Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 14^ giornata nel girone Ovest

0

Quattordicesima giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest, ultimo turno del 2017. Sette gare sono in programma venerdì 29 dicembre, posticipo sabato 30 tra Legnano e Casale Monferrato.

Venerdì 29 dicembre, ore 20.30
Roma: Leonis Eurobasket-NPC Rieti
Biella: Eurotrend-Cuore Napoli Basket
Scafati: Givova-Remer Treviglio
Reggio Calabria: Metextra-Moncada Agrigento
Cagliari: Pasta Cellino-Bertram Tortona
Latina: Benacquista Assicurazioni-Lighthouse Trapani
Siena: Soundreef-Virtus Roma

Sabato 30 dicembre, ore 20.30
Castellanza: FCL Contract Legnano-Novipiù Casale Monferrato

CLASSIFICA
Novipiù Casale Monferrato 22, Eurotrend Biella 18, Lighthouse Trapani 18, Moncada Agrigento 16, Bertram Tortona 16, Givova Scafati* 14, FCL Contract Legnano* 14, Benacquista Assicurazioni Latina 14, Pasta Cellino Cagliari 14, NPC Rieti 12, Soundreef Siena 10, Metextra Reggio Calabria 10, Virtus Roma 8, Leonis Eurobasket Roma 8, Remer Treviglio 8, Cuore Napoli Basket 4
*Una partita in meno

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, è Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Old Wild West, in collaborazione con Lega Nazionale Pallacanestro, sta ideando numerose iniziative che per tutta la stagione coinvolgeranno ed emozioneranno tifosi e sportivi.
La prima è il Quinto Quarto: la domenica a cena con il biglietto della partita o l’abbonamento abbinato al gettone, si riceverà uno sconto del 20%. (Ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/quintoquarto).

IN DIRETTA SU LNP TV
Per la terza stagione consecutiva tutte le gare della Serie A2 Old Wild West sono trasmesse in diretta e on demand su LNP TV Pass, la proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il secondo campionato nazionale sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com.

LE PARTITE

LEONIS ROMA – NPC RIETI
Dove: Palazzetto dello Sport, Roma
Quando: venerdì 29 dicembre, 20.30
Arbitri: Cappello, Gagno, Marton
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2lm29qv

QUI EUROBASKET ROMA
Andrea Turchetto (allenatore) – “La settimana corta che ci ha portato alla sfida con Rieti ci ha visti molto concentrati su noi stessi, per introdurre al meglio due nuovi giocatori, che di sicuro avranno un ruolo importante nella squadra in termini di responsabilità e minutaggi, dandoci entrambi, sia Pierich che Cesana, una versatilità diversa e la possibilità di usare quintetti differenti: con Sims e Brkic insieme, alternando Pierich e Bonessio da 4, con tre piccoli con buone qualità di palleggio o Bonessio stesso da 3 per avere una solidità e un contributo diverso. Dovremo capire rapidamente come poter bilanciare i quintetti e giostrare rotazioni, cercando di mettere nelle condizioni ideali i due nuovi arrivati, pronti per affrontare la sfida con Rieti, che per noi è fondamentale. La NPC è una squadra in estrema fiducia e reduce da tre vittorie, ha vinto a Napoli e Siena e con Cagliari bene in casa, con una struttura molto atipica, un quintetto fisico e due USA di grande energia. Olasewere non ti dà punti di riferimento, può giocare 1 vs 1 e spalle a canestro, per cui è un giocatore difficile da marcare, ma più in generale sarà decisivo l’impatto in termini di energia che avremo, a prescindere dalle scelte tattiche con cui decideremo di portare avanti la partita, a maggior ragione avendo due giocatori nuovi, per cui i nostri meccanismi potrebbero incappare in qualche problema di conoscenza reciproca”.
Eugenio Fanti (giocatore) – “Vogliamo ripartire e dare inizio ad un nuovo percorso, sfruttando le caratteristiche dei nuovi arrivati, ma mettendo noi ancor più energia di quanto abbiamo fatto vedere solo per larghi tratti contro la Virtus Roma. Affrontiamo una squadra in salute e fiducia, per questo servirà uno sforzo ulteriore al fine di ottenere due punti fondamentali per il nostro morale e la nostra classifica”.
Note – Un ex di turno, è Deshawn Sims, lo scorso anno in A2 con la maglia della NPC.
Media – Diretta streaming su LNP Tv, aggiornamenti live sui nostri social Twitter e Facebook.

