quattro e sono convinto che arriveranno a San Severo, nonostante l’infrasettimanale, ancora più energici ed ottimisti, per cercare di strappare i due punti anche contro di noi. I miei ragazzi, invece, sanno che c’è bisogno di una prova d’orgoglio, sebbene consapevoli della portata del nostro avversario e dei malanni fisici a cui, settimanalmente, dobbiamo far fronte. La situazione degli infortunati è la seguente: Ogide e Jones hanno effettuato un’altra settimana di allenamento a singhiozzo, continuando la preparazione a parte. Pavicevic è rientrato soltanto giovedì ma contemporaneamente si è fermato Angelucci e dunque, come si può capire, i problemi continuano. Marco Contento, infine, è verso il pieno recupero”.
Chris Mortellaro (giocatore) – “Purtroppo, non ci possiamo nascondere, non è un buon momento. Alla lunga, soprattutto i risentimenti muscolari – oltre alle varie quarantene fatte per la pandemia – hanno pesato. Dall’esterno la nostra situazione potrebbe essere percepita come un alibi da utilizzare quando si perde, ma così non è perché stiamo analizzando la realtà. Non ci siamo mai allenati insieme e, per una squadra giovane come la nostra, è un forte svantaggio. Ogni giorno noto che i ragazzi lavorano duramente e, se fossimo tutti al completo, potremmo mettere in atto gli schemi che coach Lino (Lardo, ndr) ci chiede in allenamento per trovare la massima alchimia. L’identità della Cestistica inizia con la difesa, ma penso che si possa e debba migliorare anche in fase realizzativa solo se si ripetono determinati movimenti. Indipendentemente dalla situazione, però, tutti i membri del team devono dare il massimo! Sappiamo che questa è una stagione molto lunga e per questo motivo dobbiamo essere mentalmente lucidi, a maggior ragione dopo tre sconfitte consecutive. Continuo a credere nell’impegno in palestra, ad aver fiducia dei miei compagni, dei nostri allenatori e speriamo di cambiare la rotta partendo già domenica in casa nostra contro una grande squadra: Ferrara”.
Note – Andy Ogide e Andre Jones si sono allenati a parte in settimana; Filip Pavicevic è rientrato giovedì, mentre si è fermato Simone Angelucci. Previsto il recupero di Marco Contento.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming dal sito Internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watch-live). Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook, Instagram, Telegram e Twitter).

QUI FERRARA
Spiro Leka (allenatore) – “Bisognerà capire come saremo messi a livello di salute e di energia. Ancora non abbiamo certezze su Peric. A livello di energia, contro Napoli abbiamo speso tanto. A San Severo sappiamo che ci aspetterà una gara difficilissima, i pugliesi solitamente fanno bottino in casa, anche se non ci sarà il pubblico in casa rendono molto di più come squadra. Per questo non sarà facile, a maggior ragione se noi non saremo al completo. Gara che andrà preparata bene, cercheremo di mantenere questo ritmo, non sarà facile, ma abbiamo il dovere di fare di tutto, anche perché non possiamo buttare via tutto quanto di buono abbiamo fatto contro Napoli. San Severo? Compagine attrezzata in ogni ruolo per fare bene, gli americani Jones e Ogide sono di qualità, attenzione ad Antelli e Ikangi, i pugliesi hanno un buon nucleo di giocatori italiani”.
Tommaso Fantoni (giocatore) – “Andremo in un campo molto ostico. A San Severo cambia avere o non avere il pubblico. Troveremo di fronte a noi una squadra ferita, che avrà voglia di ritrovare punti persi per strada. Dal canto nostro andremo in Puglia per vincere, come al solito daremo battaglia, andremo a San Severo sereni, con l’auspicio che pure Peric recuperi. Saremo pronti, come sempre partendo dall’aspetto difensivo, che non dovrà mai mancare. Partirà tutto da lì”.
Note – Out A.J. Pacher (polpaccio) e Michele Ebeling (bruttissimo infortunio al ginocchio sinistro). Per quanto concerne Hrvoje Peric, ai box contro Napoli mercoledì scorso dopo una botta al costato patita contro la Stella Azzurra Roma, solamente all’immediata vigilia della gara in terra pugliese sapremo se e per quanto sarà a disposizione dello staff tecnico capitanato da coach Spiro Leka.
Media – Diretta streaming su LNP PASS (per abbonati). Aggiornamenti in tempo reale sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook e Instagram), cronaca e tabellino saranno presenti sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook, Instagram e Twitter) nel post gara. Su TeleFerrara Live (canale 188 del digitale terrestre) verranno trasmesse in differita le telecronache delle partite di campionato ogni lunedì alle ore 23, in replica il martedì alle 12.30 e da gennaio 2021 in replica alle ore 8 del martedì su Telestense. Ogni lunedì andrà in onda “Basket In”, con inizio alle ore 20, su Telestense (canali 16 e 113 del digitale terrestre).

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy