Torino, il mercato si accende: obiettivi italiani per l'asse play-pivot

0

Con Mancinelli e Amoroso pilastri inamovibili, e il DS Renato Pasquali sul piede di partenza per la Summer League di Orlando, a caccia degli americani giusti, Torino fa i conti con il passato e si proietta nel futuro della nuova gestione Bechi. Come si legge da “La Stampa” di oggi, pur essendo usciti dal contratto di Sandri, si cercherà di trattenere l’ex trevigiano, con l’idea di confermare due tra lui, Evangelisti e Gergati. Strada invece sbarrata a Wojciechowski, si punterà su un lungo d’area tra Bruttini e Ale Cittadini; tricolore anche il regista, con ogni probabilità si tratterà di Jacopo Giachetti, play tutta sostanza in uscita da Venezia.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here