QUI RIETI
Alessandro Rossi (allenatore) – “Il roster dell’Eurobasket, anche in luce degli ultimi cambiamenti che hanno fatto sul mercato, rimane di alto livello e molto competitivo, non a caso era considerata ai nastri di partenza una delle squadre più accreditate del nostro girone per competere alle prime posizioni. Poi come può succedere, quando si rinnova tanto modificando la struttura di squadra, si può far fatica a trovare la giusta chimica in breve tempo, nonostante questo sul valore dei giocatori e dell’intera squadra non si può dubitare. Da parte nostra quello di domani (venerdì, ndr) è un derby che aspettiamo con molto entusiasmo perché sappiamo che al nostro seguito avremo tantissimi tifosi che sicuramente aiuteranno a superare anche questo ostacolo. Chiudere il 2017 con una buona prestazione sarebbe importante per noi e per tutta la società”.
Zaid Hearst (giocatore) – “L’Eurobasket è un gruppo di talenti e sappiamo benissimo che individualmente ogni giocatore ha caratteristiche per le quali deve essere tenuto d’occhio. Il coach Rossi e gli altri ci hanno preparato a fondo per l’incontro, quindi siamo pronti per un’altra sfida importante. Personalmente mi sento bene e sono convinto che faremo un’ottima partita domani (venerdì, ndr)”.
Note – Nessun infortunio.
Media – Diretta LNP TV Pass. Diretta radiofonica Radio Mondo. Partita in differita su NPC TV, sabato 30 alle ore 21:00, e su RTR.

EUROTREND BIELLA – CUORE NAPOLI BASKET
Dove: Biella Forum, Biella
Quando: venerdì 29 dicembre, 20.30
Arbitri: D’Amato, Lestingi, Almerigogna
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Chvo8n

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) – “Arriva domani (venerdì, ndr) la vera partita di Natale. La partita di Natale non è il 23 dicembre, perché il 23 si esce da una normale settimana di lavoro e si è in ritmo. La partita tra Natale e Capodanno invece ha la variabile dell’attenzione, della capacità di essere sul pezzo fin dal primo minuto. Nei giorni di Natale c’è chi spende troppe energie nervose a festeggiare in famiglia, a organizzare il cenone, e il rientro in campo quindi è sempre un’incognita. Non conta il livello dell’avversario che hai di fronte, la partita di Natale la devi giocare su te stesso. Devi spendere tutte le energie nervose che possiedi per recuperare le tue certezze, la confidenza con il corpo e il giocato. Se analizziamo gli ultimi turni di regular season, Napoli a Rieti ha perso con un canestro incredibile sulla sirena e sbagliando quattro liberi su sei con i due americani negli ultimi tre minuti di gioco. Con Agrigento in casa invece è andata sotto di sei punti, ha recuperato, è tornata avanti di tre e tutto questo senza un americano. Tolta la performance di Scafati dove probabilmente erano tante le variabili, Napoli ha giocato sempre partite vere e raccolto pochissimo. Ci vuole assoluta attenzione e grandissimo rispetto. Arriva al Forum una squadra di qualità e con una struttura fisica importante. Per quanto la partita di Natale la dobbiamo giocare su di noi, dobbiamo assolutamente capire che i guerrieri feriti sono i più pericolosi. Loro hanno bisogno di punti e hanno esperienza nel gestire questo tipo di pressione. Bisogna fare una partita solida”.
Luca Pollone (giocatore) – “Siamo ancora arrabbiati per la sconfitta di Casale, come è normale che sia quando perdi un derby giocando male. L’importante in casi del genere è capire come usare questa rabbia, analizzare al meglio la partita, cosa non è andato bene e cercare di migliorarlo subito. La rabbia deve diventare energia positiva. È stata una settimana complicata a causa di alcune assenze per l’influenza che sta circolando da giorni: Uglietti ad esempio è tornato in gruppo soltanto oggi (giovedì, ndr). Quando mancano giocatori che fisicamente possono darti una mano importante è difficile mantenere a lungo un certo ritmo nell’allenamento. C’è da dire poi che durante il periodo natalizio, come è giusto che sia, i giovani rientrano a casa dalle loro famiglie e anche questo di certo non aiuta. È vero che se domani (venerdì, ndr) dovessimo vincere ci qualificheremmo matematicamente alle Final Eight di Coppa Italia, ma sinceramente non ci stiamo pensando. Vogliamo pensare partita per partita. Adesso siamo secondi, se vinciamo domani restiamo secondi, se non dovessimo farcela entrerebbero in gioco i risultati delle nostre dirette concorrenti. Domani puntiamo a conquistare i due punti. È l’unica cosa che ci interessa, la classifica la guarderemo nel post partita”.
Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sulla pagina LIVE presente sia sul sito ufficiale di Pallacanestro Biella (http://www.pallacanestrobiella.it/live/) sia sull’App rossoblù. I profili Facebook (facebook.com/PallacanestroBiella) e Twitter (twitter.com/PallBiella) ospiteranno aggiornamenti nel pre partita, nell’intervallo e a fine gara. L’incontro sarà in diretta su LNP TV e sulle frequenze di Radio City.

