Torino e Casale non si risparmiano, a Fossano è già derby vero

0

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento  con il derby estivo tra la nuova Pms di Bechi e la Junior Casale di coach Ramondino. Due formazioni che hanno potenziato i propri roster puntando su innesti di lusso affidabili con buona esperienza su tutti saltano all’occhio i nomi Blizzard tra i Casalini e l’ex azzurro Giacchetti tra i gialloblù. L’avvio è da preseason, gambe appesantite per il lavoro atletico  su ambo i fronti si gioca senza forzare, i  primi punti arrivano dal pitturato Butsikevicius e Fantoni  sono i primi ad iscriversi a referto. Un’incursione di Martinoni  e canestro di Marshall regalano i primi tre punti di vantaggio  ai rossoblu, sull’altro fronte si accende Berry abile a procurarsi fallo e realizzare i primi liberi. Casale è molto atletica grazie a Fall e Marshall conserva il proprio vantaggio. Per la Pms arrivano i primi punti di Lewis dal campo ed a cronometro fermo, mentre Blizzard e Berry si sfidano dalla lunga distanza. Il finale di quarto è equilibrato con entrambi  i coach impegnati a sperimentare varie alternative. Casale chiude avanti di tre lunghezze con il canestro di Fall (19-16).
L’avvio di secondo periodo è più spumeggiante, Lewis e Gergati spingono i torinesi, Blizzard e Amato scaldano la mano tra i casalini.Si prosegue all’insegna dell’equilibrio, in evidenza Viglianisi per un paio di spunti in fase difensiva ed un piazzato dall’angolo, la Junior colpisce d’artiglieria pesante con Butsikevicius  nel pitturato poi Marshal indovina la tripla che porta i rossoblu al primo massimo vantaggio (+7 31-24). Bechi chiama il time out per riordinare le idee, la risposta sul campo arriva da Gergati subito imitato da Marshall. Lewis riavvicina i gialloblù mentre dall’altra parte è ancora Fall a saltare più in alto di tutti e realizzare un pregevole tap in.Termina Arrivano i primi punti anche per bulgaro Nikolay Vangelov, si va all’intervallo con Casale avanti (35 – 31)
Una pregevole conclusione di Mancinelli ed i liberi di Giacchetti riportano i torinesi a contatto, il gioco ora è più fluido e i ritmi cresce l’agonismo. Marshall  conclude schiacciando dopo un piazzato di Martinoni riportando i casalini avanti di 4 lunghezze, Giacchetti lima lo svantaggio dalla lunetta e Fantoni concretizza dopo un rimbalzo offensivo. Blizzard e Martinoni dialogano bene sulla linea di fondo, il totem gialloblù incrementa ancora il bottino personale dal campo ed a cronometro fermo. Ora è Torino a condurre di 4 con l’ottima incursione in slalom di Giacchetti, i Casalini si affidano a Fall che schiaccia a due mani, Lewis conclude un viaggio lunetta che frutta il +6 ai gialloblù (49 – 46).
Partenza sprint per i gialloblù nell’ultimo perido con Lewis e Mancio sugli scudi, la replica è affidata a Butkevicius che si fa valere sotto i tabelloni ed a Amato che non fallisce il viaggio in lunetta. Sull’asse Rosselli Fantoni Torino torna a macinare gioco, ma Blizzard dalla distanza è chirurgico e riavvicina i rossoblu (56-50).  Tomassini si rende protagonista di un paio di recuperi, mentre sull’altro fronte Berry litiga con il ferro. Casale intravede l’aggancio con Tomassini, la Pms si affida a Giacchetti e Fantoni. Il finale è autentico con Blizzard bussa dalla distanza e Fantoni che segna dalla lunetta e le due squadre che non ci stanno a perdere.Tomassini trova il piazzato che tiene Casale incollata, Lewis fa ½ dalla linea della carità, Giacchetti invece non sbaglia. Non riesce il tap in a Martinoni sotto canestro, mentre Giacchetti prosegue la serie positiva dalla lunetta. La spuntano i gialloblù (68 -59), il punteggio non è altissimo come da copione, ma già si sono intravisti ampi sprazzi di bel gioco. Appuntamento quindi tra pochi mesi quando la posta in palio sarà decisamente più alta.
NOVIPIU’ CASALE – MANITAL TORINO: 59 – 68 (19-16, 35-31, 43-49)
NOVIPIU’ CASALE: Amato 7, Tomassini 7, Natali, Butkevicius 7, Blizzard 8, Martinoni 8, Rattalino ne, Ruiu, Fall 10, Valentini, Giovara M. ne, Marshall 12 all. Ramondino
MANITAL TORINO: Pichi ne, Giachetti 14, Mancinelli 6, Fiore ne, Lewis 17, Amoroso ne, Viglianisi 2, Berry 5, Vangelov 2, Fantoni 13, Rosselli, Gergati 9 all. Bechi

Fotogallery a cura di Marco Magosso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here