QUI NAPOLI
Armando Trojano (assistant coach) – “Siamo in una situazione di emergenza poiché il nostro miglior realizzatore non ha sostenuto sedute di allenamento insieme al resto della squadra. Abbiamo provato ad aumentare l’intensità degli allenamenti durante la settimana e cercato di enfatizzare gli aspetti positivi dell’ultima sconfitta casalinga con Agrigento. Nonostante il ko siamo stati in partita per 35 minuti di gioco, dimostrando dei miglioramenti sia individuali sia relativi al collettivo. Siamo consapevoli di affrontare una delle squadre più attrezzate dell’intera Serie A2, costruita per ambire alle zone alte della classifica. L’Eurotrend può contare su una squadra solida con individualità importanti. Giocatori come Ferguson, Bowers, Tessitori, Chiarastella e tanti altri garantiscono qualità e quantità. Ovviamente non vogliamo essere la vittima sacrificale dei nostri avversari, andiamo a Biella per giocarcela come sempre”.
Note – Indisponibile Guglielmo Caruso, da valutare le condizioni di Kerry Carter che non si è allenato assieme al gruppo in settimana.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

GIVOVA SCAFATI – REMER TREVIGLIO
Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: venerdì 29 dicembre, 20.30
Arbitri: Vita, Buttinelli, Triffiletti
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2pO7qNb

QUI SCAFATI
Alessandro Marzullo (assistente allenatore) – “Ci attende una partita tosta, contro una squadra che, a dispetto della classifica, è viva, ha un attacco molto prolifico e grande personalità, con giocatori importanti come Marino e Rossi. Non sarà facile per noi, che siamo attesi da una prestazione importante per regalare ai nostri tifosi una vittoria di chiusura 2017. Ancora rode la sconfitta di Tortona, soprattutto per la maniera in cui è maturata, ma dobbiamo conservare l’approccio difensivo consistente e quello mentale sfoderato contro la squadra più in forma del momento, ma dobbiamo migliorare l’intensità ed il lavoro negli ultimi minuti di gara. Dobbiamo battere Treviglio e vincere almeno una partita delle prossime due trasferte che chiudono il girone di andata per sperare nella qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia, obiettivo che faremo tutto il possibile per raggiungerlo”.
Brandon Sherrod (giocatore) – “Siamo pronti a dare il massimo, per dimenticare l’ultima sconfitta in trasferta. Non intendiamo fermarci, ma proseguire spediti e vincere sia contro Treviglio, che contro Legnano e Casale Monferrato. Il nostro prossimo avversario è molto competitivo ed organizzato, soprattutto in attacco, per cui siamo attesi da una importante prova difensiva, mentre in attacco dovremo mostrare una forte tenuta mentale. Possiamo ancora acciuffare la qualificazione alle Final Eight, ma per riuscirci dobbiamo migliorare il nostro approccio nei secondi due quarti di gara. Sono ottimista e fiducioso, perché abbiamo voglia di ottenere grandi risultati”.
Note – Roster al completo.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP TV Pass). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica sui 92,50 mhz di Radio Sant’Anna ed in streaming su ViviRadioWeb dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ (media partner della Givova Scafati). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 21:00) e, in replica, mercoledì (ore 15:00).

QUI TREVIGLIO
Raffaele Braga (assistente allenatore) – “Andiamo a Scafati ad affrontare una delle formazioni con punti di riferimento importanti sia vicino a canestro che sul perimetro. Hanno da poco cambiato assetto con l’arrivo di Lawrence e possono contare su Sherrod, uno dei lunghi più continui in questo girone d’andata. Il pacchetto degli italiani è esperto, con Spizzichini, Santiangeli, Ammannato e l’atipicità della coppia Ranuzzi-Crow. Senza dimenticare giovani interessanti dalla panchina come Romeo, Pipitone e Trapani. Siamo consapevoli di dover fare la partita perfetta”.
Note – Fuori Borra. Marino per due giorni alle prese con virus influenzale.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

METEXTRA REGGIO CALABRIA – MONCADA AGRIGENTO
Dove: PalaCalafiore, Reggio Calabria
Quando: venerdì 29 dicembre, 20.30
Arbitri: Gagliardi, Bramante, Patti
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2lcDFAS

QUI REGGIO CALABRIA
Marco Calvani (allenatore) – “A Trapani non abbiamo mai avuto una reazione, non siamo mai riusciti a cambiare la partita e trovare ritmo. Partite così possono anche servire per ripartire. Non dobbiamo dimenticare quelle che sono le nostre qualità, noi abbiamo sempre trovato la forza di reagire. Affrontiamo Agrigento che è una squadra allenata benissimo, che riesce sempre a trovare le risorse giuste dai giocatori che compongono il roster. Hanno confermato alcuni punti di forza come Evangelisti e Williams, con loro hanno scelto di puntare su dei giovani che stanno rispondendo bene alle aspettative”.
Marco Passera (giocatore) – “Sarà una partita difficile, loro sono una squadra che distribuisce molto bene le responsabilità in attacco. Stanno facendo un grande campionato, dopo essere ripartiti ed aver rifondato quasi tutto il roster. Noi siamo arrabbiati per la partita giocata a Trapani, vogliamo reagire e disputare una grande partita di fronte ai nostri tifosi”.
Note – Tutti a disposizione del coach Marco Calvani.
Media – Diretta streaming su LNP TV per i possessori di LNP Pass, radiocronaca diretta a cura di Radio Antenna Febea (100.3-100.6-107).

QUI AGRIGENTO
Franco Ciani (allenatore) – “Questa partita per me ha un sapore particolare. Mi aspetto una gara di grande intensità. Reggio Calabria è una squadra di altissimo livello, sarà una gara molto difficile e complessa dove il grande talento di molti giocatori avrà occasione di esprimersi al meglio. Dobbiamo essere pronti ad una battaglia, sarà una prova di maturità importante. La loro difesa è tosta e organizzata, Calvani è un maestro in questo. Dobbiamo essere capaci di giocare la nostra pallacanestro, arginando i giocatori di maggiore talento”.
Tommaso Guariglia (giocatore) – “Conosco bene l’ambiente di Reggio Calabria, è bello tornare dove ho iniziato il mio percorso in questa Lega. Il PalaCalafiore è un fortino, come per noi lo è il PalaMoncada. Vogliamo chiudere l’anno nel migliore dei modi. Mentalmente stiamo bene e vogliamo vincere”.
Note – Paolo Rotondo non sarà della partita.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento /) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. La gara sarà in diretta su Lnp Tv. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

PASTA CELLINO CAGLIARI – BERTRAM TORTONA
Dove: PalaPirastu, Cagliari
Quando: venerdì 29 dicembre, 20.30
Arbitri: Rudellat, Callea, Chersicla
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2CgSHN1

QUI CAGLIARI
Riccardo Paolini (allenatore) – “Ci aspetta sicuramente una partita difficile perchè Tortona è una squadra di grande personalità, costruita con giocatori esperti come Garri, Spanghero, Gergati, che sono un po’ la chiave del roster della Bertram insieme ai due stranieri. Non a caso i piemontesi hanno vinto su campi ostici come quelli di Biella o Latina. Dalla mia formazione invece per il prossimo anno voglio maggiore continuità. Il nostro obiettivo deve essere assestarci nel rendimento per quattro gare consecutive, cosa che fino ad ora non abbiamo mai fatto”.
Marcus Keene (giocatore) – “La gara con Tortona è davvero importante anche perché dopo questa sfida casalinga ci attendono due trasferte su campi molto difficili. Vogliamo chiudere bene il 2017, ma sappiamo che non sarà facile perchè la Bertram è una delle formazioni migliori del nostro girone, gioca con grande concretezza e intensità e ha già vinto ben quattro volte fuori casa. Questo ci deve spingere a fare molta attenzione alla partita di domani (venerdì, ndr). Sicuramente dovremo avere un altro atteggiamento e un’altra aggressività rispetto all’ultima brutta prestazione con Rieti ed eseguire quello che abbiamo preparato in allenamento senza affrettare i tiri in attacco”.
Note – È in dubbio nelle file della Pasta Cellino l’utilizzo del lungo Ferdinando Matrone, fermo per un virus influenzale.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta da LNP TV e in differita martedì 2 gennaio alle ore 21.00 da Videolina.

QUI TORTONA
Lorenzo Pansa (allenatore) – “Affrontiamo una squadra che sta disputando un grande campionato, specialmente tra le mura amiche. Si tratta di un roster dalla giovane età media ma con grande talento e presenza fisica che ha rimediato soltanto una sconfitta casalinga all’attivo. Cagliari ama giocare in campo aperto ad alti numeri di possessi e difensivamente sa mettere sia grande energia che imbrigliare gli avversari dal punto di vista tattico. Dovremo giocare una partita solida contro i loro principali terminali offensivi ed evitare che riescano ad esaltarsi con il loro modo di fare pallacanestro”.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA – LIGHTHOUSE TRAPANI
Dove: PalaBianchini, Latina
Quando: venerdì 29 dicembre, 20.30
Arbitri: Caforio, Maschietto, Marota
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2zIrboR

QUI LATINA
Giuseppe Di Manno (vice allenatore) – “Trapani è reduce da quattro vittorie consecutive di cui due su campi molto difficili come Tortona ed Eurobasket. Ha la terza migliore difesa del campionato e sta dimostrando di essere una squadra molto solida. Per quanto ci riguarda, dopo la buona prova di Treviglio, vogliamo tornare a vincere al PalaBianchini per chiudere l’anno in bellezza”.
Bj Raymond (giocatore) – “Trapani è una squadra forte, ne è dimostrazione la posizione che occupa in classifica. Noi abbiamo il morale alto dopo la vittoria conquistata a Treviglio, ma non dobbiamo dimenticare che affronteremo una squadra molto forte e approcciare la gara come le altre: difendendo forte, giocando con confidenza in attacco, avendo fiducia tra di noi e vedere come va a finire”.
Note – Roster al completo.
Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su LNP TV Pass. Disponibili aggiornamenti in tempo reale sui canali social della società.

QUI TRAPANI
Ugo Ducarello (allenatore) – “I ragazzi stanno crescendo tanto, stanno prendendo fiducia ed anche quelli che partono dalla panchina tengono il campo in maniera eccelsa quando vengono chiamati in causa. L’altra faccia della medaglia è che non è facile accontentare tutti relativamente ai minutaggi da distribuire. Latina è una squadra forte ed ultimamente ha raggiunto un ottimo amalgama: secondo me ha il più grande tasso di talento del girone Ovest. È una squadra ostica che preferisce i ritmi alti, noi dovremo essere bravi a leggere la partita ed a capire quando accelerare e quando provare a rallentare”.
Filippo Testa (giocatore, guardia) – “Dato che ormai il nostro obiettivo è quello di raggiungere le Final Eight di Coppa Italia, la voglia di dare continuità a questa striscia di vittorie consecutive è tanta. Le partite giocate durante le feste natalizie sono sempre molto particolari e le variabili possono essere molte. Latina è un’ottima squadra che sta vivendo un buon momento di forma e sarà avvantaggiata dal fatto di giocare tra le mura amiche. Da parte nostra, nonostante il tempo per preparare la gara sia stato poco, ci siamo allenati abbastanza bene per cercare di limitare i loro punti di forza ma soprattutto per provare ad imporre il nostro piano partita”.
Note – Riccardo Tavernelli ha vestito la maglia granata durante la scorsa stagione.
Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30. Altra differita su tele8 (provincia Trapani e Palermo, canale 190 digitale terrestre) il mercoledì alle 15.30 ed alle 21.30.

SOUNDREEF SIENA – VIRTUS ROMA
Dove: PalaEstra, Siena
Quando: venerdì 29 dicembre, 20.30
Arbitri: Moretti, Pecorella, Gonella
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2BPgCCc

QUI SIENA
Matteo Mecacci (allenatore) – “Roma verrà al PalaEstra affamata di punti in quello che è, senza tanti giri di parole, uno scontro diretto per cercare di allontanarsi dalle zone calde. La Virtus è in una situazione difficile di classifica come lo siamo noi e ha cambiato guida tecnica da ormai cinque partite ma ha vinto due delle ultime tre perdendo di due punti su un campo difficile come quello di Biella. Dobbiamo riuscire a sbloccarci dopo le due sconfitte consecutive maturate in maniera diversa e dovremo giocare con il coltello tra i denti consapevoli che una vittoria in questo momento del campionato, con un’avversaria come Roma che ci insegue a una sola vittoria di distanza, è assolutamente necessaria. È una partita che dobbiamo portare a casa in tutti i modi per noi, per il nostro pubblico e, aspetto non secondario, per la nostra classifica tenendo bene a mente che la Virtus cercherà di metterci in difficoltà da subito. Fortunatamente le problematiche che abbiamo avuto dopo Reggio Calabria stanno piano piano rientrando. Ebanks, Borsato e Saccaggi stanno sempre meglio e anche Lestini, che la settimana scorsa aveva fatto solo l’allenamento di rifinitura prima della partenza per Legnano, è rientrato in gruppo”.
Daniele Sandri (giocatore) – “Sarà una partita tosta perché la Virtus cambiando allenatore ha cambiato anche modo di giocare. Dovremo capire quali soluzioni ci possono permettere di portare a casa i due punti e serviranno grande intensità e tanti possessi. Dopo la partita di Legnano abbiamo alzato il livello tecnico e l’intensità degli allenamenti e sono sicuro che tutto questo ci permetterà di arrivare pronti alla sfida con Roma. Giochiamo in casa e l’apporto dei nostri tifosi sarà fondamentale: dopo la sconfitta con Rieti siamo usciti comunque tra gli applausi e la squadra lo ha apprezzato molto. Daremo qualcosa in più e sicuramente avremo bisogno anche del calore del nostro pubblico per vincere questa partita”.
Note – Unico assente il playmaker Alessandro Cappelletti che dopo l’operazione al ginocchio in pre season prosegue la riabilitazione.
Media – La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass. L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871) della società.

QUI VIRTUS ROMA
Luca Bechi (allenatore) – “Per vincere in trasferta ora dobbiamo ripetere la stessa partita di aggressività, essere ancora più coesi e concentrati nell’arco dei quaranta minuti, che è ciò che ci era mancato a Biella. Siena è una squadra con due americani in grado di produrre gioco per loro stessi e per i compagni come Turner ed Ebanks, che sono due giocatori con una carriera molto importante; fondamentale nel loro gioco è poi Sandri che è uno dei perni del roster. Poi il gruppo degli italiani con Saccaggi, Vildera, Lestini, Borsato che hanno tutti un buon minutaggio e sono coinvolti nella squadra. A Legnano hanno condotto per gran parte del secondo tempo, salvo poi perdersi nei minuti finali, disputando un’ottima partita, quindi dovremo stare concentrati sin dalla palla a due”.
Jacopo Vedovato (giocatore, centro) – “Sto ricevendo minuti e fiducia in più dal coach, sono contento che mi stia mettendo in campo e cercherò di dare sempre quello che sono riuscito a dare domenica sperando di continuare così e di giocare come contro l’Eurobasket. Ora serve costanza nel lavoro che stiamo facendo, lavorare duramente seguendo i metodi di coach Bechi e portare in trasferta quello che già stiamo producendo in casa. A Siena ci aspettiamo una partita molto dura e combattuta, loro vengono da due sconfitte consecutive e sicuramente vorranno rifarsi davanti al pubblico di casa, quindi dovremo farci trovare pronti e concentrati”.
Note – Out Benetti.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sulla pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma. Differita tv martedì 2 gennaio alle ore 23.00 su Teleroma 56 (canale 15 del digitale terrestre); lunedì 1° gennaio ore 18.00 su Europa Tv (canale 96 dt); martedì 2 gennaio ore 15.00 su 903 del bouquet Sky, ore 17.00 su Super Nova (canale 14 dt) e ore 21.00 su Europa Tv.

FCL CONTRACT LEGNANO – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO
Dove: PalaBorsani, Castellanza (Va)
Quando: sabato 30 dicembre, 20.30
Arbitri: Scrima, Wassermann, Azami
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2E96rKu

QUI LEGNANO
Davide Giglietti (assistente allenatore) – “Nell’ultima partita del 2017 affrontiamo in casa la capolista Casale che fino ad ora ha perso 2 partite. Noi siamo molto contenti per essere tornati alla vittoria contro Siena e abbiamo lavorato durante la settimana per regalare un’altra gioia ai nostri tifosi. Sicuramente Casale è una squadra in fiducia e molto preparata che può contare su 2 ottimi stranieri, sui suoi leader italiani come Tomassini e Blizzard e su un nutrito numero di giovani come Denegri e Severini che riescono ad alzare il livello della squadra, avendo minuti importanti. Noi venderemo cara la pelle per tenere viva ancora la speranza di entrare in coppa Italia e cercare lo sgambetto alla capolista”.
Daniele Toscano (giocatore) – “Siamo consapevoli che Casale è una squadra che sta facendo un super campionato, e la classifica parla da sé. Hanno una squadra di grande talento, sia nel quintetto di base che in panchina, molto fisica e che gioca un’ottima pallacanestro. Da parte nostra dovremo metterci tanta concentrazione, molta fisicità e un grande lavoro difensivo per portare a casa un’altra vittoria. Noi ce la metteremo tutta per guadagnare questi due punti molto importanti per il nostro cammino in campionato”.
Note – Rosa al completo.
Media – Partita in diretta streaming su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass dalle 20.30. Differita della gara lunedì 01/01 su Tele7Laghi (LCN 74) dalle ore 20.30, martedì 02/01 su Tele7Laghi2 (LCN 215) alle 18.00 e alle 24.00.

QUI CASALE MONFERRATO
Marco Ramondino (allenatore) – “Dopo l’importante vittoria in casa contro Biella, per noi la partita a Legnano rappresenta una trasferta molto difficile: loro hanno recuperato Mosley e sono tornati ad essere la squadra di inizio stagione. Ovvero una squadra che ha una grandissima capacità di attaccare gli avversari in velocità e in contropiede e che ha tanti giocatori in grado di giocare uno contro uno, e questo si concretizza nell’essere la migliore squadra del campionato nella percentuale al tiro da due punti. Dovremo quindi essere bravi a contenere questa loro qualità e, allo stesso tempo, in attacco cercare di essere intelligenti per non andare sempre a sfidare i tentacoli di Mosley”.
Giovanni Tomassini (giocatore) – “Arriviamo alla partita reduci dalla grande prestazione del derby, ma sappiamo che Legnano è una squadra molto forte che è riuscita a mantenere l’ossatura dello scorso anno, addirittura confermando anche i due americani. Sarà dunque una partita difficile perchè, come già lo scorso anno, stanno dimostrando il proprio valore”.
Note – Ancora indisponibile Simone Bellan. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Ramondino.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

FONTE: Area Comunicazione LNP